Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2018: giornata 8

0
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2017
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2017

Consigli Fantacalcio, i centrocampisti per la 8a giornata

Terminate le partite Champions ed Europa League, ecco che ricomincia una nuova giornata di Serie A. Come ogni giornata, noi di ICDF vi accompagniamo nelle scelte della vostra fanta-formazione, sciogliendo i dubbi che sconvolgono la vostra mente. Siete pronti? Cominciamo!

Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2018: giornata 8

Torino – Frosinone (venerdì ore 20:30)

La giornata inizia di venerdì, con il Torino che ospita il Frosinone. La squadra allenata da Mazzarri vorrà continuare sulla scia della vittoria arrivata contro il Chievo. Rischia di star fuori Baselli, ancora Soriano nei panni di trequartista. Schieriamolo così come Meitè, che può far bene, nonostante la posizione defilata. Rincon può portare una sufficienza e più, così come Berenguer, che dovrebbe essere titolare, viste le assenze.

Un dubbio a centrocampo per il Frosinone, in vista della difficile trasferta contro il Torino. In rialzo, infatti, le quotazioni di Cassata, in lotta con Soddimo per un posto da titolare. Confermati, invece, Hallfredsson e Chisbah in mediana: titolari si, ma non certo giocatori da fantacalcio, in questo periodo.

Cagliari – Bologna (sabato ore 15:00)

Rispetto alla partita con l’Inter, il Cagliari potrebbe cambiare, per quanto riguarda il centrocampo. Probabile rilancio nell’11 di partenza per Padoin e Castro, assieme a Bradaric e Barella: meglio l’ex Chievo e l’ultimo dei citati, visto la loro propensione offensiva. Dovrebbe tornare titolare anche Joao Pedro (a sfavore di Ionita). Schieriamo il trequartista brasiliano, voglioso di riscatto dopo il tempo trascorso fermo.

Vari ballottaggi in mediana per mister Inzaghi. Reclama, infatti, posto Pulgar a centrocampo, duello con Svanberg che sta ben figurando in queste ultime uscite. Confermati Nagy e Dzemaili: tra i due preferiamo il secondo. Sulla sinistra dovrebbe essere confermato Krejci (ballottaggio aperto con Dijks): schieriamolo con una riserva.

Udinese – Juventus (sabato ore 18:00)

Partita più che difficile, sulla carta, per la squadra friulana. Mister Velázquez dovrebbe confermare il 4-3-3 come modulo. In mediana Fofana, Berhami e Mandragora dovrebbero esser sicuri titolari: meglio il primo tra i tre citati, anche se contro questa Juve difficile vedere qualche sufficienza. Meglio allora guardare in avanti: De Paul, infatti, è sempre più trascinatore di questa Udinese: impossibile lasciarlo fuori.

Brutte notizie per la Juventus: Si ferma ancora Khedira per un risentimento muscolare: al suo posto ci sarà ancora Emre Can ad affiancare Pjanic e Matuidì: giocatori che possiamo tranquillamente schierare per questa giornata di fantacalcio. In avanti, Bernardeschi dovrebbe spuntarla su Dybala, ma il ballottaggio è serrato: schieriamo l’ex Viola con una riserva sicura.

Empoli – Roma (sabato ore 20:30)

Buone notizie dall’infermeria per l’Empoli: In recupero Acquah, può far parte dei convocati seppur rimane in pole Bennacer per partire dal 1′ minuto, assieme a Capezzi e Krunic. Giocatori che, visto il tipo d partita, si possono evitare. Meglio Zajc, visto che agirà qualche metro più avanti, e che la difesa giallorossa non è di quelle irresistibili. Ma è un rischio da cuori duri.

A Trigoria lavoro individuale per De Rossi e Perotti, mentre Pastore si limita a terapie dopo il problema al polpaccio ravvisato nel derby. Solo il capitano giallorosso potrebbe recuperare in vista della partita contro l’Empoli, ma Cristante è pronto per prendere il suo posto in caso di forfait. N’Zonzi può portare un buon voto, mentre non possiamo non schierare Pellegrini, in grande condizione dopo il derby e la partita in Champions League: agirà da trequartista e può far ancora bene.

Genoa – Parma (domenica ore 12:30)

Nessun dubbio per mister Ballardini, in vista della partita contro il Parma. Nei 4 in mediana Romulo e Sandro sembrano aver trovato il giusto connubio e possiamo schierarli anche noi, se non abbiamo top da inserire: qualità e quantità a servizio della squadra. Hiljemark può far bene, così come Laziovic, che completano il centrocampo.

