Guida asta fantacalcio 2017: Sampdoria

0
Guida asta fantacalcio 2017 Sampdoria
Guida asta fantacalcio 2017 Sampdoria

Ritorna la Guida asta fantacalcio di ICDF, in questo articolo andiamo ad approfondire la SAMPDORIA.

PDF SCARICABILE (QUI)

Guida asta fantacalcio 2017: Sampdoria

Nuovo anno, vecchie abitudini. Marco Giampaolo sembra intenzionato a proseguire col 4-3-1-2.  Le cessioni di Skriniar, Bruno Fernardes e Muriel però hanno indebolito la Sampdoria, ma non c’è dubbio che fino a fine Agosto il ds Osti farà di tutto per restituire al mister una squadra competitiva.

Nuovi arrivi Sampdoria

Nicola Murru (SCHEDA FANTACALCIO) Valerio Verre (SCHEDA FANTACALCIO), Gianluca Caprari (SCHEDA FANTACALCIO), Gaston Ramirez  (SCHEDA FANTACALCIO), Ivan Strinic (SCHEDA FANTACALCIO) e Duvan Zapata (SCHEDA FANTACALCIO) sono i nuovi arrivati in casa doria che vanno ad occupare i posti dei loro illustri predecessori.

La sorpresa

La possibile sorpresa dopo la fine del mercato potrebbe essere Duvan Zapata. L’ex Udinese ha sempre dimostrato di saper far gol e giocare per la squadra. Ha caratteristiche differenti da Quagliarella e Caprari e per questo potrebbe trovare maggiore spazio. Al fantacalcio consigliamo di acquistarlo come 3-4 slot in attacco.

Consigli fantacalcio Sampdoria: ruoli e formazione base

Il modulo di riferimento sarà ancora il 4-3-2-1. In porta il titolare è Viviano, anche se il portiere sta recuperando da un brutto infortunio. Per questo motivo, se decidete di puntare su di lui, tutelatevi anche con Puggioni, suo secondo naturale.

In difesa a sinistra dovrebbe giocare il nuovo arrivato Strinic, anche se Murru è pronto ad insidiarlo nelle gerarchie. Nel ruolo di difensore centrale, confermato Silvestre, autore di un’ottima stagione. L’altro centrale arriva dal Sassuolo e si tratta di Ferrari, tra i migliori della scorsa stagione a Crotone, con Regini alternativa.

Conferme invece a centrocampo per Barreto e Torreira, con quest’ultimo vero uomo in più del Doria. Dubbi sul terzo centrocampista, con Praet al momento favorito su Linetty.

Situazione chiarita dal mercato per quanto riguarda il ruolo di trequartista: toccherà a Gaston Ramirez, condizione permettendo, agire sulla trequarti doriana, con Praet ed Alvarez alternative.

Partito Schick, crediamo che i titolari saranno Duvan Zapata e il sempre verde Quagliarella, con Caprari prima alternativa. 

Formazione base (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, G. Ferrari, Strinic; Torreira, Barreto, Praet, Ramirez, D. Zapata, Quagliarella. 

Formazione Sampdoria 2017
Formazione Sampdoria 2017

La rosa

PORTIERI

Viviano: l’anno scorso causa infortuni ha giocato soltanto 17 partite. Resta sempre un buon portiere su cui vi consigliamo di puntare magari come secondo della vostra rosa. Se seguirete questo consiglio, tutelatevi anche con il suo vice Puggioni.

Puggioni: l’anno scorso ha giocato più partite di Viviano, ben 21. Basta questo dato per capire che se decidete di puntare su Viviano, dovete comprare anche lui.

Tozzo: terzo portiere dietro Puggioni e Viviano.

DIFENSORI

Murru: l’ex Cagliari arriva a Genova e si giocherà una maglia da titolare. La concorrenza non manca e con l’arrivo di Strinic consigliamo di acquistarli in coppia.

Silvestre: per l’argentino quella appena trascorsa è stata un’ottima annata, conclusasi con 36 presenze e 3 assist. Matìas potrebbe riconfermarsi e per questo vi consigliamo il suo acquisto anche come terza- quarta scelta del vostro reparto.

Ferrari G.: arriva dal Sassuolo per continuare a far vedere che in Serie A ci può stare. Al fianco di Silvestre potrà confermare quanto di buono fatto a Crotone, una buona quarta-quinta scelta per le vostre fantadifese.

Regini: i tifosi non hanno gradito il suo passaggio a Napoli e forse ancora meno il suo ritorno. Nonostante tutto, Regini serve alla Sampdoria soprattutto nelle vesti di difensore centrale. Non utile al fantacalcio se non come riserva di Ferrari e Silvestre.

Sala: l’anno scorso era stato listato come centrocampista, ma di fatto ha sempre giocato terzino. Quest’anno potrebbe essere considerato difensore a tutti gli effetti come è giusto che sia. Nessun bonus nell’ultima stagione e su 20 presenze si è fatto ammonire 5 volte. In più vista la marea di terzini alla Sampdoria, dovreste acquistarlo insieme a qualche altro suo compagno. Il gioco forse non vale la candela.

