Guida asta fantacalcio 2017: Cagliari

0
Guida asta fantacalcio 2017 Cagliari
Guida asta fantacalcio 2017 Cagliari

Ritorna la Guida asta fantacalcio di ICDF, in questo articolo andiamo ad approfondire il: CAGLIARI.

Guida asta fantacalcio 2017: Cagliari

Il Cagliari riparte da Massimo Rastelli dopo una salvezza conquistata in tranquillità e con largo anticipo. Lo schema di gioco sarà il medesimo della scorsa stagione: 4-3-2-1, con il doppio trequartista dietro l’unica punta. Il migliore dell’annata appena conclusa è stato sicuramente Marco Borriello, arrivato in Sardegna come scommessa ma rivelatosi ben presto attaccante con ancora il vizio del gol. Il bomber napoletano ha infatti trascinato la squadra con 16 reti piazzandosi all’ottavo posto nella classifica marcatori,  poi il divorzio all’inizio della stagione e la necessità di ritrovare bonus importanti in attacco. 

Nuovi arrivi Cagliari

Marco Andreolli (SCHEDA FANTACALCIO) e Luca Cigarini (SCHEDA FANTACALCIO) sono i due innesti che spiccano maggiormente nella campagna acquisti del Cagliari e che andranno a colmare le partenze di Bruno Alves e Davide Di Gennaro. Entrambi dovrebbero essere titolari e dovranno riscattarsi dopo una stagione opaca, specie per il centrocampista ex-Sampdoria. Da non sottovalutare nemmeno il rientro dai prestiti di Alessio Cragno (SCHEDA FANTACALCIO), pronto a prendersi un posto da titolare a discapito di Rafael.

La sorpresa

La possibile sorpresa in casa Cagliari potrebbe essere Diego Farias. L’attaccante brasiliano durante la stagione passata si è spesso rivelato, specie quando il Cagliari giocava in casa, determinante. Dotato di buona tecnica, velocità e adattabile anche dietro le punte, Farias ha tutte le carte per poter far bene in questo campionato.  Durante l’ultima stagione ha totalizzato una fantamedia superiore al 7, segnando sette gol e due assist. L’unica incognita rimane la titolarità, anche se al momento pare essere Farias il favorito a discapito di Sau.

Consigli fantacalcio Cagliari: ruoli e formazione base

La formazione di partenza per il Cagliari sarà la stessa dello scorso anno. A difendere la porta rossoblù ci sarà Alessio Cragno, rientrante dal prestito dopo la promozione storica conquistata con il Benevento. Il consiglio, se volete acquistare il giovane portiere, è quello di prenderlo in coppia con Rafael.

In difesa toccherà sicuramente a Marco Andreolli, chiamato a sostituire l’esperto Bruno Alves. Al suo fianco uno tra Pisacane e Ceppitelli, al momento in ballottaggio. Per quanto riguarda il ruolo di terzino sinistro ci penserà Padoin, sarà lui il titolare. A destra, complice la partenza di Isla, potrebbe trovare spazio Pisacane, anche se non è da sottovalutare nemmeno l’ipotesi di un adattamento di uno dei centrali difensivi.

Nel centrocampo a tre giocherà sicuramente Luca Cigarini, acquistato dalla Sampdoria dopo l’annata deludente nella quale non ha trovato mai spazio. Sarà lui a svolgere il ruolo di regista. Al suo fianco con ogni probabilità ci saranno Ionita e Barella, giocatori sul quale Rastelli sembra voler puntare forte.  Il ruolo di trequartista spetta senza dubbio a Joao Pedro. Nonostante un brutto infortunio che ha rovinato la sua stagione, il brasiliano ha comunque dimostrato il suo valore, segnando e fornendo assist ai compagni. In ottica fantacalcio non va sottovalutato affatto.

Per il ruolo di secondo trequartista più Farias di Sau, in questo caso il consiglio migliore è quello di acquistarli in coppia, altrimenti un pensiero solo sul brasiliano lo possiamo fare. In attacco ci sarà senza dubbio spazio per Farias dopo l’addio di Borriello. Si attende la sua alternativa nell’attacco sardo.

Formazione base (4-3-2-1): Cragno, Pisacane, Ceppitelli, Andreolli, Padoin, Barella, Cigarini, Ionita, Joao Pedro, Farias, Sau.

Formazione Cagliari 2017
Formazione Cagliari 2017

La rosa

PORTIERI

Cragno: il portiere classe 1994 torna al Cagliari per giocarsi finalmente le sue carte in Serie A. La scorsa stagione è stato uno dei migliori portieri della Serie B, ma quest’anno potrebbe far fatica. Non è consigliatissimo come acquisto, specie se facciamo riferimento ai problemi difensivi dello scorso anno del Cagliari. Buona come scommessa se avete già un buon titolare di un’altra squadra in modo da alternarli.

Rafael: il portiere 35enne svolgerà il ruolo di vice-Cragno, si dovrà far trovare pronto se chiamato in causa come nella scorsa stagione. Il consiglio è quello di non acquistarlo da solo, se puntate su Cragno allora potete acquistare anche Rafael.

