Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2019: giornata 32

0
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2017
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2017

Consigli Fantacalcio, i centrocampisti per la 32a giornata

Terminate le partite di Champions ed Europa League, ecco che ricomincia una nuova giornata di Serie A. Come in ogni turno, noi di ICDF vi accompagniamo nelle scelte della vostra fanta-formazione, sciogliendo i dubbi che sconvolgono la vostra mente. Siete pronti? Cominciamo!

Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2018: giornata 32

SPAL – Juventus (sabato ore 15:00)

La giornata inizia con la SPAL che ospita la Juventus. Nell’11 spallino torna Lazzari sulla fascia destra: possiamo annoverarlo nella nostra formazione, nonostante il difficile match. Possiamo, invece, lasciar fuori Fares. Kurtic più a rischio malus che bonus, attenzione.  Murgia e Missiroli insidiati rispettivamente da Valoti e Schiattarella: non primissime scelte per questo turno.

La Juventus proverà ad aggiudicarsi aritmeticamente lo scudetto. Centrocampo bianconero che sembra esser già deciso: ritorna Cuadrado, che annoveriamo nella nostra squadra.  Bentancur, Khedira ci saranno ed anche loro possiamo chiamare in causa nella nostra fantaformazione. Occhio a Pjanic: Nocolussi lo insidia per il posto da titolare.

Roma – Udinese (sabato ore 18:00)

La Roma punta ad ottenere punti fondamentali contro l’Udinese. Davanti alla difesa, pronti Nzonzi e De Rossi: tra i due meglio il capitano, per grinta e qualità. In avanti, possiamo affidarci a Zaniolo e Pellegrini: i due agiranno molto vicino alla porta e possono far bene.

Per l’Udinese non sarà una partita semplice. Mandragora sta facendo bene, ma, a questo giro, può soffrire la fisicità dei giallorossi. Meglio di lui Fofana. Ovviamente, in avanti, puntiamo forte su De Paul, autore di una prestazione super nell’ultimo match.

Milan – Lazio (sabato ore 20:30)

Il primo Big match di giornata vedrà affrontarsi Milan e Lazio.  Ancora orfani di Paquetà, Gattuso non sembra a ver dubbi su chi schiererà nel centrocampo rossonero. Meglio Kessiè di Bakayoko in mediana. Calhanoglu è irriconoscibile e, vista la difesa biancoceleste, è a serio rischio insufficienza.

Squalificato Badelj, riecco Lucas Leiva in mezzo al campo a dettare i ritmi di gioco coadiuvato da Milinkovic e Luis Alberto. Tra i tre, ovviamente, meglio gli ultimi due citati, visto le loro doti offensive. Più in avanti, Correa dovrebbe trovare spazio da titolare: annoveriamolo nella nostra squadra.

Torino – Cagliari (domenica ore 12:30)

Il Torino per un posto in Europa. Torna a disposizione Lukic, pronto ad insidiare Meitè per un posto da titolare. Ci sarà Ricon, non una primissima scelta, ma arruolabile in assenza di top. Da trequartisti ci saranno Baselli e Berenguer, che tanto bene stanno facendo sotto la guida di Mazzarri: puntiamoci.

Cagliari che dovrebbe confermare il modulo con due trequartisti: Barella e Joao Pedro possono esser annoverato nelle nostre fantaformazioni, possono far bene nonostante le prestazioni altalenanti dell’ultimo citato. Meno appetibile Cigarini, ad alto rischio malus.

Fiorentina – Bologna (domenica ore 15:00)

Dopo le dimissioni di mister Pioli, ecco Montella come nuovo allenatore viola. Il neo mister non dovrebbe discostarsi troppo, almeno per le prime partite, dalla formazione delle ultime uscite. In mediana, quindi, ci saranno Gerson, Benassi e Veretout: gli ultimi due citati arruolabili anche nella nostra formazione. In avanti, imprescindibile Chiesa, sia per la Fiorentina che per noi.

Mister Mihajlovic potrebbe confermare l’11 che ha steso il Chievo nell’ultimo turno di campionato. In mediana spazio a Pulgar e Dzemaili, con il primo che possiamo schierare, considerando anche la striscia di bonus che sta portando. Si a Sansone, che sta facendo bene nei panni di trequartista.

Sampdoria – Genoa (domenica ore 15:00)

Altra partita sentita del 32 turno di campionato è il derby tra Sampdoria e Genoa. Ancora personalizzato per Barreto, tentativo di recupero per Ekdal, ma Giampaolo tiene pronta l’alternativa Vieira per la regia. Si possono schierare Linetty e Praet. Sulla trequarti, ballottaggio serrato tra Ramirez (favorito) e Saponara.

Mister Prandelli con ancora qualche dubbio, in vista del derby della Lanterna. Ci saranno Lerager e Lazovic, due che possono valorizzarsi in questa partita. In mediana, Veloso e Bessa in ballottaggio serrato con Radovanovic e Rolon.

Sassuolo – Parma (domenica ore 15:00)

Occhio ai cambi. Mister De Zerbi, infatti, potrebbe dare spazio a Magnanelli in regia, rischiano Locatelli (favorito ad accomodarsi in panchina) e Sensi. Si a Duncan, che il suo lo fa spesso e bene. Boga si sta dimostrando all’altezza di una maglia da titolare.

In regia ballottaggio Scozzarella-Rigoni per un posto da titolare, con il primo leggermente favorito a scendere in campo dal primo minuto. Si a Kucka, meno appeal per Barillà.

Chievo – Napoli (domenica ore 18:00)

Stagione tremenda per il Chievo che, contro il Napoli, dovrebbe vedere l’aritmetica retrocessione in B. Recupera Hetemaj, che partirà titolare ma non è consigliato, così come Dioussè (favorito su Rigoni). Anche per Giaccherini sarà difficile, nonostante la legge dell’ex sia sempre valida.

Ancelotti che dovrebbe puntare, per il centrocampo, su tutti i suoi titolari. Si, quindi, ai vari Zielinski, Allan e Ruiz: pronti a riprendere a vincere, dopo i passi falsi in campionato.

Frosinone – Inter (domenica ore 20:30)

Unico dubbio per Mister Baroni è il ballottaggio tra Berghetto e Molinaro. Confermati Chisbah, Maiello e Valzania: giocatori che possiamo lasciare in panchina, visto il difficile turno che li attende.

Tegola Brozovic, frenato da una distrazione muscolare: si candida Borja Valero per fare le veci in regia del croato: possiamo puntare sull’ex Fiorentina, autore di una buona prestazione nell’ultimo turno. In avanti, si a Nainggolan e Perisic: due che non hanno brillato contro l’Atalanta e vogliosi di riscatto in un turno non proprio difficile. Ballottaggio tra Vecino e Gagliardini per l’ultimo posto da titolare.

Atalanta – Empoli (lunedì ore 20:30)

La giornata termina con l’Atalanta che ospita l’Empoli. In casa Bergamasca, da monitorare le condizioni di Ilicic, causa un problema al ginocchio. Lo sloveno dovrebbe riuscire a recuperare ma resta in preallarme Pasalic. Possiamo annoverare nella nostra squadra Freuler e De Roon.

L’Atalanta è un avversario ostico per tutti. Traorè può soffrire la velocità dei giocatori orobici. Molto meglio Krunic, più propenso alla spinta offensiva. Bennacer può portare la un buon voto, ma resta a rischio malus.

Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2018: giornata 32

I Migliori Centrocampisti

Ilicic – Zielinski – Perisic – Correa

Le possibili sorprese

Boga – Praet – Berenguer – Soriano

CONDIVIDI