Consigli Fantacalcio Difensori 2019: giornata 31

0
Consigli Fantacalcio Difensori 2018
Consigli Fantacalcio Difensori 2018

Siamo giunti al trentunesimo turno di campionato. Terza partita in una settimana. Non disperate, prendetevi due minuti e leggete i nostri consigli. E’ il momento dei difensori.

Consigli Fantacalcio Difensori 2019: giornata 31

Parma – Torino (sabato ore 15:00)

I padroni di casa sono reduci dalla brutta sconfitta di Frosinone. D’Aversa anche contro il Toro dovrà fare a meno di alcuni giocatori. In difesa, Gagliolo e Di Marco potrebbero essere la vostra 3a-4a scelta.

I granata sono lanciati all’assalto dell’europa. Fiducia a tutto il reparto difensivo. Dentro Izzo, N’Koulou, Djidji, De Silvestri e Ansaldi.

Juventus – Milan (sabato ore 18:00)

La Juve penserà di certo alla sfida di mercoledì prossimo contro l’Ajax. Allegri recupera qualche pedina importante, ma sono annunciati tanti ballottaggi. In difesa spazio a Cancelo, Bonucci, Rugani e Alex Sandro.

Il Milan non è più quello di qualche settimana fa. Il derby e la lite Biglia-Kessiè sembrano aver turbato non poco l’ambiente. A Torino, vi consigliamo il solo Romagnoli.

Sampdoria – Roma (sabato ore 20:30)

Partita che si preannuncia ricca di goal. La Samp deve tornare a vincere se non vuole perdere definitivamente il treno per l’europa. Dentro Andersen e Colley.

La Roma ha dato dei segnali di ripresa contro la viola. A Genova non sarà facile ma anche per i giallorossi potrebbe essere l’ultima occasione di agganciare il treno che porta alla Champions. Dentro Karsdorp, Manolas, Fazio e Kolarov.

Fiorentina – Frosinone (domenica ore 12:30)

Per la viola sembra impossibile sperare in una qualificazione all’ europa attraverso il campionato. Contro il Frosinone però, gli uomini di Pioli hanno una grande occasione di ritornare alla vittoria. Dentro tutti: Milenkovic, Pezzella, Hugo e Biraghi.

I ciociari sono reduci dalla prima vittoria ottenuta allo Stirpe. Salamon e Goldaniga possono esservi utili per la panchina.

Cagliari – Spal (domenica ore 15:00)

Match fra due squadre che al momento sono in una posizione tranquilla di classifica. Dei padroni di casa, fiducia a Cacciatore, Ceppitelli e Pellegrini.

La Spal è reduce da due vittorie importantissime, ottenute ai danni delle due romane. Dentro Cionek e Vicari.

Udinese – Empoli (domenica ore 15:00)

Match che vale a tutti gli effetti la salvezza. Con Tudor in panchina, l’Udinese è tornata a proporre un buon calcio. Dentro Stryger Larsen e Troost-Ekong.

Anche l’Empoli con Andreazzoli è migliorata sotto l’aspetto del gioco. La vittoria contro il Napoli ne è la conferma. Dentro Silvestre, Di Lorenzo e Pasqual.

Inter – Atalanta (domenica ore 18:00)

Big match neroazzurro, fra due squadre che a maggio potrebbero ritrovarsi anche insieme in Champions. Out ancora De Vryj, dentro D’Ambrosio, Miranda, Skriniar e Asamoah.

L’Atalanta non può sbagliare se vuole alimentare il suo sogno Champions. Il dubbio di Gasperini è uno tra Masiello e Djimsiti. Dentro Mancini, Haeboer e Gosens.

Lazio – Sassuolo (domenica ore 20:30)

I padroni di casa non possono sbagliare, dopo il brutto stop di Ferrara. Dentro Acerbi e Bastos.

Il Sassuolo è ritornato alla vittoria nel turno infrasettimanale, avvicinandosi così sempre di più al suo obiettivo che è la salvezza. Fiducia a chi ha fatto bene contro il Chievo. Dentro Lirola, Ferrari e Demiral.

Napoli – Genoa (domenica ore 20:30)

Ancelotti farà riposare senza dubbio qualche pedina importante in vista della sfida contro l’Arsenal. Il buon Carletto però sa che non può perdere un’altra partita in campionato. Dentro Koulibaly, Maksimovic, Hysaj e Malcuit.

Il Genoa deve rialzarsi dopo la brutta sconfitta subita in casa dall’Inter. Al San Paolo non sarà facile e per questo motivo vi consigliamo il solo Criscito.

Bologna – Chievo Verona (lunedì ore 20:30)

Il Bologna deve tornare alla vittoria. Contro il Chievo, torneranno al loro posto tanti giocatori fondamentali assenti a Bergamo. Dentro Danilo, Mbye e Djiks.

Il Chievo sembra ormai condannato alla serie B. Schierate il solo De Paoli, nella speranza di qualche bonus.

I Migliori difensori:

Koulibaly, N’Koulou, Cancelo.

Le possibili sorprese:

Biraghi, Strynger Larsen, Danilo.

CONDIVIDI