Consigli Fantacalcio 18a giornata

18a giornata di fantacalcio che potrebbe essere importantissima per il morale di alcune delle squadre, prime su tutte le due romane che si affronteranno nel Derby nel match iniziale di questo turno; ma anche per Inter e Juve con i nerazzurri che non vogliono veder scappare il Milan e i bianconeri che sono impegnati a ricucire lo strappo di 7 punti dalla vetta (se pur con 1 gara in meno a referto).

Ma vediamo i nostri consigli del fantacalcio per la 18a giornata.

Fantacalcio giornata 18: i consigli di ICFD

Portieri fantacalcio 18a giornata

Lazio – Roma (Venerdì 15 gennaio, ore 20:45)
La 18° giornata di Serie A si apre col derby capitolino. Entrambe le squadre vengono da buoni momenti di forma, ci attendiamo una partita equilibrata; nonostante è probabile che entrambe le squadre possano segnare almeno una rete, consigliamo sia Reina che Paul Lopez.

Bologna – Hellas Verona (Sabato 16 gennaio, ore 15)
I padroni di casa sono alla ricerca di una vittoria che manca ormai da parecchie giornate ma devono affrontare il Verona, in piena lotta per un piazzamento europeo. Consigliamo sia Da Costa, anche se tra i pali potrebbe tornare Skorupski, e Silvestri.

Torino – Spezia (Sabato 16 gennaio, ore 18)
I granata devono fare punti in questa sfida contro lo Spezia, reduce da due vittorie nelle ultime due partite; ne potrebbe uscire una sfida con molti gol, provate Sirigu, evitate Provedel.

Sampdoria – Udinese (Sabato 16 gennaio, ore)
Partita equilibrata quella tra i blucerchiati e l’Udinese. Provate Audero e Musso.

Napoli – Fiorentina (Domenica 17 gennaio, ore 12:30)
I partenopei sono chiamati a dare continuità ai loro risultati, di fronte la Fiorentina, che ancora non riesce ad esprimere al meglio le sue potenzialità. Consigliamo Ospina, evitate Dragowski.

Crotone – Benevento (Domenica 17 gennaio, ore 15)
Scontro salvezza che sa di ultima chiamata per gli uomini di Stroppa; il Benevento resta favorito. Provate Montipò, evitate Cordaz.

Sassuolo – Parma (Domenica 17 gennaio, ore 15)
Derby emiliano con i padroni di casa favoriti, mettete Consigli, evitate Sepe.

Atalanta – Genoa (Domenica 17 gennaio, ore 18)
La squadra di Gasperini è nettamente favorita per questa partita, schierate Gollini, turno di riposo per Perin.

Inter – Juventus (Domenica 17 gennaio, ore 20:45)
Nel derby d’Italia i padroni di casa appaiono leggermente favoriti in una partita che però appare molto equilibrata e in cui entrambe le squadre potrebbero segnare almeno un gol. Provate sia Handanovic che Szczesny.

Cagliari – Milan (Lunedì 18 gennaio, ore 20:45)
Negli ospiti segnaliamo il ritorno di Ibrahimovic, che rende estremamente difficile questa sfida per il Cagliari. Evitate Cragno, schierate Donnarumma.

Indice di schierabilità portieri 18a giornata

A cura di Michele Callieri

Difensori fantacalcio 18a giornata

Lazio – Roma (Venerdì 15 gennaio, ore 20:45)
Si apre la giornata col suggestivo e sempre affascinante derby di Roma.

Acerbi, con Luiz Felipe e Radu dovrebbero comporre la difesa a 3 dei biancocelesti. Attenzione ai cartellini !
Spinazzola è da schierare. Jolly Karsdorp. Ibanez e Mancini saranno sicuramente soggetti al -0,5. Smalling può rendersi pericoloso sui calci piazzati, ma Immobile è un cliente assai scomodo.

Bologna – Hellas Verona (Sabato 16 gennaio, ore 15)
Al Dall’Ara sfida fra due allenatori balcanici come Mihajlovic e Juric. Padroni di casa affamati di punti per non rimanere nelle sabbie mobili della bassa classifica.

Il nipponico Tomiyasu torna centrale di difesa, un ruolo dove non ci convince ancora. De Silvestri e Dijks saranno i terzini.
Dimarco “Carlos è l’uomo del momento, schieratelo! OK Faraoni e Magnani. No a Cetin e Ruegg.

