Consigli Fantacalcio, 4 flop da rilanciare per la 27a giornata 2017-2018

0
Belotti Torino @ Getty Images
Belotti Torino @ Getty Images

Iniziano i consigli di ICDF per la 27a giornata. Importanti big match ci aspettano e parecchi saranno i mal di testa e i dubbi da sciogliere. Partiamo dai giocatori che hanno deluso nell’ultimo turno di campionato ma che possono essere rilanciati nella prossima giornata.

Consigli Fantacalcio, 4 flop da rilanciare per la 27a giornata 2017-2018

 

Cominciamo dall’estremo difensore: per questa giornata facciamo il nome di Perin. Genoa alla ricerca di altri punti utili per aumentare il distacco con il blocco di squadre vicine alla zona retrocessione. Nell’ultima uscita non ha certo brillato in casa del Bologna, concedendo un pò troppo forse. Per questo possiamo puntare sulle qualità di Mattia che vorrà sicuramente dare il meglio ospitando il Cagliari che in classifica è lì in agguato a mordere le caviglie alla formazione ligure.

In difesa possiamo affidarci a Cacciatore. Il Chievo non ha prodotto un gioco molto pericoloso ospite della Fiorentina. La prossima sfida vede impegnata la formazione gialloblu in casa contro quella neroverde del Sassuolo, sconfitta in casa dai biancocelesti della Lazio. Fabrizio non è nuovo a prestazioni da top, con quella propensione al bonus che tanto piace a noi (e alla sua squadra). Rilancio senza remore.

A centrocampo facciamo il nome di Kurtic. Più nelle trame difensive nell’ultima gara ospite del Crotone. Il prossimo match vede la formazione ferrarese ospitare il Bologna. Jasmin sarà chiamato a farsi valere di più nella trequarti offensiva, solo così potrà portarci quel valido bonus di giornata che cerchiamo. Noi ci puntiamo.

Reparto offensivo con Belotti a completare la nostra rassegna. E’ parso recuperato e nell’ultimo match in casa dell’Hellas Verona è mancato solo il gol. Prossima gara in casa contro il Crotone. La formazione calabrese combatte per tutta la partita ma i granata hanno le carte giuste per andare in gol, Andrea aspetta ormai da troppo a far cantare il gallo che è in lui e, in ultima analisi, anche noi lo aspettiamo da un bel pò. Fiducia a tasso zero per questo match.

 

IN SINTESI

Perin – Cacciatore – Kurtic – Belotti

CONDIVIDI