Guida asta fantacalcio 2017: Juventus

0
Guida asta fantacalcio 2017 Juventus
Guida asta fantacalcio 2017 Juventus

Ritorna la Guida asta fantacalcio di ICDF, in questo articolo andiamo ad approfondire la JUVENTUS.

Guida asta fantacalcio 2017: Juventus

Non c’è dubbio che ai nastri di partenza la Juventus sia tra le favorite per lo scudetto, nonostante dopo Cardiff però qualcosa sia cambiata. Con la partenza di Bonucci, Allegri rinuncerà definitivamente alla difesa a 3. I nuovi giocatori giunti fino a questo momento a Torino confermano la volontà di proseguire con il 4-2-3-1, modulo che ha rivoluzionato la seconda parte della stagione appena trascorsa.

Nuovi arrivi Juventus

Wojciek Szczesny (SCHEDA FANTACALCIO) Mattia De Sciglio (SCHEDA FANTACALCIO) Douglas Costa (SCHEDA FANTACALCIO), Federico Bernardeschi (SCHEDA FANTACALCIO) e Blaise Matuidi (SCHEDA FANTACALCIO) nomi nuovi della Juventus 2017-2018. Il primo non sarà di certo titolare, visto che quella che sta per iniziare dovrebbe essere l’ultima stagione di Buffon, ma sicuramente troverà spazio. De Sciglio invece, con la partenza di Daniel Alves sembra essere a tutti gli effetti il titolare della fascia destra. Stesso discorso per Douglas Costa. Il brasiliano rappresenta tutto quello che mancava l’anno scorso alla Juve (in riferimento a tecnica e fantasia). Corsa, dribbling, facilità di saltare l’avversario. Discorso simile anche per Bernardeschi. L’ex viola sbarca a Torino con l’intento di formare un tris d’assi formidabile alle spalle di Higuain.

La sorpresa

In una squadra così forte è chiaro che la rivelazione debba essere un nuovo arrivato. Sia Douglas Costa che Bernardeschi sono giocatori che hanno già dimostrato il loro valore. La sorpresa invece dovrebbe suscitare in noi meraviglia e stupore. Con queste premesse, la possibile sorpresa della nuova stagione potrebbe essere Mattia De Sciglio. Al suo arrivo a Torino, l’ex milanista non è stato accolto con entusiasmo dai tifosi. Allegri però stravede per lui, tanto che in ogni sessione di mercato il terzino è stato sempre accostato a vestire bianconero. Ora che finalmente è arrivato, è difficile credere che partirà dalla panchina. Toccherà al ragazzo far ricredere i tifosi, così come ha fatto il suo allenatore a suo tempo.

Consigli fantacalcio Juventus: ruoli e formazione base

Il modulo di riferimento della Juventus sarà il 4-2-3-1. Tra i pali non c’è dubbio che Buffon parta da titolare in quella che dovrebbe essere la sua ultima stagione. Gigi però vuole andare al mondiale e Szczesny è stato acquistato come suo successore. Il polacco a nostra avviso avrà le sue chance anche in campionato. Vi toccherà acquistarli entrambi, anche se la spesa potrebbe rivelarsi alta.

Con la partenza di Bonucci, dovrebbero trovare maggiore spazio sia Benatia che Rugani, anche se al momento i titolari sembrano essere Chiellini e Barzagli. Nessun dubbio sulle fasce. A sinistra confermato Alex Sandro, mentre a destra  De Sciglio sembra essere favorito rispetto a Lichsteiner.

A centrocampo, Pjanic e Khedira sembrano essere ancora sicuri del posto. L’arrivo di Matuidi dal PSG potrebbe cambiare il discorso mediana, con un passaggio a 3 che aprirebbe anche più spazio nelle rotazioni a Marchisio. Discorso differente sulle fasce. A sinistra l’estro e la fantasia di Douglas Costa dovrebbero garantire maggiore efficacia alla manovra bianconera. Dietro la punta, confermatissimo Dybala. A destra dovrebbe agire invece l’altro pezzo forte della campagna bianconera e cioè Federico Bernardeschi. Nessun dubbio per quanto riguarda il centravanti. Higuain è inamovibile. Non ce ne vogliano i tifosi bianconeri, ma almeno inizialmente Mario Mandzukic sembra essere fuori dagli 11 titolari. Il croato però quest’anno potrebbe finalmente ritornare a giocare da prima punta, facendo rifiatare così Higuain.

