Fantacalcio, ecco tutti i giocatori che hanno messo a segno un assist nella 7^ giornata

Quagliarella è riuscito finalmente a sbloccarsi contro l’Udinese mettendo a segno un goal ed un assist.

assist
Sono diversi i giocatori ad aver siglato un goal ed un assist in questo turno di campionato

Si è conclusa ieri sera con il big match fra Atalanta e Milan la 7^ giornata di campionato. In questo weekend abbiamo visto diverse sfide terminate con molti goal e di conseguenza sono diversi i giocatori ad aver conquistato bonus legati agli assist. Andiamo a vedere, dunque, i giocatori che si sono messi in luce e che sono riusciti a conquistare un +1.

Iniziamo parlando del match salvezza fra Cagliari e Venezia, terminato con il punteggio di 1-1. Per i padroni di casa il goal è stato messo a segno da Keita su assist di Caceres. A servire, a tempo praticamente scaduto, Busio per il goal del definitivo pareggio, invece, è stato Heymans.

Grande gioia per la Salernitana, invece, la quale ha trovato il primo successo del suo campionato grazie ad un colpo di testa di Djuric deviato da un difensore genoano. Ad eseguire il traversone vincente per l’incornata del compagno e a guadagnarsi il +1 al fantacalcio è stato Kastanos.

Il derby di Torino di questo girone di andata è stato vinto dalla Juventus per 1-0. A regalare il goal vittoria agli uomini di Allegri, come nell’ultimo match, è stato Locatelli, servito da Chiesa. Vince per 2-1 l’Inter in trasferta contro il Sassuolo. In questo caso fra gli assist man troviamo il solo Perisic dato che gli altri due goal sono arrivati da calcio di rigore.

Dopo la vittoria nel derby la Lazio crolla a Bologna

Grande prestazione di Barrow nel 3-0 rifilato dal Bologna alla Lazio, con l’attaccante autore di un goal e di due assist. Infine, l’ultimo assist della gara l’ha fornito Theate. Pareggio ricco di goal quello fra Sampdoria ed Udinese. A fornire gli assist per il 3-3 finale, quindi, sono stati Quagliarella, Deulofeu e Nuytinck.

4 goal e 4 assist per il Verona che ha asfaltato lo Spezia. Ad ispirare i punti, in questo caso, sono stati i passaggi di Ilic, Caprari, Barak e Simeone. Nessuna rete per Vlahovic nella sconfitta subita per 2-1 dalla Fiorentina in casa contro il Napoli. Il bomber però è stato l’autore dell’assist per il momentaneo vantaggio viola, a confezionare uno dei due goal dei partenopei, invece, è stato Zielinski.

2-0 della Roma sull’Empoli con un Mkhitaryan in formissima, in grado di fornire l’assist per il primo goal a Pellegrini e concludere in prima persona il match con la seconda rete. Nel 2-3 fra Atalanta e Milan, invece, gli unici assist sono stati ad opera del solito Theo Hernandez e di Duvan Zapata, autore persino di una rete.