Fantacalcio, ecco quali scambi fare e quali evitare per migliorare la vostra rosa

Grazie a quest’articolo andremo a vedere quali sono i migliori scambi da poter fare alla ripresa del campionato

scambi
In questa guida valuteremo insieme quali scambi accettare e quali no

Non solo l’asta iniziale, nel fantacalcio, infatti, potremo effettuare scambi fra i nostri giocatori e quelli dei nostri avversari. In quest’articolo, infatti, andremo a vedere quale sono le migliori strategie di mercato da attuare con dei trade che ci aiuteranno a migliorare la qualità della nostra rosa.

Vedremo, inoltre, persino quando accettare un offerta per un nostro top player in cambio di un giocatore di prospettiva. Ovviamente però bisogna essere sicuri al 100% di accettare uno scambio, dovrete, infatti, valutare ogni possibile rischio senza lasciarvi prendere dall’istinto di sostituire quel determinato giocatore.

Discorso simile per quanto riguarda gli infortunati. Non abbiate fretta di dare via un giocatore rotto, al suo ritorno in campo, infatti, potrebbe fornire ottime prestazioni facendovi pentire della vostra scelta. Iniziamo parlando di Zapata per Abraham. Nonostante il romanista sia alla sua prima esperienza in Serie A potrebbe garantire alla sua squadra, e ai fantallenatori che hanno puntato su di lui oltre 15 reti. Zapata, invece, nonostante sia una sicurezza, ha la concorrenza di Muriel oltre ad essere soggetto al turnover nelle settimane di Champions League.

Dybala sarà chiamato a fare una stagione da protagonista

Dybala per Giroud, d’altro canto, non è uno scambio che consigliamo. Il francese ha iniziato bene ma con il ritorno di Ibrahimovic potrebbe trovare meno spazio. Al contrario il talento della Juventus, senza Ronaldo, è chiamato a prendere in mano le redini della squadra e ad essere di nuovo protagonista.

L’unico vera scommessa che vi proponiamo quest’oggi è Osimhen per Muriel. Nonostante entrambi trovano la via della rete con facilità, il colombiano riesce ad essere decisivo anche a pochi minuti dalla fine o subentrando dalla panchina, senza contare che sarà lui a tirare i rigori per la Dea.

Infine, parliamo di Quagliarella per Shomurodov. Nonostante l’attaccante della Sampdoria è una certezza ormai da anni, potrebbe comunque risentire di qualche acciacco fisico e l’arrivo di Caputo potrebbe finire per chiuderlo. D’altro canto, nonostante un Abraham in formissima, Mourinho potrebbe schierare Shomurodov esterno sinistro dove ha già dimostrato di poter fare bene.