Fantacalcio, ecco 5 nomi da non sottovalutare per l’asta

Sono diversi i giocatori che hanno attirato l’attenzione degli amanti del Fantacalcio dopo le loro prestazioni in queste prime due gare.

fantacalcio
Chi inizia a settembre il proprio Fantacalcio ha alcuni vantaggi

Settembre è il mese delle aste dei cosiddetti ritardatari del Fantacalcio. Normalmente, infatti, l’asta si svolge ad agosto, prima dell’inizio dei campionati. Non tutti i mali vengono per nuocere però, anzi, i vantaggi di iniziare il proprio campionato a settembre sono molteplici. Ad esempio le rose sono già definite con il calciomercato che chiude i suoi battenti il 31 agosto.

Ma non solo, a settembre avremo già assistito ai primi 180 minuti del campionato. Ad esempio quest’anno ci sono state diverse sorprese nei risultati ma soprattutto nei giocatori. Ecco, infatti, i 5 nomi che ci hanno sorpreso di più in queste prime battute della Serie A 2021/22 e che non vanno assolutamente snobbati durante l’asta.

Iniziamo parlando di Daniele Verde, una certezza, ormai, del nostro campionato. L’ala al momento è un titolare fisso nello Spezia dove in sole due gare ha già fornito un goal ed un assist. Lasciare l’attaccante svincolato, infatti, potrebbe essere un grave errore specie se potete portarlo a casa con un solo credito.

Non solo attaccanti e centrocampisti offensivi, a ritagliarsi un posto in questa speciale classifica anche un difensore: Peter Stojanovic. Appena arrivato in prestito dalla Dinamo Zagabria, il calciatore sloveno si è trovato dinanzi due match a dir poco proibitivi sulla carta contro Lazio e Juventus. Stojanovic però non ha sfigurato, anzi, è riuscito a portarsi a casa in entrambe le occasioni un ottimo 6 e mezzo in pagella, macchiato solo da un ammonizione rimediata in entrambe le gare.

Rui Patricio si sta dimostrando una vera e propria sicurezza per la Roma

Un’altra certezza della nostra Serie A è sicuramente Giacomo Bonaventura. Il centrocampista ex Milan, infatti, con l’arrivo di Torreira e Castrovilli in rampa di lancio, è probabile venga impiegato come mezz’ala di destra. In quel ruolo, inoltre, avrebbe la concorrenza del solo Amrabat, arrivando a partire quasi sempre da titolare. Abbiamo già visto, infine, come Jack dia il meglio di se in quella posizione avendo già fornito il primo assist del campionato nella gara contro il Torino.

Con i top portieri come Handanovic e Szczesny che hanno commesso alcuni errori in queste prime gare, si stanno facendo sempre più quotati tra gli amanti del Fantacalcio i nomi di Maignan e Rui Patricio. Nello specifico il portiere della Roma sembra avere una marcia in più essendo partito con un 7 meno 1 con la Fiorentina e con un 6.5 condito da un clean sheet contro la Salernitana.

L’ultimo nome che vi suggeriamo è quello di Matteo Politano, l’ala, infatti, nonostante quest’anno sia stata listata da attaccante, non dobbiamo dimenticarci che viene da una stagione di tutto rispetto con 9 goal e 3 assist. Nonostante in quel ruolo nel Napoli ci sia anche Lozano sappiamo come Spalletti stravede per lui e non mancheranno le gare in cui partirà dal primo minuto.