Fantacalcio Classic: guida alla squadra perfetta 2018-2019

0
Esempi squadra fantacalcio 2018
Esempi squadra fantacalcio 2018

Questo articolo è pensato per chi, come te, ha mandato una richiesta d’aiuto per riuscire a creare la squadra perfetta (aka vincere il fantacalcio). Modalità Classic, utilizzando le quotazioni ufficiali Fantagazzetta, con a disposizione 250 crediti, proveremo a darvi la soluzione al vostro problema. La rosa sarà composta da 25 giocatori, suddivisi nei classici reparti: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.

Il pacchetto portieri della Juventus è il più costoso, acquistando i 3 portieri bianco-neri andrete a spendere 20 crediti, ma le gioie saranno molteplici. Nella scorsa stagione la coppia Buffon (sostituito ora con Perin) – Szczesny ha portato in dote 23 clean sheet su 38 gare, una media spaventosa. A seguire, Napoli, Roma e Inter (rispettivamente con 19, 19 e 17). Personalmente, in fase d’asta preferisco acquistare almeno due portieri di squadre diverse, così da poter dare alternanza al titolare qual’ora avesse una partita complicata, ma in caso di fantacalcio con listone, la preferenza vira decisamente sul pacchetto portieri di una big. Alternative al pacchetto dei campioni d’Italia:

  • Pacchetto Inter, 18 crediti: Handanovic (16), Padelli (1), Berni (1)
  • Pacchetto Napoli, 16 crediti: Meret (14), Karnezis (1), Contini (1)
  • Pacchetto Roma, 16 crediti: Olsen (14), Mirante (1), Fuzato (1)

Sfruttando la griglia portieri, utilissima per le vostre aste con gli amici, possiamo trovare una soluzione low cost per la vostra retroguardia, sfruttando 4 incroci di squadre che a coppie, alterneranno la maggior parte delle proprie partite tra casa e trasferta. Per farvi un esempio pratico, prendiamo in esame Genoa e Sampdoria, entrambe giocheranno le proprie partite casalinghe a Marassi, ragion per cui, ogni qual volta il Genoa giocherà in casa, la Samp sarà in trasferta e viceversa. Quindi se doveste prendere un difensore dei rosso-blu e uno dei blu-cerchiati, ad ogni giornata avrete un difensore da schierare in un match casalingo.

  • Esempio di difesa low cost: Colley (SAM) (7), Criscito (GEN) (9), N’Koulou (TOR) (12), Wagué (UDI) (1), Milenkovic (FIO) (6), Di Lorenzo (EMP) (5), De Maio (BOL) (7), F. Costa (SPA) (4)

La spesa totale nell’esempio sarebbe di soli 51 crediti. Il nostro consiglio è quello di puntare su almeno tre coppie di squadre, cioè 6 giocatori delle squadre prese in esame, aggregando almeno un top o semi-top di reparto. Tenendo conto dell’esempio, andremmo a scambiare F. Costa (SPA) (4) con A. Romagnoli (MIL) (10), toccando quota 57 crediti spesi per il reparto difensivo e 20 per la porta, per un totale di 77.

Nella più comune delle ipotesi, il modulo prescelto per la nostra formazione dovrebbe essere il 3-4-3, ragion per cui almeno 6 centrocampisti titolari dovranno far parte della nostra rosa, così da avere almeno due alternative valide ai nostri 4 titolari.

  • Esempio di centrocampo tipo: Pastore (ROM) (21), Allan (NAP) (17), Castro (CAG) (12), Laxalt (GEN) (9), Zajc (EMP) (8), Soddimo (FRO) (5), Di Gaudio (PAR) (4), Coulibaly (UDI) (1)

La spesa per il nostro centrocampo è di 77 crediti che sommati ai 77 spesi per la nostra retroguardia ci permetteranno di completare il nostro reparto di punta con 96 crediti. Il nostro tridente andrà composto da un top di reparto, un semi-top e da due titolari che andranno a giocarsi il ruolo di terza punta, giornata per giornata. In base ai crediti rimanenti ci occuperemo poi del quinto e sesto slot.

  • Esempio di attacco tipo: Icardi (INT) (39), Simeone (FIO) (26), Pavoletti (CAG) (17), Ciano (FRO) (10), Orsolini (BOL) (3), Vlahovic (FIO) (1)
CONDIVIDI