Ribery, pronta un’offerta da parte di una società di Serie A

Nonostante il calciomercato sia terminato, Franck Ribery, così come gli altri svincolati, può ancora firmare per una nuova squadra.

Ribery
Il francese avrebbe già dato il suo ok per trasferirsi

Nonostante il calciomercato sia terminato nella giornata di ieri, martedì 31 agosto, alcuni giocatori rimasti senza squadra possono ancora cercarne una. Fra i diversi giocatori in questa situazione spicca il nome del vice campione del mondo, Franck Ribery, rimasto svincolato dopo la sua esperienza alla Fiorentina.

Nelle ultime ore, infatti, si parla di un interessamento concreto da parte dell’Hellas Verona la quale vorrebbe sostituire Zaccagni, passato alla Lazio, proprio con il francese. Non solo Caprari, dunque, il Verona sarebbe scatenato in queste ore e sta progettando una vera e propria rivoluzione in attacco.

Nonostante l’arrivo di Caprari le porte per il francese sono ancora aperte

Secondo alcuni rumor le trattative sarebbe già a buon punto con Ribery che avrebbe già dato la sua disponibilità per trasferirsi a Verona ancor prima della chiusura dell’operazione Caprari. Nonostante l’arrivo di quest’ultimo dalla Sampdoria le possibilità di vedere ancora l’ex Bayern Monaco nella nostra Serie A sono comunque alte.

Il giocatore, infatti, nei due anni a Firenze ha dimostrato di saper essere ancora decisivo nonostante non sia più giovanissimo. Verona, inoltre, sarebbe una piazza parecchio gradita dato che nel recente passato ha visto il suo grande amico Luca Toni terminarci la carriera.

Sarebbe proprio il campione del mondo del 2006 a spingere per il concretizzarsi dell’operazione. Il trasferimento, dunque, potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni anche se i veneti avrebbero preferito prima piazzare Bessa. Non solo Verona però, nelle ultime settimane persino la Sampdoria si sarebbe informata per portare in rosa il francese.

Ricordiamo, infine, come il divorzio dalla Fiorentina sia stato voluto dalla società a causa di alcuni guai fisici che hanno tormentato il giocatore nelle due stagioni precedenti. L’avventura con la maglia viola è quindi terminata con 51 presenze, 5 goal e ben 10 assist.