Formazione base (4-2-3-1): Buffon; Alex Sandro, Chiellini, Barzagli, De Sciglio; Pjanic, Khedira; Douglas Costa, Dybala, Bernardeschi, Higuain.

Formazione Juventus 2017
Formazione Juventus 2017

La rosa

PORTIERI

Buffon: quella che sta per iniziare dovrebbe essere la sua ultima stagione bianconera. Gigi partirà sicuramente da titolare ma con l’arrivo di Szczesny e il Mondiale alle porte non è escluso che possa rifiatare.

Szczesny: il polacco è stato uno dei migliori portieri della passata stagione. La Juventus lo ha scelto come erede di Buffon. Noi crediamo che avrà le sue chance anche in campionato e ci sbilanciamo dicendo che giocherà almeno 10 partite. Insomma, se puntate su Buffon, vi tocca prendere anche lui.

Pinsoglio: il ragazzo cresciuto nel settore giovanile della Juventus, ritorna a casa dopo aver fatto esperienza in club minori, l’anno scorso a Latina. L’ obiettivo è esordire in serie A con i colori a lui più cari.

DIFENSORI

Alex Sandro: l’esterno brasiliano alla fine è rimasto a Torino. La Juventus sembra aver rifiutato offerte altissime per lui. Inutile dirlo, in ottica fantacalcio è uno dei migliori difensori. Tanti bonus e prestazioni quasi mai al di sotto della sufficienza.

Barzagli: con la partenza di Bonucci, Barzagli sarà ancora una volta chiamato agli straordinari. Visto la sua età e la sua esperienza, potrebbe rifiatare spesso in campionato per guidare il reparto difensivo in Champions. Se decidete di acquistarlo, tutelatevi anche con uno dei suoi possibili sostituti Benatia o Rugani.

Chiellini: di tutti i difensori centrali bianconeri, sembra essere quello più sicuro del posto da titolare. Prestazioni sempre sopra la media e un paio di goal assicurati. Difficile pretendere di più.

De Sciglio: l’ex milanista è chiamato a fare il definitivo salto di qualità della sua carriera. Alla Juventus, dovrà dimostrare di essere un buon giocatore per tutta la stagione, altrimenti non basteranno poche partite per far fugare i dubbi ai suoi detrattori. Una cosa è certa, Allegri crede in lui. Il suo acquisto è consigliato ad un prezzo giusto, ossia non elevato.

Benatia: nella nuova stagione dovrebbe trovare maggiore spazio. Rispetto agli altri suoi colleghi di reparto, ha in dote qualche bonus in più. Si consiglia il suo acquisto, nella speranza che sia il nuovo difensore goleador della serie A( come Glick e Rodriguez degli anni precedenti).

Rugani: per lui vale lo stesso discorso di Benatia. Rispetto all’ultimo anno giocherà certamente di più. Si consiglia il suo acquisto se in rosa avete uno fra Barzagli e Chiellini.

Lichsteiner: alla fine lo svizzero è rimasto ancora a Torino. Sono lontani i tempi in cui faceva faville sulla fascia. Con la partenza di Daniel Alves e l’arrivo di De Sciglio, sembra destinato a partire ancora dalla panchina. Ma se avete puntato sull’ex milanista, il suo acquisto è obbligatorio.

Asamoah: ormai è diventato a tutti gli effetti l’alternativa di Alex Sandro. Prendere un centrocampista che gioca da terzino non è mai una buona scelta.

CENTROCAMPISTI

Douglas Costa: l’inserimento nella lista dei centrocampisti lo rende un TOP PLAYER al fantacalcio. Corsa, dribbling ed ottima tecnica: può essere un crack in bianconero! Acquistatelo senza dubbi.

Pjanic: il pianista è uno dei migliori centrocampisti della serie A. Con il nuovo modulo sembra aver trovato finalmente la sua posizione ideale in campo. Con lui vi assicurate tanti assist e anche qualche goal importante, magari dalla sua “mattonella” preferita.

Khedira: nella stagione scorsa il tedesco ha fatto la differenza. Senza infortuni e uno dei migliori centrocampisti al mondo. Lo scorso anno ha messo a segno 5 goal, così come Pjanic, ma rispetto al bosniaco ha sfornato meno assist ai suoi compagni. In ottica fantacalcio è un top.

