Fantacalcio, ecco cosa fare con Kean, Veloso, Pessina e Manolas

Nonostante l’infortunio terrà fuori Pessina per tutto il 2021, scambiarlo adesso potrebbe essere un rischio.

Pessina
Il giocatore tornerà in campo solamente nel 2022

Finalmente questa settimana ricomincia il campionato e, con esso, anche il fantacalcio. Non c’è altro tempo da perdere, infatti, per chi vuole andare a modificare la propria rosa. Oggi, nello specifico, andremo a consigliarvi se tenere o meno 4 giocatori che finora, per motivi diversi, hanno deluso le aspettative.

Iniziamo parlando del difensore del Napoli Kostas Manolas. L’inizio di stagione del greco, infatti, è stato un vero e proprio disastro tanto da declassarlo da titolare a riserva in favore di Rrahmani. Non solo, ricordiamo come contro la Juventus fu proprio una sua leggerezza a consentire ad Alvaro Morata di siglare il goal del momentaneo vantaggio bianconero. Per l’ex Roma nulla da fare dunque, scambiatelo appena possibile.

Occhi aperti, invece, su Veloso. Il centrocampista del Verona, infatti, il quale ha saltato questo inizio di stagione per un infortunio, è pronto a tornare in campo. In molte aste, infatti, il giocatore è rimasto fra gli svincolati e prenderlo adesso potrebbe essere un vero e proprio affare. Ricordiamoci, infatti, che fino all’arrivo di Kalinic era proprio Veloso il rigorista degli scaligeri.

Kean è stato quasi sempre utilizzato come vice Morata

Chi, invece, è appena stato colpito da un brutto infortunio è Matteo Pessina dell’Atalanta. Il centrocampista azzurro sarà indisponibile fino alla fine del 2021 ma nonostante ciò vi sconsigliamo di venderlo o scambiarlo. Per recuperare, infatti, potreste cedere uno dei vostri centrocampisti di riserva per un titolare, utile per portare a casa qualche bonus fino al ritorno dell’atalantino.

Infine parliamo di Moise Kean. Tornato in Italia con l’arduo compito di sostituire Ronaldo, l’ex Everton non ha ancora espresso tutto il suo potenziale mettendo a segno soltanto una rete finora. Tornando a parlare di fantacalcio, Kean non è attualmente un titolare nelle gerarchie e difficilmente lo sarà in questa stagione, per questo motivo potreste provare a scambiarlo con qualcuno che ancora crede nel giovane.