Milan, Rodrigo De Paul e Matia Zaracho per la rincorsa?

Con l’arrivo di Ibrahimovic il Milan è tornato a fare punti, 6 nelle ultime due partite di Serie A intervallate con il passaggio del turno in Coppa Italia ai danni della Spal.

La truppa di Mister Pioli ha mostrato netti segnali di recupero, soprattutto dal punto di vista caratteriale che, al momento, l’hanno portata a solo 2 punti dalla zona Europa.
Intanto la dirigenza sta pensando a come poter rinforzare ulteriormente la rosa considerando che sembra più che sicura la partenza di Suso.

Uno dei principali indiziati sembra essere Rodrigo De Paul, centrocampista argentino classe ‘94 dell’Udinese. Il giovane friulano ha messo in mostra buone doti caratteriali e realizzative, 4 gol in 17 presenze fino ad ora.

Oltre che per De Paul, il Milan sta parlando con Augustin Jimenez, procuratore del giovane, anche per Matias Zaracho, giovane centrocampista classe 1998 attualmente in forza al Racing Club de Avellaneda.

Il ragazzo ha sulle spalle solo 2 anni di presenze in prima squadra ma era già stato accostato al club di Milanello lo scorso Agosto.

Saranno questi due giovani argentini a risollevare le sorti del Milan?