Juventus – Spal, le pagelle 2018

0

JUVENTUS

Perin 6: praticamente mai chiamato in causa

De Sciglio 6: poca spinta in avanti ma partita molto disciplinata.

Bonucci 6: bene sia in fase difensiva che in fase di impostazione con diversi lanci ottimi per gli attaccanti.

Rugani 6: partita di attenzione in marcatura, poche sbavature.

Alex Sandro 6,5: è tornato su ottimi livelli il terzino brasiliano che quest’oggi strappa il pallone dai diretti avversari spesso e volentieri (dall’87’Chiellini s.v.).

Cuadrado 5,5: si sacrifica molto giocando in differenti ruoli però potrebbe dare di più in avanti.

Pjanic 5,5: poco incisivo in mezzo al campo; ha il merito di fornire l’assist a Ronaldo su punizione.

Bentancur 6,5: parte in sordina ma poi disputa un’ultima mezz’ora di grande intensità.

Douglas Costa 6,5: ritorna titolare dopo diverse partite ed è pericoloso con i suoi spunti in velocità; colpisce anche un palo (dal 73’Matuidi 6: entra subito in partita apportando fisicità in mezzo al campo).

Ronaldo 7,5: va in gol nel primo tempo ma è nella ripresa che diventa devastante con alcune accelerazioni e giocate con cui sfiora più volte la doppietta.

Mandzukic 7: lotta su tutti i palloni, va a segno e quando può cerca anche di fornire assist per i compagni; solita prestazione da guerriero.

SPAL

Gomis 6: non può fare molto sui gol subiti

Cionek 6: molto bravo a chiudere Ronaldo negli ultimi minuti quando ha avuto l’occasione per andare sul 3-0

Felipe 5,5: si perde Ronaldo in occasione del primo gol subito.

Bonifazi 5,5: alla lunga affonda sotto i colpi degli attaccanti avversari.

Lazzari 5,5: parte molto bene spingendo continuamente sulla fascia, poi Alex Sandro gli prende bene le distanze.

Kurtic 6: il più attivo dei suoi uomini, sempre presente in zona offensiva e prova diverse volte la conclusione verso la porta, anche se con poca precisione.

Schiattarella 5,5: non riesce a contenere lo strapotere del centrocampo avversario e di Douglas Costa quando si accentra (dall’83’ Valdifiori s.v.).

Missiroli 5: si vede poco in mezzo al campo (dal 59′ Valoti 5: il suo ingresso non incide)

Fares 5,5: poca spinta ma tiene abbastanza bene in fase difensiva.

Antenucci 5,5: qualche buono spunto per il resto non può molto.

Petagna 5: annullato dalla retroguardia bianconera, si abbassa molto e non incide davanti (dall’85’ Paloschi s.v.)

CONDIVIDI