Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2019: giornata 22

0
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2017
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2017

Consigli Fantacalcio, i centrocampisti per la 22a giornata

Ecco che ricomincia una nuova giornata di Serie A. Come in ogni turno, noi di ICDF vi accompagniamo nelle scelte della vostra fanta-formazione, sciogliendo i dubbi che sconvolgono la vostra mente. Siete pronti? Cominciamo!

Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2018: giornata 22

Empoli – Chievo (sabato ore 15:00)

La giornata inizia con l’Empoli che ospita il Chievo. Dovrebbe farcela Krunic nonostante un fastidio alla mano. Traorè meglio di Bennacer, mentre occhio ad Ucan che dovrebbe assistere Caputo: una scommessa accattivante, per questa giornata.

Pochi dubbi in casa Chievo, in vista della partita contro l’Empoli. A centrocampo conferma per Rigoni, infatti Radovanovic è stato ceduto al Genoa. Ci sarà Hetemaj, ma poco appetibile in ottica fantacalcio. Si a Giaccherini, punto di riferimento di questo Chievo: si può schierare. A disposizione anche Kiyine che dovrebbe partire titolare.

Napoli – Sampdoria (sabato ore 18:00)

Mister Ancelotti potrebbe tornare a schierare la diga Allan-Hamsik in mezzo al campo, complice anche la squalifica di Fabian Ruiz. Meglio il brasiliano che il capitano, considerando anche le condizioni fisiche di quest’ultimo. Occhio a Zielinski, in ballottaggio con Verdi: schieriamo entrambi con una riserva.

Partita difficile per la Sampdoria di mister Giampaolo. Squalificato Praet, spazio per Jankto in mediana con Ekdal e Linetty. Partita difficile per tutti e tre i mediani, che possiamo lasciare in panchina. Sulla trequarti è arruolabile Ramirez, favorito nel duello con Saponara per partire dal 1′: l’uruguaiano può rivelarsi un jolly per questo turno, scommessa da cuori forti.

Juventus – Parma (sabato ore 20:30)

Dopo la brutta sconfitta arrivata in Coppia Italia, la Juventus proverà a ripartire in campionato. Sono recuperati Pjanic e Khedira: il bosniaco sarà titolare e possiamo schierarlo al pari di Matuidi, difficilemente la squadra di Allegri sbaglia due partite di fila. L’ultimo posto è in ballottaggio Emre Can e Khedira, con il primo leggermente favorito. In avanti Douglas Costa e Bernardeschi dovrebbero partire dalla panchina: schierateli solo con una riserva sicura.

Per il Parma la partita non sarà di quelle semplici. I vari Barillà, Scozzarella e Kucka sono ad alto rischio insufficienza e possiamo tranquillamente evitarli per questa giornata.

SPAL – Torino (domenica ore 12:30)

Uno dubbio in casa SPAL è su chi agirà nel ruolo di regista: Valdifiori in pole su Schiattarella per il posto da titolare. Meglio Kurtic di Missiroli. Lazzari va schierato a prescindere: troppo importante sia per la SPAL sia per le nostre squadre di fantacalcio. Fares match-winner della scorsa giornata, possiamo schierarlo.

Nella squadra granata, torna arruolabile Meitè, scontate le due giornate di squalifica. Il centrocampista riprenderà il suo posto al fianco di Rincon: giocatorida sufficienza, ma che difficilmente vedremo portare bonus. Più qualità, invece, nelle corde di Baselli, schierabile nella nosta squadra se non abbiamo top da annoverare.

Genoa – Sassuolo (domenica ore 15:00)

Squalificato Rolon, a centrocampo due le alternative per mister Prandelli: Sturaro, che però non è ancora al top della condizione fisica, o l’altro nuovo arrivato Lerager visto che Sandro è ancora alle prese con noie fisiche. Si a Lazovic, che ha spaccato il match contro l’Empoli. Veloso può portare la sufficienza, così come Bessa.

Mister De Zerbi dovrà far a meno di capitan Magnanelli, out per una elongazione muscolare. In mediana, però, tornano dall’inizio Duncan e Sensi che agiranno al fianco di Locatelli. Meglio il primo citato, alle prese in una delle sue miglior stagioni.

