Fantacalcio, ecco i difensori con il vizio del goal da prendere all’asta

Non solo attaccanti, a volte i goal decisivi per la nostra vittoria nel fantacalcio possono arrivare dai difensori.

difensori
Nel Fantacalcio, spesso, conviene puntare sui terzini più che sui centrali di difesa

Nonostante spesso e volentieri è l’acquisto dell’attaccante “giusto” a portarci alla vittoria nel fantacalcio, anche le reti arrivate dai difensori possono risultare decisive. Infatti, più giocatori avremo in grado di potarci a casa dei punti meglio sarà. Quest’oggi, quindi, andiamo a vedere quali sono i difensori con il vizio del goal da comprare all’asta.

Partiamo dal capitano del Genoa Domenico Criscito. Quest’ultimo, infatti, ha chiuso lo scorso campionato con ben 8 reti siglate, complice il fatto di essere uno dei rigoristi principali della squadra. Passiamo al terzino di spinta per eccellenza, Juan Cuadrado. Il colombiano oltre a garantire almeno un paio di goal a stagione è molto duttile finendo per giocare persino in posizioni più avanzate del campo. Insomma un acquisto consigliatissimo.

Non solo terzini però, anche i difensori centrali, spesso, riescono ad essere letali sotto porta. Questo è il caso di Gianluca Mancini che con la Roma ha messo a segno ben 4 reti nella passata stagione. Il suo record, invece, è di 5 goal, effettuati nella stagione 2018/19 con la maglia dell’Atalanta.

La scorsa stagione Gosens ha messo a segno 11 reti

Passiamo a parlare di un terzino in forza proprio oggi alla formazione bergamasca, Robin Gosens. L’esterno tedesco è una delle certezze su cui puntare per molti fantallenatori, basti pensare, infatti, che nell’annata 2019/20 riuscì a mettere a segno la bellezza di 9 goal mentre addirittura 11 in quella successiva.

Non scherza in fase realizzativa neanche Theo Hernandez del Milan che nei suoi 2 anni in rossonero ha collezionato finora 13 centri, 7 nello scorso campionato e 6 al suo debutto in Serie A. Infine, passando all’altra sponda di Milano, un altro acquisto che consigliamo è quello di Stefan De Vrij. L’olandese, infatti, ha trovato la via della rete in varie occasioni. Memorabile, ad esempio, la sua ultima stagione alla Lazio quando finì per ben 6 volte sul tabellino dei marcatori.