5 centrocampisti su cui puntare, per il finale di campionato

0

Bernardeschi: i 15 punti di vantaggio dei bianco-neri sul Napoli, fanno pensare che ci sarà spazio per tutti in questo finale di campionato, tra i papabili candidati a chiudere la stagione in grande stile c’è Federico Bernardeschi, talento di Carrara, cresciuto nella Viola e ora alla sua seconda stagione in maglia Juventus, dove sta dimostrando di meritarsi il posto. 20 presenze, condite da 2 gol e 3 assist, che potrebbero raddoppiare con il crescere dei minuti e delle possibilità. Non vi garantisce la titolarità, ma è un giocatore che va sempre schierato e con l’arrivo della primavera, arriveranno anche gli ultimi bonus decisivi.

Joao Pedro: Maran l’ha reinventato seconda punta dove ha dimostrato di trovarsi completamente a suo agio, leader silenzioso e trascinatore di una squadre che punta e arriverà alla salvezza, soprattutto con la forza del proprio fortino. Da schierare praticamente sempre nelle partite casalinghe, da valutare nelle trasferte, ricordandovi però che rimane il rigorista ufficiale dei sardi. 5 gol ad oggi, proverà a superare la sua miglior stagione a quota 7.

Krunic: il miglior centrocampista dei toscani, sta provando, assieme a capitan Caputo a centrare una salvezza che sembrava alla portata ad inizio anno, ma che ha incontrato diverse difficoltà con la promozione, soprattutto in fase difensiva. Il bosniaco non ha mai fatto mancare il suo apporto, 4 gol e 4 assist sono un bottino importante e con la partenza di Zajc nel calciomercato di gennaio, le responsabilità sono aumentate. Confermiamo le buone sensazioni che avevamo ad inizio stagione, chiuderà con una doppia cifra di bonus e ci esponiamo, salverà l’Empoli.

Kurtic: alti e bassi per la squadra guidata da Semplici che ha trovato in Kurtic una costante, un leader che con 5 gol e 2 assist all’attivo, si candida come una delle rivelazioni del nostro campionato. Sempre presente in zona gol, bravo in fase di copertura, caratteristica che viene spesso premiata dai pagellisti (6,23 la media voto per la rosa), assieme a Petagna (e Lazzari) costituisce la catena vincente, l’ancora di salvezza degli emiliani, sicuri che continuerà sulla strada intrapresa, puntare sull’ex-Atalanta per questo finale di stagione sembra proprio sia la strada giusta.

Zielinski: con la partenza di Hamsik e il conseguente spostamento di Fabian Ruiz al centro, il polacco è stato trasformato esterno con licenza di sganciarsi, una posizione che tanto fa comodo ai suoi fanta-allenatori che da qui al termine della stagione potranno benificiare di ottimo voti e bonus più frequenti. Attualmente sono 4 i gol dell’ex-Empoli che va spesso vicino alla rete nella sua nuova posizione e non ci stupiremmo se portasse in dote almeno 4/5 tra bonus pesanti e leggeri in queste ultime 10 partite.

📲 Scarica la nostra app gratuita: cerca nello store “Consigli Fantacalcio – ICDF”su iOS e per Android. Per non perderti nessuna news sul fantacalcio.

CONDIVIDI