Ultime dai campi 2017, giornata 16

0
Ultime dai campi 2017
Ultime dai campi 2017

Manca meno di un’ora alla consegna delle formazioni del fantacalcio per questa 16a giornata di Serie A. Tanti i dubbi di formazione e le incognite, ma ci siamo noi di ICDF con le ultime dai campi per darvi le news sulle 20 squadre di Serie A.

Ultime dai campi 2017, giornata 16

Cagliari – Sampdoria (Sabato 18:00)

Squalificato Barella a centrocampo, Lopez sembra essere orientato a schierare Dessena in mediana. In porta ancora Rafael, con Cragno non al meglio della condizione fisica. In difesa torna Andreolli, rischia Pisacane. Titolare Pavoletti con Joao Pedro alle sue spalle.

Sampdoria ancora senza Linetty, infortunato, toccherà a Praet e Barreto giocare ai lati di Torreira, sulla trequarti Ramirez, mentre sulla sinitra della difesa dovrebbe tornare il ristabilito Strinic.

Juventus – Inter (Sabato 20:45)

Out Buffon per problemi muscolari, toccherà a Szczesny difendere i pali della Juventus. In difesa conferma per Benatia al fianco di Chiellini, sugli esterni De Sciglio e Asamoah. A centrocampo Pjanic con Matuidi e Khedira, tridente offensivo con Cuadrado-Higuain-Mandzukic.

Nell’Inter, Miranda è recuperato e giocherà al fianco di Skriniar. In mediana Vecino-Gagliardini, con Borja Valero alto sulla trequarti a sostegno di Icardi. Panchina per Brozovic e Joao Mario.

Chievo Verona – Roma (Domenica 12:30)

Ancora in dubbio Hetemaj e Castro, ci sarà spazio per Depaoli e Bastien ai lati del regista Radovanovic. In difesa può essere riproposto Tomovic.

Out per squalifica De Rossi, spazio a Gonalons davanti alla difesa. Turno di riposo per Florenzi e Kolarov, con Peres ed Emerson Palmieri. Occhio a Schick che potrebbe trovare la maglia da titolare, con Perotti out.

Napoli – Fiorentina (Domenica 15:00)

In dubbio Insigne, per un problema muscolare. Sarri pensa già alle alternative: Zielinski o Ounas. Duello Maggio-Mario Rui, in regia riecco Jorginho.

Fiorentina con Thereau insieme a Chiesa e Simeone. Panchina per Babacar e Saponara. Laurini giocherà a destra al posto di Gaspar. Linea mediana composta da Badelj, Veretout e Benassi.

Spal – Verona (Domenica 15:00)

Recuperato Antenucci per l’attacco degli spallini, si candida ad affiancare Paloschi. Sulle fasce Lazzari e Mattiello, in mezzo Schiattarella reclama posto. In difesa Vaisanen per rimpiazzare lo squalificato Felipe.

Negli scaligeri Pazzini sarà convocato, ma siederà in panchina. Avanti si candida Kean, alternativa rimane Valoti con passaggio al 4-4-2. In difesa tornano Heurtaux, Fares e Caceres. Out Bruno Zuculini, si giocano il posto in mediana Buchel e Fossati.

Udinese – Benevento (Domenica 15:00)

Out Angella per un problema alla caviglia, pronto Widmer a giocare sull’out destro. In mediana Fofana coadiuvato da Barak e Jankto, non ci sarà Behrami.

Nel Benevento sarà Viola a sostituire lo squalificato Cataldi. Recuperati Ciciretti e Armenteros, figurano tra i convocati al contrario di Lombardi, Iemmello e Lazaar. In avanti conferma in arrivo per Parigini e Puscas.

Sassuolo – Crotone (Domenica 18:00)

Dubbio Acerbi in casa Sassuolo. Il difensore centrale non s’è allenato con i compagni nei giorni scorsi e potrebbe scivolare in panchina a discapito di Goldaniga. Squalificato Magnanelli, infortunato Sensi, Iachini deve affidarsi a Mazzitelli e Duncan per completare la mediana. In attacco Falcinelli in vantaggio su Matri.

Nei pitagorici prima panchina per Zenga, che non potrà contare sull’infortunato Nalini. A disposizione Budimir scontato il turno di stop, il croato guiderà l’attacco. Ballottaggio a sinistra tra Pavlovic e Martella, da non escludere poi il cambio di modulo da 4-4-2 a 3-5-2 e nel caso ne farebbe le spese Rohden. Ritorno tra i convocati per Kragl.

Milan – Bologna (Domenica 20:45)

Fuori per squalifica Romagnoli, Gattuso potrebbe tornare alla difesa a 4 con Abate e Rodriguez terzini e la coppia Musacchio-Bonucci centralemente. Ancora panchina per Biglia, con Montolivo titolare. Out Calhanoglu, saranno ancora Suso e Bonaventura a giocare alle spalle di Kalinic.

Donadoni recupera Gonzalez e Falletti, ma entrambi sono destinati alla panchina. Squalificato Poli, pronto Taider a centrocampo. In attacco Destro con Verdi e Palacio ai lati.

Genoa – Atalanta (Lunedì 19:00)

Laxalt è in forte dubbio, pronto Migliore a sostituirlo in caso di forfait. Ballardini però recupera Izzo e Bertolacci che saranno titolari, in gruppo anche Brlek e Galabinov.

Gomez è dolorante alla caviglia, ma Gasperini conta di averlo a disposizione per il match di lunedì sera. Ilicic è in ballottaggio con Kurtic, con quest’ultimo si passerebbe al 3-5-2.

Lazio – Torino (Lunedì 21:00)

Recuperato a pieno Milinkovic-Savic, sarà lui a sostenere Immobile insieme a Luis Alberto. Marusic e Lulic sulle fasce, con Parolo e Lucas Leiva in mediana. De Vrij guiderà la difesa biancoceleste. Dalla panchina il ristabilito Felipe Anderson.

Mihajlovic perde Ansaldi, a sinistra duello Molinaro-Barreca, con il primo in vantaggio. A centrocampo ad Obi può esser preferito Acquah. Non al meglio Niang lamenta problemi fisici, siederà al massimo in panchina all’Olimpico.

📲 Scarica la nostra app gratuita: cerca nello store “ICDF – Consigli Fantacalcio”su iOS e per Android. Per non perderti nessuna news sul fantacalcio.

CONDIVIDI