Juventus-Bologna: le pagelle

0
Juventus Bologna Pagelle
Juventus Bologna Pagelle

Juventus – Bologna 2-0

Juventus

Neto 6: Il sostituto di Buffon non viene mai impegnato seriemente dai giocatori felsinei.

Lichtsteiner 6: In affanno nel primo tempo, rimedia un giallo evitabile che gli farà saltare la prossima partita.Recupera nel secondo tempo con un assist per Higuain.

Barzagli 6:Ordinaria amministrazione per il centrale toscano, che si limita a contenere le rare avanzate dei bolognesi.

Chiellini 6: Questa sera capitano, vista l’assenza di Buffon gioca da leader qual è.

Asamoah 6:Schierato nel suo vecchio ruolo da esterno sinistro non sfigura affatto, dimostrando di potersi destreggiare in più posizioni del campo.

Khedira 6,5:Il tedesco disputa la solita ottima  partita. (Dall’81’Rincon s.v.)

Marchisio 6,5:È il vero faro del centrocampo bianconero dare la palla a lui equivale al metterla in banca.

Sturaro 6,5: L’ex Genoa disputa una partita quasi perfetta guadagnondosi il rigore e mettendosi a totale disposizione della squadra.

Pjanic 6,5:Il bosniaco mostra tutta la sua classe con l’assist al bacio per Higuain,si fa inoltre vedere anche per qualche recupero in fase difensiva.(Dal 69′ Cuadrado 6: si fa vedere con qualche spunto dei suoi sulla fascia).

Dybala 7: Scaccia via i fantasmi della Supercoppa trasformando in modo impeccabile il rigore, ed in generale  risulta essere imprendibile per i suoi avverari.

Higuain 7,5: Sblocca la partita dopo 7′, e raddoppia ad inizio ripresa, ma la sua è una partita da centravanti moderno, non sono rare infatti  le occasioni in cui  è lui ad impostare la manovra.(Dal 73’Mandzukic 6:entra per far valere la sua fisicità,  e fa bene il suo compito)

Bologna

Mirante 6: Incolpevole in occasione dei goal subiti.

Torosidis 5:Non riesce a contrastare efficaciemente gli assalti degli uomini di Allegri.

Oikonomou 5: Si lascia sorprendere dal movimento di Higuain sul primo goal ed affossa senza troppi complimenti Sturaro in occasione del rigore, apparendo in netta confusione.

Maietta 5,5: Gioca meglio del suo compagno di reparto, ma la sua prestazione non è comunque sufficiente.

Masina5,5: Nel primo tempo è uno dei pochi a salvarsi, ma nella ripresa si fa saltare da più volte da Lichtsteiner.

Donsah 5,5: Schierato a sorpresa dal ‘1, non ripaga la scelta del suo allenatore sbagliando anche i passaggi più semplici.

Viviani 5: Non riesce a dare la qualità che gli si richiede e perde qualche pallone di troppo.

Dzemaili 5,5: Lo svizzero  recupera giusto in tempo per questa partita, ma non riesce arendersi molto utile  viene imbrigliato dal centrocampo juventino

Krejci 5,5:L’esterno ceco mostra il solito impegno, non riesce però mai a creare superiorita nemerica.(Dal 71’ Rizzo 5,5:Entra per dare vivacità alla squadra, non riesce però mai asaltare il diretto avversario).

Destro 5:L’ex Milan non entra mai in partita toccando pochissimi palloni,e non riesce mai rendersi utile alla sua squadra.

Di Francesco 6,5:Uno dei migliori stasera, mette in apprensione da solo la difesa bianconera, facendo anche ammonire Lichtsteiner. Cala leggermente nella ripresa.

CONDIVIDI