Fantacalcio, Berardi pronto a trasferirsi in Premier League nel mercato di gennaio

Dopo aver perso Locatelli e Caputo, a gennaio il Sassuolo potrebbe dire addio anche a Domenico Berardi.

Berardi
L’esterno starebbe spingendo per una cessione

Domenico Berardi vorrebbe lasciare il Sassuolo e la Serie A. Questa è la notizia che sta circolando nelle ultime ore. L’esterno neroverde è stato già vicino al trasferimento durante questa sessione di mercato ma tutto si è concluso con un nulla di fatto. Uno scenario già visto, dunque, ma che potrebbe ripetersi durante questo gennaio.

La perdita di Berardi a metà stagione, inoltre, avrebbe un impatto devastante sul fantacalcio di moltissimi giocatori. Gli unici a non risentire della perdita, infatti, sarebbero coloro che giocano alle Euroleghe. Il fresco campione d’Europa non avrebbe mai nascosto il desiderio di voler andar via ed adesso sembra fare sul serio per lui il Leicester.

Il Sassuolo valuta l’esterno 35 milioni di euro

Non solo, a pochi giorni dalla fine del mercato anche la Fiorentina ci aveva provato ma le elevate pretese del Sassuolo fecero fare un passo indietro ai toscani. La paura di molti fantallenatori, quindi, è di perdere il giocatori dopo solo pochi mesi. Tornando alle richieste della società neroverde, quest’ultime si aggirerebbero intorno ai 35 milioni di euro.

Al momento, dunque, si aspetta l’offerta degli inglesi ma l’impressione è che Berardi, in ogni caso, lascerà a breve il Sassuolo. Il classe 1994 ha scritto pagine importanti con gli emiliani, anche lui, infatti, contribuì nell’annata 2012/13 alla promozione in Serie A della squadra siglando 11 reti.

Nelle successive otto stagioni, quindi, il talento calabrese ha messo a segno 86 reti nella massima serie. Lo scorso anno, inoltre, Berardi ha fatto registrato il suo personalissimo record di 17 centri. Questa stagione, invece, il giocatore non ha ancora esordito per via di qualche problema fisico, probabile però il suo rientro in campo già dalla prossima partita dopo l’ottima prova fornita in nazionale.