Milan, Maignan costretto ad un lungo stop: ecco il nome del sostituto

Mike Maignan quest’oggi si sottoporrà all’artroscopia al polso sinistro per valutare una possibile operazione.

Maignan
Il portiere dovrebbe rientrare solamente a dicembre

Continuano le brutte notizie in casa Milan. Dopo Messias, che dovrebbe restar fuori almeno sino a novembre, anche il portiere Mike Maignan è costretto ad uno stop. L’estremo difensore francese che tanto ha stupito in questo inizio di stagione, infatti, si portava dietro da un pò di tempo un fastidio al polso.

Quest’oggi, dunque, il giocatore si sottoporrà ad un’artroscopia al polso sinistro. Sembra, inoltre, inevitabile un’operazione tanto che il Milan sembra essersi già mobilitato per la ricerca di un possibile sostituto. Nello specifico il fastidio sarebbe nato nella sfortunata trasferta di Liverpool quando Maignan, dopo aver parato il rigore a Salah, si è scontrato con Theo Hernandez e due giocatori dei reds.

Mirante sarebbe pronto a firmare per i rossoneri

Il portiere, dunque, resterà fuori dalle sei alle dieci settimane, uno stop lunghissimo che ha convinto il Milan a contattare Mirante, rimasto svincolato dopo aver esaurito il suo contratto con la Roma. Parlando del ritorno del francese, dunque, dovrebbe avvenire l’11 dicembre nella trasferta di Udine o circa una settimana dopo quando il Milan ospiterà il Napoli.

Fra le gare in cui i rossoneri dovranno fare a meno del loro numero 1 c’è la doppia sfida con il Porto in cui il Milan si giocherà il tutto per tutto per passare il turno. Ma non solo anche il derby con l’Inter e la sfida con la Roma vedranno l’assenza del francese. Come detto per sostituire quest’ultimo il Milan sta sondando il terreno per Mirante, il quale conosce bene il nostro campionato.

Sarà, quindi, lui ad alternarsi con Tatarusanu per una maglia da titolare fino al ritorno di Maignan. In ottica fantacalcio, dunque, fareste bene a scambiare il rumeno dato che probabilmente sarà declassato a terzo portiere e quasi certamente non vedrà più il campo.