Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2017: giornata 38

0
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2016 @ ICDF
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2016 @ ICDF

Consigli Fantacalcio, i Centrocampisti per la giornata 38 della Serie A 2017

Con la 38ª giornata si va a concludere una stagione di Serie A che ci ha regalato non solo varie sorprese, ma anche numerosi bonus che tanto hanno condizionato il nostro fantacalcio, nel bene e nel male. Un ultimo turno, quello della Serie A, che spesso ci mostra ampio turnover da parte degli allenatori. Noi siamo qui per cercarvi di togliere i vari dubbi nella vostra mente e cercar di chiudere il fantacalcio nel migliore dei modi. Siete pronti? Cominciamo subito!

Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2017: giornata 38

Atalanta – Chievo (sabato ore 18:00)

Ultima giornata, quella dei bergamaschi, in cui mister Gasperini sembra voler far poco turnover nel suo centrocampo: saranno in campo tutti i big e due come Spinazzola e Gomez non possono esser relegati in panchina, vista la voglia dei nerazzurri di concludere la stagione in modo positivo davanti al suo pubblico. Al contrario dell’allenatore Bergamasco, Maran (costretto anche dalle varie defezioni) dovrebbe concedere minuti importanti a chi ha avuto meno spazio in stagione: Birsa sarà regolarmente in campo ma occhio a Depaoli, che ha mostrato di avere qualità importanti.

Bologna – Juventus (sabato ore 18:00)

Nell’ultima in casa, il Bologna non vorrà di certo sfigurare davanti ad una Juventus anch’essa prova di stimoli. Sarà, quindi, poco turnover per gli emiliani di Donadoni, che schiererà tutti gli effettivi, i cui cardini saranno Verdi e Krejci. Più che consigli, però, sono azzardi da cuori duri ma che, contro una Juventus che dovrebbe avere la testa già a Cardiff, potrebbero rivelarsi sorprese del match. I bianconeri, freschi campioni, cercheranno di concludere con una vittoria questa stagione. Allegri ha annunciato la formazione e Khedira e Cuadrado saranno in campo: schierateli, visto in Bologna che tende a subire troppo in fase difensiva.

Cagliari – Milan (domenica ore 15:00)

Domenica che apre con il Cagliari che ospita il Milan. I sardi, reduce dal pesante K.O. subito col Sassuolo, proverà a riscattarsi nell’ultima partita contro i rossoneri e scenderanno in campo tutti i titolari. J.Pedro e Ionita proveranno a scardinare una difesa non certo impeccabile. Arrivata la qualificazione in Europa League, i diavoli cercheranno una vittoria per concludere al meglio la stagione: Suso e Pasalic scenderanno in campo dal primo minuto: possiamo inserirli nella nostra formazione, visto l’attitudine al bonus di entrambi i centrocampisti di Montella.

Roma – Genoa (domenica ore 18:00)

Una Roma che non può rilassarsi nell’ultima di Francesco Totti, vista la lotta per il secondo posto col Napoli. In campo tutti i titolari, per cercar di chiudere subito un match che, sulla carta, non dovrebbe aver storia. Naingollan e Strootman scenderanno in campo dal primo minuto e, come mister Spalletti, li schiereremo anche noi, vista la propensione ai voti alti che entrambi i giocatori offrono. Dopo aver ottenuto l’aritmetica salvezza, prevediamo un Genoa ormai svuotato delle proprie energie fisiche e mentali. Per quest’ultima giornata, evitiamo di inserire giocatori rossobù.

Sampdoria – Napoli (domenica ore 18:00)

Prevediamo un Napoli al gran completo per l’ultima partita contro la Sampdoria, in cui si gioca il secondo posto insieme alla Roma. Tutti i big in campo quindi e tutti da schierare, soprattutto quel Mertens che non solo punta all’accesso diretto in Champions, ma anche al titolo di capocannoniere del nostro torneo. Per la Sampdoria non sarà facile, visto lo strapotere che i partenopei mostreranno al Ferraris e, per questa giornata, evitiamo giocatori blucerchiati.

Crotone – Lazio (domenica ore 15:00)

Con Stoian ancora out, sarà Rodhen a guidare gli squali alla ricerca di un’inaspettata salvezza, vista anche la situazione che vedeva la squadra di Nicola con più di un piede in Serie B già a gennaio. Mister Inzaghi dovrà far a meno di Lulic (squalificato) e con Parolo in dubbio per l’ultima trasferta dei biancocelesti. F.Anderson e Milinkovic-Savic dovrebbero essere regolarmente in campo e possiamo schierarli, pensando che, vista la spinta che i calabresi dovranno dare alla partita, i laziali possano colpire in velocità.

Fiorentina – Pescara (domenica ore 20:45)

Partita che promette spettacolo quella che si giocherà tra Fiorentina e Pescara. Sousa ritrova B.Valero che va assolutamente schierato al pari di Bernardeschi, vista la poca accuratezza difensiva che la squadra di Zeman offre durante i match. Nel Delfino ottima è stata la prestazione di Brugman contro il Palermo e l’uruguaiano potrebbe essere confermato in cabina di regia, con Mitrita sulla trequarti. Se avete uno slot libero, potete inserirli, visto che ci aspettiamo una partita all’insegna dell’attacco da parte degli abruzzesi.

Inter – Udinese (domenica ore 20:45)

La vittoria contro la Lazio potrebbe aver galvanizzato l’Inter, pronta a concludere con una vittoria una stagione rivelatosi al di poco pessima. Unico dubbio per Vecchi e il ballottaggio tra Brozovic e Kondogbia, il resto dovrebbe vedere la stessa squadra trionfante a Roma, con Candreva e Perisic titolari e che noi schiereremo senza nessun timore. Tanti, invece, sono i dubbi per Del Neri, in una partita non semplice per la sua Udinese. L’unico sicuro di un posto da titolare è Jankto, quale, grazie alle sue qualità, può rivelarsi la bella sorpresa della partita.

Palermo – Empoli (sabato ore 20:45)

Insieme a Crotone-Lazio, lo scontro tra Palermo ed Empoli sarà una delle partite più importanti di quest’ultima giornata di Serie A. Tra i rosanero spiccano poche qualità in mediana, se non quelle di Diamanti, pronto a giocare al fianco di Nestorovski. Per l’Empoli, a cui serve una vittoria per scacciare definitivamente la serie B, sarà Krunic a guidare il tandem di attaccanti, vista la squalifica che costringerà El Kaddouri a saltare l’ultima di Serie A.

Torino – Sassuolo (domenica ore 20:45)

Squalificato Ljajic e con Baselli out per infortunio, si rivedrà Obi nella mediana granata: non certo la miglior scelta per una formazione fantacalcistica, quindi punteremo solo su Iago F. in questa ultima sfida. I neroverdi recuperano Mazzitelli e Pellegrini che, però, dovrebbero andare in panchina. Ancora spazio a Sensi e, soprattutto Politano, che può sfruttare le varie disattenzioni granata per portar bonus importanti in una stagione che si volge ormai al termine.

I Migliori Centrocampisti

Mertens – Naingollan – Cuadrado – F.Anderson

Le possibili sorprese

Verdi – Depaoli – Rodhen – Jankto.

CONDIVIDI