3 difensori da schierare: 17a giornata

Bentornati da ICDF! Ecco i tre giocatori irrinunciabili in difesa da schierare assolutamente per questa 17esima giornata. Non commettete l’errore di lasciarli fuori!

Romero (Atalanta): la solidità di risultati dei nerazzurri di questo ultimo periodo comincia ad andare a ripercuotersi sul reparto difensivo che è meno sollecitato dagli attacchi avversari. Insomma…il giocattolino di Gasp ha ripreso a funzionare ed ognuno fa il suo anche abbastanza egregiamente. Con un occhio a ciò dobbiamo prendere in considerazione un giocatore come Cristian che quando chiamato in causa ha sempre dato l’apporto a lui richiesto. 5 ammonizioni su 11 matches non sono poche ma probabilmente appartengono all’inizio campionato. Ora sembra giocatore solido e capace anche di portare voti sopra la sufficienza; certo non è Hernandez ma su di lui ci si può contare anche se fuori casa contro il Benevento.

Theo Hernandez (Milan): dicevamo? Lui sicuramente non è Romero. E’ giocatore molto più tecnico, molto più veloce che però è stato surclassato da Chiesa nello scontro contro la Juve. Vorrà riscattarsi ed arriva il Toro sempre in grande crisi di risultati e di giuoco. Schieratelo nella maniera più assolutamente convinta.

Acerbi (Lazio): fuori casa con il Parma che ha appena cambiato allenatore. Lo scenario potrebbe essere a lui congeniale per i suoi famosi inserimenti o le sue bordate da fuori area. Non ha ancora lasciato il segno e prima poi capiterà anche a lui come nella passata stagione. Noi lo mettiamo.

46 anni, progettista aeronautico e navale, nato in Kenya, da sempre cittadino del mondo, un bimbo di due anni con cui mi perdo a giocare ed una moglie fantastica. E 25 anni di fantacalcio...