Torino – Spezia (Sabato 16 gennaio, ore 18)
All’Olimpico di Torino, i granata di Giampaolo, che hanno trascinato il Milan fino ai calci di rigore, ospita il sorprendente Spezia di Italiano.

Singo e Rodriguez schierateli. Sì a Bremer e Izzo. Variabile Murru che vale la pena almeno portarsi in panca.
Chabot e Marchizza discrete riserve, scegliete altrove.

Sampdoria – Udinese (Sabato 16 gennaio, ore)
Ranieri ospita Gotti in una partita all’insegna della tattica e dell’organizzazione difensiva.

Augello da 6.5. OK Colley e Bereszynski. No a Vasco Regini.
Stryger e Zeegelaar Sì. Ouwejan No. Bonifazi più di De Maio per una maglia da titolare assieme a Becao e Samir.

Napoli – Fiorentina (Domenica 17 gennaio, ore 12:30)
Lunch Match al Maradona fra Napoli e i Viola. Da evidenziare le ultime difficoltà difensive dei partenopei.

Out Di Lorenzo per squalifica, spazio a Rui e Hysaj. Al centro presenzieranno Koulibaly e Maksimovic. Sconsigliato Rrahmani.
Non particolarmente consigliati i difendenti fiorentini. Biraghi e Milenkovic i più affidabili.

Crotone – Benevento (Domenica 17 gennaio, ore 15)
Match salvezza allo Scida, fra un Crotone disperato e bisognoso di punti e il Benevento che naviga in acque più tranquille.

Golemic e Pereira ci possono stare. Rispoli e Luperto come ultima soluzione per non rimanere in 10.
Glik e Barba possono dire la loro. Ma occhio ai cartellini ! Sempre una costante per i campani.

Sassuolo – Parma (Domenica 17 gennaio, ore 15)
Derby emiliano fra due compagini dall’umore verosimilmente opposto.

Muldur e Kyriakopoulos hanno ben figurato allo Stadium e possono proseguire su quella scia. Chiriches e Ferrari i centrali di De Zerbi.
Poca, pochissima roba i difensori crociati. Bruno Alves solo per non giocare in inferiorità numerica.

Atalanta – Genoa (Domenica 17 gennaio, ore 18)
A Bergamo la macchina sembra non incepparsi più. Domenica pomeriggio al Gewiss arriva il Genoa di Ballardini.

Gosens e Hateboer i soliti noti. Toloi e l’ex Romero da schierare.
Mai una buona idea schierare i difensori a Bergamo contro l’Atalanta. Criscito e Zappacosta se siamo in una situazione di emergenza.

Inter – Juventus (Domenica 17 gennaio, ore 20:45)
Big Match di altissima classifica, il derby d’Italia di San Siro fra Inter e Juventus.

Hakimi e De Vrij OK. Skriniar e Bastoni a supporto dell’olandese nella consueta difesa a 3 di Conte. Young in dubbio.
Difesa dei campioni d’Italia in totale emergenza. Bonucci e Danilo saranno i centrali, con Demiral e Frabotta sugli esterni.

Cagliari – Milan (Lunedì 18 gennaio, ore 20:45)
Capolista Milan che fa visita al Cagliari in totale caduta libera.

Godin e Lykogiannis ci affascinano nonostante l’avversario. Zappa avrà a che fare con un brutto cliente come Theo.
Solita difesa a 4 per Pioli con Calabria e Theo sulle corsie e Kjaer e Romagnoli al centro.

Indice di schierabilità difensori 18a giornata

A cura di Lorenzo Filzoli

Centrocampisti fantacalcio 18a giornata

Lazio – Roma (Venerdì 15 gennaio, ore 20:45)
Nel derby ci sentiamo di consigliare i top di reparto Milinkovic e Luis Alberto: un’eventuale vittoria della compagine biancoceleste passerebbe dai loro piedi. Lazzari è in forma, ma dalla sua agisce Spinazzola: schieratelo se non avete alternative migliori. No a Marusic e Leiva.

Tra gli ospiti consigliamo Mkhitaryan, ci aspettiamo possa tornare a portare bonus ai fantallentatori. Consigliamo anche Veretout, potrebbe fornire l’ennesima grande prestazione della sua stagione. Pellegrini da trequartista fa sempre bene, schieratelo per non avere rimpianti.