Anche il Parma sembra avere le sue certezze, per il centrocampo, in questa partita, considerando le assenze. In mediana Rigoni, Barillà e Stulac: meglio gli ultimi due citati. In avanti, invece, dovrebbe agire Ciciretti: difficile giudicarlo, considerato che ha giocato contro il Napoli: può essere una valida scommessa per questa giornata.

Atalanta – Sampdoria (domenica ore 15:00)

Tutto un ballottaggio per la squadra di Gasperini, in vista della partita contro la Sampdoria. Poche sembrano essere le certezze dell’ex tecnico del Genoa: Freuler e De Roon titolari, e schierabili anche nella nostra formazione, ed Ilicic che parte ancora dalla panchina. Pasalic, infatti, è in ballottaggio non con lo sloveno, ma con Rigoni: attenzione a non rimanere in 10!

Partita che si preannuncia ricca di spettacolo, quella che attende la Sampdoria. Dovrebbero esserci poche novità per mister Giampaolo. Barreto, Ekdal e Praet dovrebbero comporre la mediana blucerchiata: meglio l’ultimo dei tre citati, visto che gli altri potrebbero soffrire la velocità dei giocatori bergamaschi. In avanti, anche qui ballottaggio per il trequartista: Caprari insidia un Ramirez non in grande forma.

Lazio – Fiorentina (domenica ore 15:00)

Attenzione in casa Lazio, in vista della partita contro la Fiorentina. Lui Alberto, infatti, non è in condizioni ottimali e potrebbe lasciar spazio a Correa in avanti: schieratelo con una riserva sicura, il rischio che non giochi è, al momento, elevato. Confermiamo Milinkovic Savic e Lucas Leiva, che fanno sempre la differenza a centrocampo. Occhio a Parolo, Lulic e Marusic: la Fiorentina fa della velocità la sua arma e possono andare in difficoltà.

In vista della partita contro la Lazio, da valutare le condizioni di Benassi, vittima di un fastidio muscolare domenica scorsa contro l’Atalanta: a centrocampo si tiene pronto Edimilson Fernandes, non certo una prima scelta per questa giornata. Occhio anche a Gerson, in ballottaggio con Dabo per un posto da titolare. Si, invece, a Veretout e Chiesa, spina dorsale di questa Fiorentina e di gran parte delle squadre di Fantacalcio.

Milan – Chievo (domenica ore 15:00)

Nessun cambio rispetto alla partita vinta contro il Sassuolo per mister Gattuso. Ancora 4-3-3 con gli stessi interpreti: in mediana Bonaventura, Biglia e Kessiè ci saranno e sono tutti arruolabili nella nostra squadra di Fantacalcio. Così come schieriamo Calhanoglu: va ritrovato a livello di bonus, vero, e può far bene contro un avversario al momento in difficoltà.

Partita, sulla carta, complicatissima per un Chievo in difficoltà. In mediana cerca posto Obi, ma vivo il ballottaggio con Hetemaj, per affiancare Radovanovic e Rigoni: giocatori che possiamo evitare per questo tuno. In dubbio la titolarità di Giaccherini che da martedì si limita ad un allenamento differenziato.  Birsa ci sarà: e sarà gol dell’ex? Ai posteri l’ardua sentenza.

Napoli – Sassuolo (domenica ore 18:00)

Dopo la sconfitta arrivata contro la Juventus, il Napoli deve ripartire già nella sfida contro il Sassuolo. A centrocampo può tirare il fiato Hamsik, occasione in arrivo per Diawara per affiancare Allan e Zielinski: puntiamo forte su gli ultimi due, sinonimo di qualità e quantità sia per la squadra partenopea che per noi.

Monitorato un acciaccato Duncan al Ricci, difficile il recupero del centrocampista che dovrebbe essere rimpiazzato da Sensi. Se si può, lasciamolo in panchina così come Locatelli e Bourabia, contro un Napoli in grande spolvero già in Champions contro il Liverpool.

SPAL – Inter (domenica ore 20:30)

La giornata termina con la SPAL che ospita l’Inter. Spazio per Valoti a centrocampo per rimpiazzare l’infortunato Kurtic: si può evitare così come Missiroli e Schiattarella, contro un Inter in grande forma. Fasce presidiate da Lazzari e Fares: meglio il primo del secondo.

Dopo la partita di Champions League, possibile turnover per Nainggolan: occhio a schierarlo con una riserva per questa giornata. Ritorna, invece, dal primo minuto Perisic: schieriamo il croato al pari di Brozovic e Vecino, autori di una prova convincente contro il PSV.

Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2018: giornata 8

I Migliori Centrocampisti

Pjanic – Zielinski – Pellegrini – Perisic

Le possibili sorprese

Birsa – Zajc – Krejci – Lazzari

 

CONDIVIDI