Consigli Fantacalcio 2018, gli Uomini Chiave: giornata 25

0
Uomini Chiave @ ICDF
Uomini Chiave @ ICDF

Chi è l’uomo giusto, l’uomo partita, l’uomo chiave? Eccoli! Coloro che cambieranno le sorti del match a proprio favore ed in meglio la vostra fantagiornata. Magari con un gol, un assist, un rigore parato o “semplicemente” giganteggiando in difesa. Noi, proviamo a darvi qualche dritta consigliandovi un giocatore a partita, che se avete in rosa, non potete fare altro che schierare durante questo turno.

Consigli Fantacalcio 2018, gli Uomini Chiave: giornata 25

Udinese – Roma

Dopo un’impressionante striscia positiva che ha letteralmente risollevato i friulani, spostandoli dalla zona retrocessione a ridosso dell’Europa, è arrivata come di consueto una flessione che potrebbe confermarsi nell’anticipo del 25esimo turno. Giallo-rossi che hanno ripreso vincere e convincere, il nostro uomo chiave per l’occasione è Edin Dzeko. Il panzer bosniaco dopo le recenti voci di mercato che lo volevano al Chelsea, è tornato al centro del progetto della Capitale, ha segnato nell’ultima gara contro il Benevento dopo aver sprecato una marea di occasioni, è necessario che ritrovi la serenità e la lucidità dei tempi migliori, in vista del rush finale di campionato e Champions. Siamo sicuri che la sua esperienza lo aiuterà e risolleverà le sorti dei suoi fantallenatori che hanno sempre creduto in lui.

Chievo – Cagliari

Ennesima sconfitta in casa Chievo, due soli punti conquistati nelle ultime 10 gare, entrambi in casa, sta diventando ingestibile per Maran questa situazione, complice il calendario complicato e i diversi infortuni che hanno martoriato la squadra, i risultati sono venuti a mancare completamente. Salvo imprevisti dell’ultima ora però, la squadra dovrebbe essere finalmente ristabilita e pronta a riportare la vittoria anche in quel di Verona. Uomo chiave? Mattia Bani. Ha scalato le gerarchie del pacchetto difensivo portando prestazioni solide e convincenti alla corte di Maran, in questo periodo poco fortunato è stato uno dei pochi a salvarsi. Il suo metro e 88 di altezza e la sua bravura nel gioco aereo lo rendono inoltre un colpitore temibile da calcio piazzato. Scommettete su di lui, soddisfatti o rimborsati.

Genoa – Inter

Saranno assenti Icardi e Perisic nelle file nero-azzurre, e gli uomini di Ballardini hanno dimostrato di essere tatticamente molto preparati nella fase difensiva. La partita potrebbe essere risolta da un lampo o da un singolo episodio, gli ospiti hanno comunque giocatori più tecnici ma il momento non è dei migliori. Uomo chiave per l’occasione, Rafinha. Il brasiliano sembra aver perfezionato l’intesa con i compagni e dovrebbe partire dal 1′ minuto, la sua duttilità verrà utile a Spalletti che potrà schierare l’ex-Barça praticamente ovunque dal centrocampo in su. Scheggia impazzita, pronta ad affondare e a trovare il primo gol con la sua nuova maglia.

Torino – Juventus

Situazione di tensione in casa Juve a causa del pareggio maturato nell’andata degli ottavi contro il Tottenham, giocato all’Allianz Stadium. Allegri si aspetta una risposta da grande squadra, a dirigere l’orchestra sarà ancora una volta Miralem Pjanic a cui affidiamo la palma di uomo chiave. Si accende particolarmente quando vede i granata, ha dimostrato di tener molto alla partita ed è pronto a portare l’ennesimo bonus, leggero o pesante non ci è dato di sapere. Mago dei piazzati, nuovo Pirlo.

