3 centrocampisti da schierare: 22a giornata

Bentornati da ICDF! E’ il turno dei centrocampisti. Ruolo fondamentale per pensare di portare a casa la vittoria nella singola partita e nevralgico per sognare il trionfo finale nelle vostre leghe fantacalcio. Di seguito i tre calciatori che noi consigliamo per la 22a giornata!

Mandragora (Torino, in casa, opposto allo Genoa): scontro salvezza all’Olimpico grande Torino. Con un Toro nettamente più in difficoltà di un Genoa che oramai veleggia verso il centro classifica. Ma per come è strutturato questo campionato temo che molte squadre adesso lontane dalla lotta per non retrocedere subiranno un legittimo crollo nella aprte finale della stagione. Vuoi per la preparazione, vuoi per le fatiche del Covid e vuoi per inevitabili cali di concentrazione quando ti senti più sicuro. Detto questo l’esordio di Rolando con l’Atalanta (3 a 3 in rimonta) ha portato sostanza e risultato. Si vede un giocatore concentrato ed immerso pienamente nel progetto del tecnico Nicola. Sarà la sorpresa del Toro di questo 2021.

Strootman (Genoa, fuori casa, opposto al Torino): in questa rubrica solitamente non puntiamo su giocatori che giocano la stessa partita ma opposti. Ma dopo Mandragora ci sentiamo di consigliarvi il buon Kevin. Certo…la svolta della stagione è stato l’arrivo di Ballardini ma le chiavi del centrocampo le ha prese lui. Da quando gioca nel Genoa, la squadra rossoblu ha conquistato 3 vittorie ed un pareggio e tutti i compagni di centrocampo appaiono rivitalizzati. Merito suo o no sarebbe un peccato lasciarlo fuori.

Nainggolan (Cagliari, in casa, opposto all’Atalanta): il Cagliari rischia grosso. Terz’ultimo con 4 sconfitte ed un pareggio nelle ultime 5 giornate. Ci si aspettava di più da questa squadra soprattutto dopo l’arrivo (ritorno) del Ninja in terra sarda. La verità non è certa, diceva il vecchio saggio, ma che Radja giochi in un posto non suo appare abbastanza evidente. Di Francesco ci sta provando a trovargli una collocazione tattica consona ma finora i risultati non sono arrivati. Certo è che per un combattente come lui appare impensabile un finale di stagione su questi livelli. Ci aspettiamo quindi una sterzata di orgoglio e la mitica “cazzimma” del belga presto o tardi salterà fuori.

Scopriamo anche i 3 difensori da schierare per la 22a giornata.

46 anni, progettista aeronautico e navale, nato in Kenya, da sempre cittadino del mondo, un bimbo di due anni con cui mi perdo a giocare ed una moglie fantastica. E 25 anni di fantacalcio...