Parma – Roma, le pagelle 2018

0

Parma – Roma, le pagelle 2018

Sepe 6,5 : miracoloso su Dzeko, nelle reti subite non ha invece colpe di alcun tipo.

Iacoponi 6: regge fino ad un certo punto le avanzate avversarie, cala invece nella ripresa.

Bruno Alves 6: riesce a tenere a bada Dzeko, anche grazie a alla sua fisicità, il meno colpevole della retroguardia.

Bastoni 6: in coppia con Alves lavora bene in marcatura, col portoghese guadagna in sicurezza.

Gagliolo 5: Under oggi è in gran forma e lui non riesce proprio a tenerlo, il turco è superiore in dinamicità.

Deiola 6 : superato da Cristante in occasione del goal, fa però buon gioco a centrocampo.

Stulac 6: prova a dare brio alla manovra con lanci precisi, deve
però avere più coraggio nei contrasti altrimenti in quella zona non va bene.

Barillà 6: instancabile come sempre, la sua applicazione è encomiabile ( 82′ Di Gaudio s.v.).

Biabiany 5,5: schierato a sinistra fa grande fatica e non riesce a rendersi pericoloso (dal’68’ Sprocati 5,5: prova qualche giocata, ma entra in un momento negativo per i suoi ).

Gervinho 5,5 è sempre sulla linea della fuorigioco, ma non arrivano molti palloni giocabili per lui e finisce nella morsa dei suoi ex compagni.

Siligardi 6,5: Olsen gli nega in goal, con una parata incredibile, dei suoi è forse il migliore, tiene infatti palla anche in zone difficili del campo (dal 61′ Ceravolo nei minuti in cui è in campo non riesce ad incidere ).

ROMA

Olsen 6,5: buona la sua gara, è infatti protagonista di un ottimo intervento su una conclusione di Siligardi.

Florenzi 6: ad inizio gara prova qualche discesa, resta invece più bloccato nella restate parte di gara.

Manolas 6,5 : attento su Gervinho e e Siligardi, è poi costretto ad uscire per infortunio (60′ Juan Jesus 6: ordinaria amministrazione per lui, non deve intervenire sugli attaccanti ducali. ).

Fazio 6: Gervinho lo mette inizialmente in difficoltà, poi ne prende le misure e disputa una discreta partita.

Kolarov 6: in difficoltà in fase di ripiegamento, mentre in fase offensiva so da vedere a fasi alterne, può fare decisamente di meglio.

Cristante7 : molto presente in zona goal oggi, trova la rete con una zuccata da calcio d’angolo, ma ci erra già andato vicino in un paio di occasioni.

Nzonzi 6,5 : mette in campo la sua fisicità, ed i centrocampisti parmensi soffrono nei contrasti e sulle palle alte.

Ünder 7,5: a dir poco straripante oggi, entrambi i goal nascono da sue invenzioni, serve infatti prima l’assist e poi trova la realizzazione personale.

Zaniolo 6: sempre presente nelle azioni romaniste, non è sempre preciso ma ha personalità da vendere (dal 74′ Lo. Pellegrini 6,5: rientrato dall’infortunio, ha il tempo ed il merito di servire l’assistenza ad Under).

Kluivert 5: non sempre al centro del gioco, oggi è inconcludente.

Dzeko 5,5: non è ancora al meglio, va infatti in difficoltà con Alves e spreca un paio di ghiotte occasioni da rete (84′ Schick s.v.).

CONDIVIDI