Strinic: l’esterno sinistro arriva e sarà molto probabilmente titolare sull’out sinistro della fascia blucerchiata. Per tutelarvi acquistatelo insieme a Murru.

Bereszynsky: copre lo stesso ruolo di Sala. L’anno scorso ha disputato soltanto 13 partite. A meno che non decidiate di puntare su Sala, vi sconsigliamo il suo acquisto.

Dodò: il ragazzo non è mai esploso definitivamente, complice anche una serie di infortuni che ne hanno condizionato il suo inizio di carriera. Nelle gerarchie di Giampaolo è dietro a Murru e Pavlovic. In ottica fantacalcio lasciatelo perdere.

CENTROCAMPISTI

Ramirez: è lui il nome TOP della Sampdoria, con l’incognita però della tenuta atletica. Tecnicamente non si discute, può portare bonus e ottime prestazioni, anche sui calci piazzati è insidioso. Occhio agli infortuni, consigliato come 4-5 slot, ma insieme ad uno tra Praet ed Alvarez.

Torreira: l’uomo in più del centrocampo doriano. Prestazioni sempre sopra la sufficienza anche se nella stagione appena trascorsa ha rimediato 7 ammonizioni. In ottica fantacalcio vi consigliamo il suo acquisto come quarta-quinta scelta del vostro reparto, perché all’occorrenza non sfigurerà da titolare.

Barreto: giocatore dal rendimento costante e su cui potete far sempre affidamento. Rispetto a Torreira, porta a casa qualche bonus, ma non vi aspettate miracoli. Utile come quinta-sesta scelta del vostro centrocampo.

Linetty: l’anno scorso ha giocato quasi tutte le partite (35) anche se molte partendo dalla panchina. Il giovane polacco avrà di certo il suo spazio, ma Giampaolo potrebbe preferirgli a lungo Praet. Nella vostra rosa non sarà di certo un titolarissimo e per questo non vi consigliamo il suo acquisto.

Praet: l’anno scorso molti di voi hanno creduto nel talento belga. Il ragazzo era arrivato in Italia come trequartista, ma Giampaolo spesso lo ha fatto giocare nei 3 di centrocampo. Può giocare anche più avanzato, vi consigliamo di acquistarlo come quarta-quinta scelta.

Alvarez: con la partenza di Bruno Fernandes, si contenderà il posto da trequartista con il neo arrivo Ramirez. Non è un top player, ma non per questo non potete farci un pensierino. Utile come settima scelta, soprattutto se abbinato a Ramirez.

Verre: quest’anno per il ragazzo sarà un anno fondamentale. Di ritorno da Pescara, dovrà dimostrare di poter stare in serie A. Il potenziale c’è, la stima da parte dell’allenatore anche. Se proprio volete dargli anche voi fiducia, il suo acquisto potrebbe esservi utile per completare il reparto.

Djuricic: il giovane trequartista serbo potrebbe avere qualche chance in più. Ma in ottica fantacalcio è un azzardo troppo alto, meglio lasciar perdere.

Capezzi: di ritorno da Crotone, il ragazzo difficilmente giocherà. Se dovesse rimanere a Genova, potrebbe essere una alternativa a centrocampo, ma per la vostra rosa è meglio virare su altri nomi.

ATTACCANTI

Quagliarella: con la partenza di Muriel e Schick, il buon Fabio sembra essere l’unico sicuro del posto. L’anno scorso ha giocato 37 partite andando a segno 12 volte. E’ un attaccante che può raggiungere tranquillamente la doppia cifra e per questo vi consigliamo il suo acquisto come terza – quarta scelta del vostro reparto offensivo.

D. Zapata: l’ex Udinese ha le caratteristiche che mancavano all’attacco della Sampdoria. Lo vediamo titolare insieme a Quagliarella. Per questo vi consigliamo di acquistarlo come 3-4 slot al fantacalcio.

Caprari: potrebbe essere la stagione della sua definitiva consacrazione. Con l’arrivo di Duvan scivola leggermente dietro nelle gerarchie offensive, ma voi potete scommetterci come ultima slot nel vostro attacco.

Kownacki: il giovane polacco è una scommessa della società ligure. Di solito il ds Osti non sbaglia. Al suo primo anno in serie A però, sarà difficile far bene da subito. Per questo  motivo, lasciatelo crescere senza pressioni e puntate su altri nomi.

Nome Giocatore
Ruolo
Voto ICDF
Classic Mantra
Viviano P Por 72
Puggioni P Por 60
Tozzo P Por 30
Strinic D Ds;E 69
Silvestre D Dc 68
Ferrari G. D Dc 67
Sala D Dd;E 63
Regini D Ds;Dc 58
Bereszynsky D Dd;E 58
Dodò D Ds;E 58
Murru D Ds;E 58
Ramirez C  W;T 70
Praet C C;T 68
Torreira C M;C 66
Barreto C M;C 64
Linetty C C 62
Alvarez C T 60
Capezzi C M;C 58
Verre C C;T 58
Djuricic C T 55
Quagliarella A Pc 74
D. Zapata A Pc 74
Caprari A A 66
Kownacki A Pc 62
CONDIVIDI