Consigli Fantacalcio Attaccanti 2018: giornata 16

0
Consigli Fantacalcio Attaccanti @ ICDF
Consigli Fantacalcio Attaccanti @ ICDF

Consigli Fantacalcio, gli attaccanti per la 16a giornata

Torna l’appuntamento con la Serie A, e noi siamo pronti con i nostri consigli anche per questa giornata;

Le italiane sono uscite con le ossa rotte dall’ultimo turno di coppa, la stessa Juve infatti nonostante il passaggio del turno come prima in classifica è incappata in una sconfitta con lo Young Boys, così come Roma e Napoli, i partenopei però hanno dovuto salutare la competizione  retrocedendo in Europa League così come l’Inter a  cui non è bastato il pareggio col Psv. Proprio in Europa League sono arrivate anche le sconfitte di Lazio e Milan, i rossoneri però a differenza dei capitolini salutano la competizione, è stata infatti fatale la clamorosa sconfitta ad Atene con l’Olympiakos. Testa quindi al campionato, almeno per ora con questo turno che si apre e chiude con le due milanesi; Si inizia infatti con Inter- Udinese sabato alle 18, mentre l’ultima gara sarà Bologna-Milan  che si giocherà eccezionalmente martedì alle 20:45 a causa del regolamento Fifa in essere sulle gare giocate dai club (il Milan ha infatti giocato il posticipo col Torino nel turno precedente).

Consigli Fantacalcio Attaccanti 2018: giornata 15

Inter – Udinese (sabato, ore 18:00)

Nei momenti di difficoltà gli uomini di Spalletti sono sempre riusciti a risollevarsi, e soprattutto Icardi avrà il dente avvelenato dopo la gara col Psv. L’Udinese invece dopo la prima sconfitta nell’era  Nicola cerca l’impresa, guidata da Lasagna tornato al goal contro l’Atalanta, ma un suo impiego resta comunque un azzardo.

Torino – Juventus  (sabato, ore  20:30)

All’Olimpico va in scena il derby della Mole dove il Torino cercherà di sopperire con l’orgoglio al netto gap tecnico con i rivali cittadini. Mazzarri lascerà Zaza in panchina in favore di Belotti e Falque, entrambi però difficilmente andranno in goal, quindi meglio puntare su altri giocatori. La Juve difficilmente fallisce due gare di seguito, nel derby aspettatevi di conseguenza bonus da Ronaldo e Dybala, apparso in forma nonostante la sconfitta in Champions.

SPAL – Chievo (domenica, ore 12:30)

Alle 12:30 ennesimo scontro salvezza per la SPAL, ancora alla ricerca della vittoria, che manca dal 20 ottobre. Semplici schiererà i soliti Petagna ed Antenucci, può essere una gara buona per entrambi se non avete alternative di livello. Stesso discorso per la coppia del Chievo Pellissier- Stepinski, quest’ultimo autore snche  del goal del pareggio nell’ultimo turno.

 

Fiorentina  – Empoli (domenica, ore 15:00)

I viola non vivono un gran momento, ma possono sorrider per il ritorno al goal di Simeone, che ora non intende fermarsi ed ha tutta l’intenzione di ripetersi nel derby toscano. Iachini risponde col solito Caputo a cui non sa ancora se affiancare il redivivo La Gumina o Zajc. Consigliamo quindi l’impiego del classe ’87 , ma non quello dell’ex Palermo.

Frosinone – Sassuolo (domenica, ore 15:00)

Dopo la batosta col Napoli il Frosinone prova a rialzare la testa in casa col Sassuolo, dove capitan Ciofani ha dimostrato di poter far male, inseritelo quindi come terza scelta o primo panchinaro. Nel’ultimo turno per gli uomini di De Zerbi non è arrivate la vittoria, ma  è tornato al goal  Babacar che contro una difesa più che perforabile come quella del Frosinone può far male. Berardi vive al contrario un periodo più che negativo, lasciatelo quindi in panchina.

 Sampdoria – Parma  (domenica, ore 15:00)

Dopo lo spettacolare pareggio del’Olimpico la Sampdoria ospita il Parma in una partita che potrebbe rivelarsi interessante. I genovesi possano contare su un Quagliarella in grande spolvero, chi lo ha quindi lo inserisca senza problemi. È al contrario in ballottaggio con Caprari Defrel, quindi sta a voi decidere se rischiare o meno il suo impiego. Ancora ai box tra i ducali Gervinho, sarà quindi Inglese a guidare l’attacco del Parma ma anche delle vostre fantasquadre.

Cagliari – Napoli  (domenica, ore 18:00)

Partita proibitiva per i padroni di casa, al Sant’Elia arriva infatti il Napoli scottato dall’eliminazione in Champions, e come se non bastasse l’ex di turno Pavoletti sarà assente per infortunio, per cui né Cerri né Farias sembrano in grado di impensierire la difesa partenopea.Sarà un Napoli arrabbiato quello che giocherà a Cagliari, con Ancelotti che motiverà i suoi per cercare di accorciare sulla Juventus, schierate quindi sia Insigne che MIlik, al momento in vantaggio su Mertens.

 

Roma – Genoa  (domenica, ore 18:00)

A dimostrazione del periodo negativo della Roma è arrivata una sconfitta seppur indolore anche in Champions, ora però la Roma dovrà fare sul serio in casa col Genoa. Di Francesco però h agli uomini contati, e sarà costretto a schierare ancora l’abulico Schick, voi però non lo siete e potete quindi inserire altri attaccanti.  Prandelli dopo il pareggio all’esordio si affiderà  ancora alla coppia Kouamè- Piatek, il polacco sembra tornato quello di inizio anno e va quindi messo in campo, l’ivoriano invece non è un bomber, va perciò inserito come primo panchinaro o scommessa dal 1′ per qualche defezione del vostro attacco.

Atalanta – Lazio (domenica, ore  20:30)

A Bergamo si scontrano Atalanta e Lazio, ma anche due degli attaccanti più in forma del campionato. Zapata infatti dopo un periodo di ambientamento ha realizzato quattro goal nelle ultime due partite, mentre Immobile si sta confermando come uno degli attaccanti più prolifici degli ultimi anni, schierateli quindi senza esitazione. Può essere invece lasciato in panchina Gomez nel caso in cui disponeste di alternative migliori.

Bologna – Milan (domenica, ore  20:30)

Gara spartiacque per  Gattuso e Inzaghi, i due ex compagni di squadra si ritrovano di fronte in una partita che potrebbe dire tanto sul loro futuro. L’ex numero 9 vive  infatti  un periodo povero di risultati coi felsinei, mentre Gattuso dopo una serie di buoni risultati nonostante i numerosi infortunati, è tornato in bilico complice la clamorosa eliminazione in Europa League per mano dell’Olympiakos. L’attacco sembra strano a dirsi è proprio il punto debole della squadra di Inzaghi che si affiderà a Palacio e Santander, non proprio due cannonieri, noi preferiamo come sempre l’argentino per il maggiore estro, pur non essendo una prima scelta per questo turno. Il Milan ha invece  a disposizione due 9 di primissimo livello come Higuain e Cutrone, entrambi tuttavia non al meglio della forma. Nessuno dei due ha però dimenticato come si fa a segnare e non è escluso che lo facciano proprio martedì.

I Migliori attaccanti

Ronaldo – Immobile – Icardi

Le possibili sorprese

Stepinski – Kouamè  –  Ciofani

📲 Scarica la nostra app gratuita: cerca nello store “Consigli Fantacalcio – ICDF”, su iOS e per Android. Per non perderti nessuna news sul fantacalcio.

CONDIVIDI