Bologna, Donadoni: “Non possiamo regalare niente, sulle condizioni di Masina, Maietta e Destro…”

0
Donadoni Bologna @ Getty Images
Donadoni Bologna @ Getty Images

Già tempo di conferenze stampa pre-gara per Roberto Donadoni, tecnico del Bologna. I felsinei, infatti, domani saranno già in campo per sfidare l’Inter sul terreno del Meazza. Il tecnico rossoblù ha fatto il punto sugli infortunati: “Dobbiamo valutare le condizioni di De Maio e Destro. Maietta è ancora out, così come Krejci che dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico”.

Su Palacio e Destro: “Dobbiamo valutare tutte le gare che verranno, se sarà al meglio giocherà. Vuole esserci contro la sua ex squadra, ma deve essere al 100%. Destro alternativa? La concorrenza deve consentire a tutti di migliorare, deve essere una spinta in più. Mattia deve fare meglio. Donsah è entrato bene a Benevento, volevo farlo entrare anche Sabato ma poi Masina si è infortunato”.

Un appunto proprio su Masina: “Aspettiamo di capire le sue condizioni perchè su quella fascia non abbiamo molte scelte. Dovrebbe però recuperare ed essere a disposizione. Sono contento per Gonzalez che ha fatto una buona gara e stamattina vediamo se De Maio può recuperare”.

Sull’Inter: “Il Crotone ha fatto una grande gara ed ha preso due gol. Il divario tra le big ed il resto delle squadre c’è, basta vedere le gare di ieri. Dobbiamo raccogliere più punti possibile, non possiamo regalare niente a nessuno”.

CONDIVIDI