Fantacalcio, ecco la Flop 11 di queste prime due giornate di campionato

Presenti nella flop ben due giocatori della Juventus dopo il pareggio rimediato con l’Udinese e la sconfitta subita in casa con l’Empoli.

flop
Non solo brutte prestazioni, in questa classifica anche top player che hanno deluso le aspettative.

Dopo i primi 180 minuti giocati è già tempo di bilanci, sia per gli allenatori sia per i giocatori del fantacalcio. Oggi, infatti, andremo a vedere gli 11 giocatori che maggiormente hanno deluso le aspettative in queste prime due gare di campionato. Lo schema che abbiamo scelto per la nostra flop, inoltre, è un 3-4-3.

In porta, dopo aver causato la rimonta dell’Udinese nella prima giornata di Serie A, troviamo Wojciech Szczesny. Il portiere della Juventus, inoltre, ha già subito 3 goal in due partite di cui due, come raccontato in precedenza, nati da suoi errori. Una media voto da horror finora, quindi, per quello che doveva essere uno dei top portieri di questo fantacalcio. La sua valutazione, inoltre, adesso è scesa parecchio e acquistarlo adesso, in attesa di prestazioni più solide, sarebbe un buon investimento.

Passiamo alla difesa parlando di colui che avrebbe dovuto fare la differenza per il Venezia, al suo ritorno in Serie A. Mattia Caldara, infatti, dopo le esperienze all’Atalanta ed al Milan, era stato preso per portare stabilità al pacchetto arretrato. Per questo motivo dei semplici 5 in pagella, conditi da un’ammonizione subita, hanno condannato il difensore a questa flop.

A seguire troviamo Koray Gunter, anche lui vittima di due insufficienze in altrettante gare giocate. Il difensore del Verona, infatti, ad oggi, sembra un lontano parente di quello visto lo scorso anno. Ovviamente il difensore tedesco ha tutto il tempo di recuperare la propria media voto invertendo la marcia già dalla prossima gara.

Chiude il pacchetto arretrato lo specialista dei calci di rigore Domenico Criscito. Proprio per questa sua propensione alla rete tramite calcio di rigore il terzino è spesso titolare in diverse formazioni del fantacalcio. In queste prime due gare però il difensore non è riuscito ad essere decisivo beccandosi persino due ammonizioni che lo hanno portato ai 5 punti di media a partita.

A centrocampo troviamo Dejan Kulusevski che già lo scorso anno ha fornito prestazioni altalenanti. Dopo un anno, quindi, l’investimento fatto dalla Juventus per portarlo a Torino non sembra aver ancora ripagato. Tornando al fantacalcio, nelle aste il prezzo dello svedese è decisamente calato rispetto alla passata stagione ma con ancora 0 sufficienze in pagelle è difficile dire se ne sia valsa la pena acquistarlo.

Caputo potrebbe rilanciarsi dopo essere passato alla Sampdoria

Negli anni alla Roma Strootman è sempre stato una certezza per i fantallenatori salvo un unico problema, le ammonizioni costanti. Purtroppo a Cagliari il centrocampista non ha solo rimediato due cartellini in altrettante gare ma ha fornito anche prestazioni opache che gli han garantito una media voto attuale del 5,5.

Discorso leggermente diverso per Marcelo Brozovic. Il croato, infatti, si trova in questa flop perchè ci ha abituato a ben altri voti. Dopo la bella gara disputata con il Genoa, “Epic Brozo”, ha riscontrato solamente 4,5 punti nel fantapunteggio. Discorso simile per Damsgaard della Sampdoria che dopo l’ottimo Europeo disputato sembrava pronto alla consacrazione. Invece, almeno per queste prime due gare, i fantallenatori che hanno puntato su di lui si sono dovuti accontentare di un 5 in pagella.

Ci si aspettava un inizio di stagione diverso anche per Malinovsky dell’Atalanta ad oggi ancora fermo a quota zero goal e con 10 punti totali conquistati finora. Nelle prime gare di campionato, in cui vestiva ancora la maglia del Sassuolo, ha stupito in negativo Francesco Caputo. L’attaccante, infatti, dopo una buona prima gara si è completamente spento nella seconda. L’augurio è quello che la Sampdoria possa far tornare la punta titolare conosciuta da molti fantallenatori.

Anche Marko Pjaca tornato a Torino, sponda granata però, sarebbe dovuto essere il trequartista in grado di fare un salto di qualità alla rosa. Ad oggi però si registra solo qualche bella giocata ed una media voto al di sotto del 6.