3 centrocampisti da schierare: 18a giornata

Bentornati da ICDF! Ecco i tre giocatori irrinunciabili a centrocampo da schierare assolutamente per questa 18esima giornata. Metteteli senza se e senza ma!

Milinkovic-Savic (Lazio, in casa, opposta alla Roma): come dicevamo nella rubrica dei 3 difensori da mettere, il derby riveste un’importanza, a noi comuni mortali, sconosciuta. Sergej è un combattente, uno che non molla mai dotato pure di un piedino niente male. E contro la Roma ha già fatto male (vedi la doppietta in semifinale di coppa Italia 2016-2017). Prevediamo fuochi d’artificio a centrocampo.

Zaccagni (Verona, fuori casa, opposto al Bologna): momento d’oro per lui e per il suo Hellas. “Suo” chissà fino a quando, in verità; le voci di mercato sono piombate a tutta velocità su questo giocatore di 25 anni esploso in questa stagione. Il Napoli sembra la squadra più interessata ma lui non vuole certo riposarsi sugli allori, dimostrando di valere questo interessamento. La classifica sorride al Verona e perchè smettere di sognare?

Damsgaard (Sampdoria, in casa, opposta all’Udinese): una delle sorprese più liete in casa blucerchiata e non solo. 20 anni, danese, spesso risolutivo in questa stagione sia come portatore di bonus sia come portatore di qualità e sostanza a centrocampo. Mister Ranieri lo sta dosando con intelligenza sapendo di avere tra le mani uno dei giocatori più promettenti del campionato italiano. La sconfitta contro lo Spezia non è andata giù in casa doriana; urge pronto riscatto.

46 anni, progettista aeronautico e navale, nato in Kenya, da sempre cittadino del mondo, un bimbo di due anni con cui mi perdo a giocare ed una moglie fantastica. E 25 anni di fantacalcio...