Assist e non assist, la nostra scelta su Chiellini ed Allan motivata

0
Analisi Assist fantacalcio @ ICDF
Analisi Assist fantacalcio @ ICDF

La prima giornata ha già regalato un buon numero di gol ma anche qualche caso particolare che sentiamo meriti un piccolo approfondimento da parte nostra, almeno per trasparenza nei vostri confronti.

Assist e non assist, la nostra scelta su Chiellini ed Allan motivata

Capita che due reti vengano realizzate sfruttando una deviazione di un compagno che, di fatto, favorisce la realizzazione del gol. È capitato con Khedira, Chiellini, e con Insigne, Allan, che hanno battuto a rete con maggiore facilità grazie ad una spizzata dei propri compagni di squadra. Ma può questo definirsi un assist? Noi non lo crediamo.

Nelle nostre valutazioni abbiamo sempre avuto dei principi di base che servono appunto per fare chiarezza nei casi dubbi o limite come questo. Attenendoci al regolamento generale del Fantacalcio, riscontrabile sull’omonimo sito, ed al quale nel tempo abbiamo fatto fede: “passaggio volontario che permette ad un compagno di realizzare un gol senza che questi debba dribblare nessun avversario, eccezion fatta per il portiere”. 

Il passaggio fondamentale è appunto la volontarietà nel gesto di mettere il compagno in condizione di far gol che a nostro avviso, nei gesti tecnici dei giocatori viene a mancare. Per cui sebbene ci sia voglia da parte dei giocatori di toccare la palla, mancherebbe la volontà di indirizzarla, da questo la nostra decisione di non assegnare l’assist.

Sei d’accordo con noi? Commenta e discutiamone insieme.

CONDIVIDI