Crosta: dovrebbe essere il giovanissimo Crosta il terzo portiere, solo panchina e niente più.

DIFENSORI

Andreolli: difensore centrale dotato di buon fisico, abile nel gioco aereo e pericoloso in aerea avversaria. La titolarità è sicura ma Andreolli sono diverse stagioni che fatica a trovare spazio, potrebbe risentirne a lungo andare. Buono come 6/7 slot della difesa.

Miangue: le partenze di Isla e Murru dovrebbero garantire al classe 1997 un posto da titolare a sinistra, anche se non è scontato. Il terzino belga è tutto da scoprire, è un incognita e al fantacalcio è una delle classiche scommesse. Possiamo farci un pensierino come ultimo slot difensivo.

Pisacane: potrebbe essere lui il compagno di reparto di Marco Andreolli, ma potrebbe distreggiarsi anche a destra. La scorsa stagione ha giocato con discreta continuità totalizzando 25 presenze. Sperando si risolvano i problemi difensivi, Pisacane può essere un buon acquisto, specie in leghe numerose.

Ceppitelli: sarà chiamato a giocarsi un posto con l’appena citato Pisacane, altrimenti potrebbe svolgere il ruolo di terzino. Aspettiamo di capire le intenzioni di Rastelli prima di puntare su di lui.

Capuano: verrà utilizzato come rincalzo in caso di necessità, non vale la pena spendere per acquistarlo.

Romagna: il giovane difensore arriva al Cagliari dalla Juventus per fare esperienza, parte dietro nelle gerarchie e non ci appare utile al fantacalcio.

CENTROCAMPISTI

Joao Pedro: sperando venga listato tra i centrocampisti sarà lui il gioiellino del Cagliari. Nonostante un brutto infortunio durante la scorsa stagione, ha dimostrato tutto il suo potenziale. Da acquistare come 3/4 centrocampista.

Barella: il giovane centrocampista arriva da una stagione da 30 presenze, nelle quali ha dimostrato ciò che vale. Se pensiamo al fantacalcio però, non ci convince, diversi cartellini gialli e bonus che non arrivano. Acquistabile per la titolarità come 7/8 slot.

Ionita: il centrocampista moldavo è rientrato bene dall’infortunio e può invece rivelarsi una buona sorpresa. Ottimo come 5/6 centrocampista.

Cigarini: dopo una stagione totalmente buia con la Sampdoria riparte da Cagliari. Sarà il regista della squadra ma bisognerà vedere come reagire dopo un anno senza giocare. Ci aspettiamo qualche bonus.

Padoin: potrebbe trovare spazi sia a centrocampo sia nel ruolo di terzino, che ha già ricoperto in passato. Non pensiamo possa essere sacrificato uno tra Ionita e Barella. Andiamo sul sicuro, se volete Padoin va acquistato in coppia con uno dei due.

Dessena: il capitano del Cagliari potrebbe trovare spazi interessanti a sorpresa ma non ci stuzzica particolarmente al fantacalcio.

Cossu: dopo due stagioni in Serie D con l’Olbia torna al Cagliari. Non più appetibile al fantacalcio.

Faragò: dopo una stagione nella quale ha raccolto qualche presenza subentrando nel finale di gara, Faragò potrebbe trovare più spazio, anche se pare troppo presto per puntarci al fantacalcio.

Anonini Lui: stessa sorte anche per il centrocampista ex Inter, al massimo qualche apparizione nei minuti finali.

Deiola: anche per lui si prospetta una stagione lontana dalla Sardegna.

ATTACCANTI

Sau: in attesa dell’eventuale sostituto di Borriello è il titolare in attacco. Da solo acquistabile come 5/6 attaccante.

Farias: secondo noi potrebbe essere la sorpresa del Cagliari, potrebbe trovare più spazio rispetto al passato. Una scommessa possiamo farla su di lui.

Melchiorri: il futuro di Melchiorri sarà a Cagliari, ma l’incognita infortuni rimane alta. Da non acquistare.

Giannetti: il suo futuro potrebbe essere in cadetteria, difficilmente troverà spazio.

Duje Cop: rientrato dal prestito potrebbe rientrare nei piani di Rastelli con la partenza di Borriello. 

Nome Giocatore
Ruolo
Voto ICDF
Classic Mantra
Cragno P Por 64
Rafael Andrade P Por 58
Crosta P Por 30
Andreolli D Dc 62
Miangue D Ds;E 60
Ceppitelli D Dc 60
Pisacane D Dd;Ds;Dc 60
Capuano D Ds;Dc 58
Romagna D Dc 50
Joao Pedro C T 72
Ionita C C;T 66
Cigarini C M;C 65
Barella C C;T 64
Padoin C Dd;E;M 62
Dessena C E;M 58
Faragò C E;C 56
Cossu C T 50
Deiola C M;C 45
Farias A A 68
Sau A A 60
Giannetti A Pc 55
Melchiorri A Pc 50
Cop A  Pc 50
CONDIVIDI