Duarte saluta il Milan con destinazione Turchia

Il Milan capolista della Serie A si sta muovendo sul mercato sia in entrata che in uscita. Per ora, l’attenzione della dirigenza rossonera sembra maggiormente incentrata sul reparto difensivo della squadra di Mister Pioli.
Infatti, Duarte è pronto a fare le valigie e lasciare Milano per aggregarsi all’Istanbul Basaksehir con la formula del prestito con diritto di riscatto fino al 30 giugno 2021.

Il 25enne difensore brasiliano non ha proprio lasciato il segno in questa prima parte di stagione con 1 sola presenza in campionato e 2 in Europa League anche complice la positività al Covid del 23 settembre scorso.

Anche la scorsa stagione non era andata proprio al meglio: 6 infatti le presenze in campionato a causa di una lunghissima assenza da metà novembre 2019 fino a fine luglio 2020 per via di un’operazione alla caviglia prima e di un infortunio muscolare alla coscia poi.

Ricordiamo che Duarte era arrivato in rossonero dal Flamengo durante la sessione di calciomercato estiva de 2019 per circa 10,5 milioni di euro.

Ora il Milan dovrà trovare almeno un nuovo difensore da aggregare alla rosa visti i tanti infortuni e le varie positività al covid che hanno messo in difficoltà il reparto ad inizio stagione. I primi nomi della lista sono Moahamd Simakan dello Strasburgo, e Loic Badé del Lens.

Giocatore dilettante, qualificato come allenatore FA Level 1 in Inghilterra e da sempre amante del pallone. Nella vita di tutti i giorni si occupa di Web Marketing... e pensa al calcio.