Le 5 notizie sul fantacalcio della 5a giornata 2018-2019

0
Icardi Inter @ Getty Images
Icardi Inter @ Getty Images

L’Inter allo scadere riesce ad ottenere tre punti importantissimi contro la Sampdoria, considerando anche il rallentamento del Milan e lo stop della Roma. Là davanti Juventus e Napoli continuano a correre, con il Sassuolo e la Fiorentina in piena corsa per un posto in Europa. In coda da segnalare il colpo di coda del Bologna e le sconfitte di quasi tutte le altre concorrenti per la salvezza. Noi però, come al solito, ci concentriamo sul fantacalcio, evidenziando le 5 notizie della 5a giornata di Serie A.

Le 5 notizie sul fantacalcio della 5a giornata 2018-2019

Insigne unico titolarissimo del Napoli – cinque formazioni differenti in cinque giornate di campionato, ben 19 giocatori differenti schierati: il Napoli di Carlo Ancelotti sembra essere un ente mutaforma in continua evoluzione. Il punto fisso (eccezion fatta per Hysaj e Koulibaly) risponde al nome di Lorenzo Insigne. Unico giocatore ad essere sempre stato presente nell’11 titolare dei partenopei e già a quota 4 reti in campionato. Una vera manna per il fantacalcio e Lorenzinho può continuare a stupire…

Dove è finito bomber Icardi? – il numero zero alla voce gol realizzati sta iniziando a far dubitare i tanti fantallenatori che hanno speso un capitale per Maurito Icardi. Mai l’argentino era partito con il freno a mano tirato in campionato ed anche le sfide vissute dall’Inter erano alla sua portata. Cosa è successo? Semplicemente un periodo negativo che potrebbe essere subito spazzato via già dalla prossima, quando il bomber dell’Inter affronterà una delle sue vittime preferite, la Fiorentina. Aspettiamo e vediamo.

Higuain il solito super bomber – Due palloni toccati, una rete ed un +3 che è il terzo consecutivo per il Pipita Higuain. Una delle poche note liete di questo nuovo Milan e la notizia al fantacalcio, se di notizia vogliamo parlare, e che le maglie cambiano ma i suoi bonus restano. Implacabile.

De Paul, l’oro di Udine – Parte, non parte, resta, non resta. La telenovela estiva in casa Udinese riguardava la permanenza o meno di Rodrigo De Paul. L’argentino è rimasto ed è partito col botto in queste prime cinque giornate. Faro e uomo luce dell’Udinese, un possibile crack per il fantacalcio per chi ha investito su di lui ad inizio stagione.

Bernadeschi sale, Dybala scende – in casa Juventus, si sa, non esistono gerarchie fisse se non per pochi, pochissimi nomi. Stupisce però l’andamento di questo inizio stagione dove, anche per una condizione differente, salgono le quotazioni e l’appetibilità fantacalcistica di Federico Bernardeschi e scendono quelle di Paulo Dybala. Il primo sta vivendo un periodo di forma strepitoso, sempre nel vivo dell’azione e decisivo nei momenti caldi, mentre il secondo una parabola discendente dovuta anche alla coesistenza da affinare con Cristiano Ronaldo.

CONDIVIDI