Fantacalcio, si ferma ancora il fantasista ex Crotone Messias: ecco quando tornerà in campo

Messias ha riportato una lesione del muscolo retto femorale della coscia sinistra che lo terrà lontano dai campi almeno sino a novembre.

Messias
Il giocatore potrebbe essere in campo contro la Roma

Da sogno si sta rapidamente trasformando in un incubo la stagione Junior Messias. L’ex Crotone, infatti, acquistato questa estate dal Milan, è alla sua prima esperienza in un top club ma ad oggi non è ancora riuscito ad imporsi, complici anche alcuni guai fisici. Proprio in questi giorni, infatti, dopo aver debuttato solo alcune settimane fa con la maglia rossonera ha accusato un nuovo stop.

A causa di questo nuovo infortunio, quindi, il giocatore rischia di saltare tutti gli impegni nel mese di ottobre. Stando agli ultimi accertamenti svolti da Messias il fantasista ha riportato una lesione del muscolo retto femorale della coscia sinistra. Un periodo davvero sfortunato per infortunarsi, infatti, il Milan è chiamato a diversi impegni decisivi come quello contro il Porto in cui i rossoneri si giocheranno la qualificazione al prossimo turno di Champions League.

Contro il Porto a guidare la manovra offensiva ci sarà Brahim Diaz

Messias al momento, anche a causa del ritardo di condizione, non era uno dei titolari ma una valida alternativa a Brahim Diaz, il vero trascinatore di questo inizio di campionato. Quest’ultimo, dunque, sarà chiamato agli straordinari mentre le scelte per Pioli si fanno sempre più obbligate. Contro il Verona, infatti, oltre all’ex Crotone mancherà quasi sicuramente anche Ibrahimovic, impossibile, dunque, fare turnover.

Messias, inoltre, dovrà saltare anche tutto il resto di ottobre, anche se molto dipenderà dalla gravità della lesione. In caso di recupero lampo il giocatore potrà essere a disposizione già dal 31 per la supersfida per la zona Champions contro la Roma. L’ipotesi più sicura al momento però, vede il trequartista tornare in campo solamente dopo la sosta.