Udinese – Fiorentina (domenica ore 15:00)

Grandi manovre in casa Udinese, in vista della partita contro la Fiorentina. A farne ne spese può essere Behrami, che può accomodarsi in panchina. Evitiamo Mandragora e Fofana: entrambi possono soffrire una Fiorentina in grande spolvero. Si, invece, a De Paul, cuore del gioco friulano: difficile lasciarlo fuori.

Squalificato Benassi, a centrocampo torna arruolabile Edimilson Fernandes che potrebbe completare il reparto con Gerson e Veretout. Meglio l’ultimo dei citati, voglioso di portare anche bonus, oltre che una buona prestazione. In avanti imprescindibile Chiesa, autore di due prestazioni super, in Campionato che in Coppa Italia.

Inter – Bologna (domenica ore 18:00)

Dopo il match di Coppa Italia, l’Inter si immerge nel Campionato. Vari ballottaggi nella mediana nerazzurra. L’unico che sembra esser sicuro di un posto da titolare è Brozovic: possiamo schierare il Croato che, anche se discontinuo, può far bene contro un Bologna che, attualmente, è in difficoltà. Spalletti dovrebbe rilanciare anche Perisic: questi giorni sono stati molto movimentati per l’esterno, ma comunque dovrebbe far parte dei titolari da qui a fine stagione: schieratelo, ma con una riserva. Con una riserva schierate anche Naingollan: il belga può risorgere. Occhio al ballottaggio tra Vecino e Gagliardini.

Ribaltone in casa Bologna: saluta Inzaghi, arriva Mihajlovic. La squadra dell’ex tecnico di Milan e Torino è tutta da decifrare. Per questa giornata, però, evitiamo i Pulgar e Poli. Soriano, invece, può esser una piacevole scommessa, considerando che ritrova il tecnico che lo ha valorizzato.

Roma – Milan (domenica ore 20:30)

Il Big Match di giornata vedrà affrontarsi Roma e Milan. Emergenza a centrocampo per le assenze di Cristante e Nzonzi causa squalifica. Mister Di Francesco si affiderà in mezzo al campo a Lorenzo Pellegrini ed al ristabilito De Rossi. Tra i due meglio il primo citato, vista a sua vena offensiva. Si a Zaniolo, che in campionato ha fatto spesso e volentieri molto bene.

Tutti confermati in casa Milan, in vista della partita contro la Roma. Gattuso punterà su Bakayoko e possiamo farlo anche noi in assenza di big: pochi bonus ma buone prestazioni. Si a Paquetà, meno Kessiè. In avanti Calhanoglu non convince e possiamo evitarlo per questo turno.

Frosinone – Lazio (lunedì ore 19:00)

Partita, sulla carta, impossibile quella per i padroni di casa. Evitiamo i vari Chisbah, Maiello, Valzania, Berghetto: ad alto rischio insufficienza e malus.

Al contrario, invece, possiamo puntare sull’intero centrocampo biancoceleste: i vari Parolo, Leiva e, sopratutto, Correa e Luis Alberto, tutti arruolabili nella nostra fantaformazione

Cagliari – Atalanta (lunedì ore 20:30)

La giornata termina con il Cagliari che ospita l’Atalanta. Complice la squalifica di Barella, la mediana sarà composta da Cigarini e Ionita: due che possiamo tranquillamente evitare per questa giornata, vista la condizione fisica della dea. Torna Birsa con Joao Pedro: entrambi hanno le qualità per mettere in difficoltà la difesa bergamasca.

Novità in casa Atalanta: ritorna tra i titolari Freuler, che possiamo annoverare assieme a De Roon, perni della mediana nerazzurra. In avanti, invece, ci sarà Pasalic, viste le condizioni di Ilicic che restano da valutare dopo lo stop in Coppa Italia. Possiamo schierarlo nella nostra formazione.

Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2018: giornata 22

I Migliori Centrocampisti

Correa – L.Alberto – Pjanic – Allan

Le possibili sorprese

Birsa – Soriano – Ramirez – De Roon

CONDIVIDI