Juventus- Udinese: le pagelle

0

Juventus – Udinese 2-1

Juventus

Buffon 5,5: smanaccia un pallone pericoloso che sarebbe potuto essere il gol del pareggio dell’Udinese ma sul gol di Jankto poteva fare decisamente di più.

Lichsteiner 6: ha qualche difficoltà quando viene puntato da Thereau ma per il resto copre bene in fase difensiva ed è molto attivo ad inizio ripresa, dove serve un assist per Sandro che spreca incredibilmente.

Barzagli 7: ha quasi sempre la meglio negli anticipi e negli uno contro uno, non sbaglia quasi nulla.

Benatia 6: sopperisce bene le assenze difensive della Juve, nei primi minuti viene saltato daThereau ma poi rischia poco (dal 70’Bonucci 6: gestisce senza particolari pericoli).

Evra 5,5: nel primo tempo si fa saltare facilmente dagli avversari, dà un passaggio in una zona rischiosa ad Hernanes e pecca anche in fase propositiva, meglio nel secondo tempo con l’aiuto di Alex Sandro.

Cuadrado 6: cambia ruolo per 3 volte ma risulta comunque una spina nel fianco e fraseggia bene con Alex Sandro sulla sinistra.

Hernanes  5: nonostante nella ripresa sia cresciuto, perde una brutta palla in occasione del gol degli avversari e sbaglia un mucchio di passaggi.

Lemina 5,5: alti e bassi per il centrocampista del Gabon che si procura la punizione realizzata da Dybala ma sbaglia molto tecnicamente e non è molto efficiente in fase difensiva.

Alex Sandro 6: parte a fari spenti il brasiliano che nel secondo tempo migliora nettamente la sua prestazione mostrandosi molto attivo sulla sinistra. Si divora in gol dopo un ottimo cross di Lichsteiner.

Mandzukic 5: sbaglia un gol clamoroso dopo un rimpallo, viene servito poco dai compagni e lui partecipa poco al gioco (dal 66’ Higuain 6: un paio di buone giocate e un’occasione per andare a segno. Da sottolineare un’ottimo intervento in scivolata in fase difensiva).

Dybala 7,5: è l’uomo che dà la marcia in più alla sua squadra; sia nel primo tempo dove la squadra non gira molto bene, sia nella ripresa dove crea tanto e fa sempre la giocata giusta (dall’82’ Sturaro s.v)

Udinese

Karnezis 6: ordinaria amministrazione, nulla può sui due gol su calcio piazzato.

Wague 6: poco in fase propositiva ma non soffre molto Evra e Alex Sandro.

Danilo 6: contiene bene Mandzukic, per il resto, a volte è in ritardo sugli avversari.

Felipe 5,5: commette il fallo su Lemina che costa caro alla sua squadra e Dybala gli dà filo da torcere.

Samir 5,5: in fase offensive fa davvero poco, buon lavoro invece in quella difensiva (dal 45’Adnan 5,5: si fa vedere poco anche se non commette errori e mette qualche buon cross).

De Paul 5,5: nel primo tempo mostra a sprazzi la sua classe con qualche buon dribbling, poi dimostra di non essere in forma e commette un fallo ingenuo in area su Alex Sandro e ancora una volta viene sostituito (dal 55’ Perica 5: non si vede quasi mai).

Kums 6:fraseggia bene coi compagni nel primo tempo,nella ripresa sparisce un pò dal gioco.

Fofana 6: ha molta volontà e voglia di fare e dai suoi piedi partono molte iniziative, nella ripresa gioca in maniera più confusionaria ma la sua resta una buona prova.

Jankto 6,5: prova una conclusione verso la porta ma la conclusione è alta, dopo pochi minuti Hernanes perde palla e questa volta va a segno dopo un’ottima accelerazione(dal 75’ Hertaux 6: cerca di dare una mano ai compagni in fase difensiva).

Thereau 6,5: si muove tanto e quando parte palla al piede mette sempre in difficoltà I suoi avversari. Sicuramente uno dei più intraprendenti.

Zapata 5,5: gioca di sponda e lotta sui palloni ma col crescere dei bianconeri è poco incisivo, anche se ha una buona occasione di testa dove però arriva Buffon a risolve.

CONDIVIDI