Consigli Fantacalcio 2018, cosa fare con Lucas Paquetà al Milan

0

Nome completo: Lucas Tolentino Coelho de Lima “Paquetà”
Luogo e data di nascita: Rio de janeiro, 27 agosto 1997
Nazionalità: brasiliana
Piede preferito: sinistro
Ruolo: centrocampista offensivo
Altezza: 180 cm
Peso: 72 kg
Squadra di provenienza: Flamengo
Squadra attuale: Milan

Consigli Fantacalcio 2018, cosa fare con Lucas Paquetà al Milan

Classico acquisto dal Brasile in stile Leonardo, Paquetà arriva il Milan con la fama di nuovo Kakà, ma in realtà è un giocatore totalmente diverso con una storia particolare alle spalle. Approda già a 10 anni nelle giovanili del Flamengo, dove si segnala tra i più talentuosi, i problemi però arrivano a 15 anni quando un problema osseo ne frena la crescita, e proprio i limiti fisici lo spingono fuori dalle rotazioni della squadra. La famiglia però crede nelle qualità del ragazzo e decide di spendere cifre importanti in medici e integratori alimentari.

Le cure hanno l’effetto sperato ed il trequartista cresce di 27 cm in 3 anni e riesce ad emergere prima nelle formazioni giovanili e poi finalmente in prima squadra nel 2016, dove insieme a Vinicius (ora al Real Madrid) forma una coppia giovane e dall’enorme talento.Alla fine le presenze con la compagine di Rio de Janeiro saranno 95 condite da 18 goal e dal secondo posto nell’ultimo Brasileirao giocato da protagonista assoluto.

Il classe ’97 è stato infatti il leader tecnico dei rossoneri giocando in tutti i ruoli del centrocampo, dimostrando di saper giocare di fino ma anche una certa praticità che potrebbe tornargli utile in Italia, dove continuerà ad indossare la maglia numero 39 per motivi scaramantici, ma anche per continuare in un certo senso il percorso già intrapreso coi rubo-negro, dimostrando così di valere i 35 milioni di euro spesi dalla società meneghina pur di strapparlo alla concorrenza delle big d’Europa.

Consigli Fantacalcio

Finora è senza dubbio uno degli acquisti più suggestivi di questa sessione di mercato, e viste le numerose defezioni all’interno della rosa milanista dovrebbe sin da subito trovare un discreto minutaggio.

È infatti in grado di agire sia da mezz’ala (ruolo in cui dovrebbe giocare) che da esterno, nonostante nasca come trequartista. Invece per quanto riguarda un suo possibile acquisto al fantacalcio consigliamo di spendere buona parte del vostro budget solo nel caso in cui siate coperti anche negli altri reparti. Il giovane brasiliano non è infatti un realizzatore puro, e la sua efficacia nel nostro campionato è tutta da testare, nonostante le premesse iniziali siano più che buone.

CONDIVIDI