Bologna – Hellas Verona (Sabato 16 gennaio, ore 15)
Consigliamo il solito Soriano, da lui ci aspettiamo bonus. No a Schouten mediano, potrebbe soffrire molto. Svanberg possibile sorpresa di giornata con le sue incursioni, schieratelo se lo avete. Lo abbiamo anche inserito nell’elenco dei 5 centrocampisti che potrebbero essere svincolati nella vostra lega e danno garanzie in termini di voti e prestazioni (QUI L’ARTICOLO)

Tra gli ospiti consigliamo il solito Zaccagni. Barak se lo avete schieratelo, potrebbe fare bene. Tameze meglio lasciarlo in panchina questa giornata, potrebbe soffrire le offensive rossoblù. Al fianco di Tameze giocherà Ilic: lo abbiamo inserito nell’articolo delle 5 scommesse da fare a centrocampo, secondo noi potrebbe fare bene anche contro il Bologna (QUI L’ARTICOLO)

Torino – Spezia (Sabato 16 gennaio, ore 18)
Sfida salvezza tra piemontesi e liguri. Tra i padroni di casa, chiamati al riscatto, consigliamo Lukic. Verdi è una scommessa, se siete amanti del rischio schieratelo: potrebbe decidere la partita con i suoi calci piazzati come potrebbe portare a casa un altro 5.

Consigliamo Pobega, è in forma e l’eventuale vittoria ligure potrebbe passare dalle sue incursioni. Estevez irruento, schieratelo se non avete di meglio.

Sampdoria – Udinese (Sabato 16 gennaio, ore)
Partita imprevedibile in quel di Genova: potrebbe finire in goal come potrebbe rivelarsi un noiosissimo 0 a 0. Il nostro consiglio è quello di puntare sugli esterni blucerchiati, potrebbero portare bonus. Consigliamo quindi Candreva e Damsgaard.

Tra gli ospiti si al solito De Paul, schieratelo che i bonus friulani passeranno per i suoi piedi. Pereyra da schierare se non avete alternative migliori.

Napoli – Fiorentina (Domenica 17 gennaio, ore 12:30)

Il Napoli deve dare continuità alla vittoria di Udine, la Fiorentina deve vincere per allontanarsi dai bassifondi. Tra i padroni di casa consigliamo Zielinski e Politano.

Tra gli ospiti consigliamo l’ex Callejon, dovrebbe giocare e sicuramente vorrà fare bene. Castrovilli da buon voto in quel di Napoli, schieratelo se lo avete.

Crotone – Benevento (Domenica 17 gennaio, ore 15)
Sfida apertissima allo Scida. Tra i padroni di casa consigliamo Vulic, dalle sue giocate passerà un eventuale buona prestazione della squadra. Molina out per infortunio.

Tra gli ospiti consigliamo Ionita: non può prendere 5 per sempre e contro il Crotone poterebbe tornare al bonus. Schiattarella positivo al Covid (QUI L’ELENCO DEI POSITIVI)

Sassuolo – Parma (Domenica 17 gennaio, ore 15)
Consigliamo in blocco i centrocampisti neroverdi. Con ordine Djuricic, Traorè e Locatelli. Da loro ci aspettiamo molto contro il Parma, schierateli se li avete in rosa.

Gli ospiti devono fare risultato per migliorare una classifica preoccupante. Col ritorno di D’Aversa ci aspettiamo un ritorno ai bonus dei centrocampisti. Contro il Sassuolo, che qualcosa concede in difesa, schierate Kurtic se lo avete in rosa.

Atalanta – Genoa (Domenica 17 gennaio, ore 18)
Atalanta vera e propria macchina da gol. La Dea segna molto e noi consigliamo in blocco i suoi centrocampisti. Pessina potrebbe portare bonus questa giornata, schieratelo. Sì anche alla coppia De Roon-Freuler, garantiscono un buon voto. Malinovskyi può fare bene, dategli fiducia se non avete alternative migliori.

Partita difficile per gli ospiti. Tra i centrocampisti genoani ci sentiamo di consigliare il solo Zajc, potrebbe impensierire la difesa nerazzurra con le sue incursioni. No agli altri.

Inter – Juventus (Domenica 17 gennaio, ore 20:45)
L’Inter è alla ricerca del riscatto dopo alcune prove in campionato non convincenti dal punto di vista del risultato. Questa partita ci piace particolarmente l’ex Vidal, schieratelo. Schierate anche Brozovic, nei big match sa essere decisivo.

Tra gli ospiti consigliamo Chiesa: lui sa come segnare a San Siro, chissà che non vada a ripetersi anche contro l’Inter. Consigliamo anche Ramsey, uomo in più della Juventus targata Pirlo. Bentancur potrebbe soffrire, concedetegli un turno di riposo.

