Consigli Fantacalcio Attaccanti 2018: giornata 15

0
Consigli Fantacalcio Attaccanti @ ICDF
Consigli Fantacalcio Attaccanti @ ICDF

Consigli Fantacalcio, gli attaccanti per la 15a giornata

Torna l’appuntamento con la Serie A, e noi siamo pronti con i nostri consigli anche per questa giornata;

Ci aspetta una giornata di fuoco, ci sarà infatti il derby d’Italia già il venerdì sera, mentre il Napoli avrà un impegno più soft in casa col Frosinone. Mente la Roma dovrà dare continuità alla buona prestazione con l’Inter sul Campo del Cagliari, quindi la Lazio attende la Samp per cercare la vittoria perduta. A Genova invece Prandelli esordisce contro la SPAL, ed infine il Milan attende il Torino a San Siro con un Higuain in più.

 

Consigli Fantacalcio Attaccanti 2018: giornata 15

Juventus – Inter (venerdì, ore  20:30)

Gara che non ha bisogno di presentazioni quella a tra Juventus ed Inter. Gli uomini di Spalletti hanno dichiarato di non temere i campioni d’Italia, dovranno però dimostrare sul campo di che pasta sono fatti, ed è sul campo che si scontreranno Ronaldo ed Icardi, Il primo ha già fatto male ai nerazzurri con lo  United, mentre il secondo dopo l’addio di Buffon vorrà continuare la sua tradizione positiva coi bianconeri.

 

Napoli – Frosinone   (sabato, ore  15:00)

Turno sulla carta favorevole per il Napoli che a seconda del risultato del derby d’Italia ha la possibilità di allungare sull’Inter o accorciare sulla Juventus, mentre in caso di pareggio potrà fare entrambe le cose. Consigliatissimi quindi Insigne e Milik, quest’ultimo avrà una chance dal 1′ dopo il goal vittoria di Bergamo. Non consigliamo per questo turno attaccanti ciociari vista la portata dell’avversario.

Cagliari – Sampdoria  (sabato, ore  18:00)

Il Cagliari attende una Roma motivata dall’ottima prestazione con l’Inter, in una gara che si giocherà probabilmente a viso aperto. Non sembra quindi  un azzardo l’inserimento Pavoletti, è invece un’incognita Schick, a cui ci sentiamo di concedere un’ultima occasione.

Lazio – Sampdoria (sabato, ore  20:30)

Inzaghi h portato i suoi in ritiro, e contro la Sampdoria riusciremo a capire se questa mossa è riuscita a smuovere l’ambiente,  chi non ha invece  bisogno invece di ulteriori motivazioni è Immobile, a segno anche nel pareggio col Chievo. Mentre  nell’attacco blucerchiato il più in forma è Fabio Quagliarella, approfittate quindi della sua ottima condizione fisica e mettetelo in campo.

 

Sassuolo – Fiorentina (domenica, ore 12:30)

Dopo il pareggio a reti bianche con l’Udinese il Sassuolo ospita la Fiorentina all’ora di pranzo. In avanti ci sarà l’ex Babacar, da inserire come scommessa o in mancanza di un alternativa di valore. Tra i viola c’è invece  Simeone, vero flop di questa prima parte di campionato, che però non può non essere inserito per evitare rimpianti (sempre che non si disponga di un attacco con alternative di assoluto valore).

Empoli – Bologna (domenica, ore 15:00)

Con Iachini la musica è cambiata, sono arrivati infatti i risultati per i toscani, grazie anche a Caputo, punta di diamante del reparto offensivo empolese. Al contrario Inzaghi fatica a trovare una punta  di livello, e fa girare molto gli attaccanti che ha a disposizione, tuttavia il più continuo è Palacio , da inserire però solo come primo panchinaro o in caso di emergenza.

Parma – Chievo (domenica, ore 15:00)

La sconfitta di Milano ha portato con sé anche l’infortunio di Gervinho, D’Aversa si affiderà quindi all’ex Inglese a segno proprio col Milan. Per i clivensi la salvezza sembra lontana, Di Carlo però ha portato una ventata d’aria fresca e risvegliato l’orgoglio della squadra, soprattutto quello dell’inossidabile Pellissier, consigliamo quindi il suo impiego a meno che non si disponga di campioni in avanti.

Udinese – Atalanta  (domenica, ore 15:00)

Dopo un pareggio nell’ultimo turno ed un a vittoria proprio  al Friuli, la squadra di Nicola ospita l’Atalanta. Quest’ultima dopo la sconfitta subita negli ultimi minuti col Napoli avrà una gran voglia di rivalsa con Zapata che dopo il goal al Napoli potrebbe segnare ad un’altra sua ex squadra. Con l’ex allenatore del CRotone invece nelle file friulane sta trovamdo sempre più spazio Pussetto, e chissà che non sia lui a trovare la via del goal visto il momento no di Lasagna

Genoa  – Spal (domenica, ore 18:00)

Il neo tecnico Pradelli non dovrebbe stravolgere le gerarchie in avanti confermando quindi la coppia Kouamè- Piatek, il polacco è apparso però meno in forma rispetto all’ivoriano e caldeggiamo quindi un suo inserimento nelle vostre formazioni, mentre in caso di alternative di pari livello o migliori non ci appare una follia concedere un turo di riposo all’ex Cracovia. La SPAL non sta attraversando un buon momento, Semplici però sembra intenzionato a riconfermare la coppia Petagna-Antenucci, i due non sono prime scelte per questa giornata, ma preferiamo comunque il secondo per la maggiore propensione al bonus

 

Milan –  Torino (domenica, ore  20:30)

Il Milan incerottato delle ultime giornate contro il Torino ritroverà Higuain, e dopo le due giornate di squalifica l’argentino avrà una voglia matta di bucare la rete, e le probabilità che ci riesca sono alte, in dubbio invece il suo”gemello” Cutrone, l’ex Primavera potrebbe partire infatti dalla panchina.

I Migliori attaccanti

Milik – Immobile – Higuain

Le possibili sorprese

Pellissier – Pussetto  –  Babacar

📲 Scarica la nostra app gratuita: cerca nello store “Consigli Fantacalcio – ICDF”, su iOS e per Android. Per non perderti nessuna news sul fantacalcio.

CONDIVIDI