Consigli Fantacalcio 2018, cosa fare con Albin Ekdal alla Sampdoria

0

Nome completo: Albin Ekdal
Luogo e data di nascita: Stoccolma, 28 luglio 1989
Nazionalità: svedese
Piede preferito: destro
Ruolo: centrocampista centrale
Altezza: 186 cm
Peso: 82 kg
Squadra di provenienza: Amburgo
Squadra attuale: Samdporia

Consigli Fantacalcio 2018, cosa fare con Albin Ekdal alla Sampdoria

Torna in Italia dopo 3 stagioni alla corte di quel tecnico che l’aveva lanciato in Serie A 9 stagioni or sono. Correva l’anno 2009, Ekdal era un giovane talento che arrivava dalla Juventus che l’aveva prelevato dal Brommapojkarna, col quale aveva esordito in massima serie vedese. Coi bianconeri aveva collezionato 3 gare in Serie A e per garantirgli minutaggio l’avevano mandato in prestito al Siena, allora guidato proprio da Giampaolo. Ekdal nasce come mezz’ala, giocatore abile tecnicamente e negli inserimenti.

La stagione è positiva per il giocatore: 27 presenze ed una rete che però coincidono con la retrocessione del Siena. Dopo un ulteriore prestito al Bologna, si conferma con la maglia del Cagliari come centrocampista dinamico e di sostanza, capace di coniugare bene le due fase, il classico elemento di equilibrio.

Dopo 4 anni, 122 presenze ed 8 reti, di cui 5 nell’ultima stagione, con la maglia del Cagliari, abbandona la Sardegna per passare all’Amburgo. In Germania ha vissuto momenti altalenanti, scanditi da vari problemi fisici, e nei quali tuttavia è stato tra le note liete anche nell’ultima stagione conclusa con una retrocessione.

Consigli Fantacalcio

Arriva alla corte di Giampaolo per riempire il vuoto lasciato da Torreira. Ekdal ha caratteristiche diverse rispetto al giocatore passato all’Arsenal ma è in grado di ricoprire bene il ruolo di mediano davanti alla difesa oppure di alternarsi con le altre mezzali.

La sensazione è che avrà un ottimo minutaggio, per cui è sicuramente un nome utile per completare il reparto, ma in termini di bonus poco accattivante, sappiamo a cosa andiamo incontro.

CONDIVIDI