Cagliari – Milan (Lunedì 18 gennaio, ore 20:45)
Posticipo del lunedì che può portare bonus fondamentali in ottica fantacalcio. Tra i padroni di casa consigliamo Nainggolan, potrebbe sbloccarsi. Sottil imprevedibile, schieratelo se volete rischiare la scommessa.

Calhanoglu sta bene dopo l’infortunio subito contro la Juventus: schieratelo che potrebbe tornare al bonus. Sì anche al solito Kessiè. Castillejo ci piace questa giornata, schieratelo se lo avete.

Indice di schierabilità centrocampisti 18a giornata

A cura di Cristian Chemolli

Attaccanti fantacalcio 18a giornata

Lazio – Roma (Venerdì 15 gennaio, ore 20:45)
Derby da cui ci aspettiamo gol e spettacolo. Impossibile non schierare Immobile da una parte e Dzeko dall’altra ma occhio alla possibile sorpresa Caicedo nei biancocelesti.

Bologna – Hellas Verona (Sabato 16 gennaio, ore 15)
Nei falsinei preferiamo Barrow e Palacio rispetto a Orsolini che è insidiato da Skov Olsen. Nell’Hellas piena fiducia in Kalinic che si è appena sbloccato e vuole continuare a segnare.

Torino – Spezia (Sabato 16 gennaio, ore 18)
Nei granata Belotti può tornare a segnare dopo 5 turni senza trovare la via della rete: schieratelo. No invece a Zaza.
Nello Spezia puntiamo sul solito Nzola e su Gyasi mentre sconsigliamo Farias.

Sampdoria – Udinese (Sabato 16 gennaio, ore)
Nei doriani puntiamo su Keita e su Quagliarella pronto a riprendersi il posto da titolare.
Nei friulani ci piace Lasagna mentre sconsigliamo Nestorovski e Deulofeu.

Napoli – Fiorentina (Domenica 17 gennaio, ore 12:30)
Partita non semplice per gli azzurri contro una Fiorentina che sta trovando una buona continuità di risultati. Ci piacciono Insigne e Lozano mentre sconsigliamo Petagna e il rientrante Mertens che difficilmente partirà dall’inizio. Nei viola sì a Vlahovic che sta attraversando un ottimo momento di forma e occhio alla possibile sorpresa Kouamè protagonista di una grane prestazione in Coppa Italia.

Crotone – Benevento (Domenica 17 gennaio, ore 15)
Match decisivo per i calabresi in chiave salvezza. Diciamo dunque sì a Simy e Messias.
Negli ospiti può finalmente sbloccarsi Lapadula: schieratelo.

Sassuolo – Parma (Domenica 17 gennaio, ore 15)
Nei neroverdi fiducia a Caputo che ha voglia di tornare al gol e a Boga pronto a tornare a giocare dall’inizio dopo la panchina contro la Juventus. Defrel possibile sorpresa di giornata.
Nei ducali puntiamo forte su Gervinho capace di mettere in crisi la difesa dei padroni di casa con la sua velocità. Sconsigliamo invece Cornelius e Inglese in attesa di momenti migliori per entrambi.

Atalanta – Genoa (Domenica 17 gennaio, ore 18)
Impossibile non schierare gli attaccanti nerazzurri che stanno attraversando un momento magico. Consigliatissimi dunque Ilicic, Muriel e Zapata.
Nei rossoblù l’uzbeko Shomurodov sembra l’unico in grado di poter creare pericoli alla Dea ma se avete alternative migliori meglio guardarvi altrove.

Inter – Juventus (Domenica 17 gennaio, ore 20:45)
Derby d’Italia che si prospetta spettacolare a San Siro: nei nerazzurri preferiamo Lukaku a Lautaro mentre nei bianconeri più Ronaldo che Morata.

Cagliari – Milan (Lunedì 18 gennaio, ore 20:45)
Nei sardi consigliamo Joao Pedro che può creare più di un pericolo ai rossoneri.
Nel Milan fiducia a Zlatan Ibrahimovic pronto a riprendersi una maglia da titolare a quasi 2 mesi dall’ultima volta. Insieme a lui, con Leao out per squalifica e Rebic positivo al Covid, può essere una grande occasione per il norvegese Hauge.

Indice di schierabilità attaccanti 18a giornata

A cura di Marco Ferraro

Giocatore dilettante, qualificato come allenatore FA Level 1 in Inghilterra e da sempre amante del pallone. Nella vita di tutti i giorni si occupa di Web Marketing... e pensa al calcio.