Bernardeschi: l’ex pupillo viola è sbarcato a Torino. I paragoni con Baggio ci sembrano esagerati, ma di certo il ragazzo ha talento e lo dimostrerà alla Juventus. Nelle vostre aste sarà considerato certamente un top player. Provatelo a prendere, di sicuro non ve ne pentirete.

Marchisio: per il principino speriamo che la prossima sia la stagione del riscatto. L’arrivo di Matuidi aumenta la concorrenza, ma apre anche ad un possibile passaggio a 3 in mediana, modulo a lui più congeniale.

Matuidi: arriva per portare dinamismo e corsa alla mediana della Juventus, apparsa corta e con poche gambe nelle ultime uscite. Capace di giocare sia nei due davanti alla difesa che da mezz’ala o da incursore laterale, Matuidi è però un calciatore che al fantacalcio sposta poco gli assetti. Da prendere con Marchisio o Khedira.

Cuadrado: il colombiano ha dimostrato di essere un giocatore da prestazioni altalenanti, riuscendo però anche a far  vedere nell’ultima  stagione quanto di buono era riuscito a fare a Firenze. Tuttavia è spesso discontinuo e con l’arrivo di Bernardeschi dovrebbe partire dalla panchina. Se non sarà titolare nella Juve non consideratelo tale nella vostra rosa. Potrebbe essere un’ottima alternativa a centrocampo ma anche per lui sconsigliamo di fare follie.

Sturaro: non si tira mai indietro. Ma per giocare nella Juventus c’è bisogno di altro. Potrebbe essere l’uomo per completare il vostro reparto.

Bentancur: il giovane ex Boca è un investimento per il futuro. In ottica fantacalcio vi consigliamo di farlo crescere con calma e di fare a meno di lui.

ATTACCANTI

Dybala: la Joya nella nuova posizione ha segnato di meno. Giocando dietro a Higuain  a volte si trova costretto a giocare lontano dall’area di rigore, ma le sue prestazioni in termini di voto non ne risentono, anzi è uno dei pochi attaccanti a salvarsi anche in una giornata no della squadra. Vi consigliamo di acquistarlo ma non come primissima scelta, ma a completamento di un tridente titolare favoloso.

Higuain:.siamo sicuri che in tutte le aste sarà il giocatore più pagato. Il Pipita è la prima scelta di tutti i fantaallenatori. Con lui vi assicurate almeno 20 goal stagionali.

Mandzukic: il croato nella seconda parte di stagione è diventato il simbolo dei tifosi juventini. Corsa, sacrificio e disponibilità al servizio della squadra. Con l’arrivo di Douglas Costa però, il suo utilizzo sulla fascia dovrebbe diminuire mentre potrebbe ritornare a giocare da prima punta, facendo rifiatare Higuain. Il suo acquisto è consigliato per completare il vostro reparto.

Kean: il giovane attaccante 2000 potrebbe rimanere in bianconero per essere la seconda alternativa per il ruolo di punta. Le presenze si conteranno sulle dita di una mano, difficile, quindi, che sia utile al fantacalcio, ma potrete iniziare ad ammirarlo in massima serie.

Pjaca: l’anno scorso si è infortunato nel suo miglior momento. Allegri ha sempre centellinato il suo minutaggio. In ottica fantacalcio il suo acquisto è troppo rischioso e per questo non lo consigliamo.

Nome Giocatore
Ruolo
Voto ICDF
Classic Mantra
Buffon P Por 88
Szczesny P Por 70
Pinsoglio P Por 30
Alex Sandro D Ds;E 85
Chiellini D Ds;Dc 76
Barzagli D Dc 70
Benatia D Dc 68
De Sciglio D Dd;Ds;E 70
Lichtsteiner D Dd;E 68
Rugani D Dc 66
Asamoah D Ds;E 58
Pjanic C C;T 84
Douglas Costa A W;A 83
Bernardeschi C W;A 82
Khedira C M;C 76
Cuadrado C W 70
Marchisio C M;C 70
Sturaro C M;C 60
Bentancur C C 55
Higuain A Pc 90
Dybala A A 84
Mandzukic A A 78
Pjaca A A 58
Kean A A 58
CONDIVIDI