Benevento – Crotone

Oramai rassegnati gli stregoni, senza nulla da perdere stanno provando la strada del gioco spregiudicato, inevitabilmente si rischia qualcosa in più in difesa, ma il pubblico si diverte e qualche gol arriva. L’arrivo di Zenga sulla panchina dei pitagorici ha segnato però un punto di svolta, il trend positivo è vivo da 4 gare al momento. Uomo chiave? Benali. Il talentuoso centrocampista ex-Pescara sta vivendo un momento di forma pazzesco, arrivato nel mercato di riparazione si è preso il posto da titolare e sta ora trascinando i suoi alla salvezza, ancora manca il primo gol stagionale, che arrivi proprio questa domenica a conferma che potrebbe essere proprio lui il nuovo eroe di Crotone?

Bologna – Sassuolo

Una vittoria da parte degli uomini di Donadoni riporterebbe serenità all’ambiente che con l’assenza di Verdi sta vivendo un momento difficile. Mancheranno però i terzini sulle fasce per squalifica e a maggior ragione, vogliamo scommettere su Matteo Politano. L’esterno nero-verde dovrà dunque affrontare le seconde linee dei rosso-blu e ciò potrebbe rendergli la giornata più abbordabile. Sarà una spina nel fianco per i padroni che per limitare le offensive ospiti dovranno svolgere un gran lavoro collettivo, difficilmente realizzabile senza due titolarissimi.

Napoli – SPAL

Lo stop con il Lipsia non spaventa, la squadra di Sarri riprenderà a vincere già a partire da questa domenica. Uomo chiave? Allan. Il brasiliano sta giocando la sua miglior stagione da quando è in Italia, fondamentale nello scacchiere dei partenopei, anche più del tridente alle volte. I suoi recuperi e la sua fisicità in mezzo al campo sono importantissimi per i compagni che lo cercano spesso anche in fase di palleggio. Il bonus non è nelle sue corde perché spesso si defila e lascia agli altri le gioie personali, ma in una gara come quella contro la SPAL, potrebbe proprio essere lui l’uomo a sorprendere tutti. Titolare inamovibile.

Atalanta – Fiorentina

Momento di forma pazzesco per gli uomini di Gasperini, la sconfitta in Europa League non ha sicuramente ridimensionato le ambizioni della Dea. Uomo chiave? Mattia Caldara. Perno della difesa degli orobici, sempre pericolosissimo sui piazzati. Ha dimostrato di meritare una grande squadra, nonostante la giovane età ha maturato un’esperienza da gigante e quasi sempre è il migliore. Marotta e co. ci hanno visto lunghissimo, il futuro è roseo per questo ragazzo.

Milan – Sampdoria

Rosso-neri in crescita e blu-cerchiati che storicamente soffrono terribilmente la compagine di Milano. La vittoria nei sedicesimi di Europa League ha confermato il buon momento degli uomini di Gattuso che vogliono chiudere la settimana nel migliore dei modi. Ci aspettiamo gol e tante emozioni, Suso potrebbe essere il mattatore del match. Lo spagnolo apparso particolarmente ispirato, ha segnato però solamente una rete in questo 2018, è pronto a timbrare il cartellino ancora una volta.

Lazio – Verona

Chiude la venticinquesima giornata il monday night, che vede la sfida tra Lazio e Verona. La qualità dei padroni di casa non si discute, soprattutto nel reparto offensivo, sono ben 59 i gol segnati in 24 gare, numeri da brividi. Sono però 4 sconfitte e 1 pareggio il ruolino di marcia delle ultime 5 gare, fondamentale dunque ritrovare il sorriso con una vittoria. Uomo chiave? Marusic. Passato da perfetto sconosciuto a esterno insostituibile, anche nella gara di Europa League è mancato il suo apporto che tornerà a disposizione nella gara di lunedì, intenzionato a vincere il duello sulla fascia com’è solito a fare.

Consigli Fantacalcio 2018, gli Uomini Chiave: giornata 25

Uomini chiave

Caldara (ATA), Bani (CHI), Benali (CRO), Rafinha (INT), Pjanic (JUV), Marusic (LAZ), Suso (MIL), Allan (NAP), Dzeko (ROM), Politano (SAS)

📲 Scarica la nostra app gratuita: cerca nello store “ICDF – Consigli Fantacalcio”su iOS e per Android. Per non perderti nessuna news sul fantacalcio.

CONDIVIDI