Consigli formazione Fantacalcio giornata 31

Con la 31a giornata tornano i big match che potrebbero essere decisivi per la corsa ai piazzamenti in Champions League per le prime 6 della Serie A; Atalanta – Juventus e Napoli – Inter sono potenzialmente gare da un elevato numero di gol.

Nei bassifondi della classifica, invece, il Crotone è costretto a fare punti contro l’Udinese per non vedere l’arrivo della condanna matematica alla prossima Serie B. Sfida importantissima anche tra Parma e Cagliari dove una vittoria dei Sardi potrebbe mettere nei guai la squadra Ducale.

Ma passiamo a parlare di Fantacalcio e andiamo a vedere tutti i nostri consigli per la 31a giornata.

Fantacalcio 31a giornata: i consigli di ICFD

Portieri fantacalcio 31a giornata

Crotone – Udinese (Sabato 17 aprile, ore 15)
Pitagorici che, complice la sconfitta il Liguria, vedono praticamente svanire le chances di permanenza in Serie A ma continueranno a vendere cara la pelle; per questa partita consigliamo Cordaz a differenza di Musso, complice il periodo di grande forma di Simy.

Sampdoria – Hellas Verona (Sabato 17 aprile, ore 15)
Entrambe le squadre non hanno praticamente più nulla da chiedere al campionato, potrebbe uscire fuori una partita con almeno un gol per parte ma comunque consigliamo sia Audero che Silvestri.

Sassuolo – Fiorentina (Sabato 17 aprile, ore 18)
Partita che potrebbe risultare spettacolare e ricca di gol; no a Consigli e Dragowski, salvo non giochiate col modificatore, in questo caso date fiducia ad entrambi i portieri, autori sempre di grandi prestazioni.

Cagliari – Parma (Sabato 17 aprile, ore 20:45) Guardala su DAZN
Scontro salvezza con la squadra di Semplici leggermente favorita in una partita che però potrebbe risentire della pressione per la posta in palio; sì a Vicario e Sepe.

Milan – Genoa (Domenica 18 aprile, ore 12:30) Guardala su DAZN
Nonostante l’assenza di Ibrahimovic, fermato dal giudice sportivo per un turno, i padroni di casa sono senza dubbio favoriti contro un Genoa che sembra aver perso la smalto, acquisito con l’arrivo di Ballardini, che gli ha permesso di allontanarsi dalla zona calda. Sì a Donnarumma, no a Perin.

Atalanta – Juventus (Domenica 18 aprile, ore 15)
Partita che si prospetta spettacolare, evitate sia Gollini che Szczesny.

Bologna – Spezia (Domenica 18 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Il Bologna, che vorrà riscattarsi dalle ultime due sconfitte di misura contro Inter e Roma,ha dimostrato di essere estremamente prolifico in casa; Sì a Skorupski, no a Provedel.

Lazio – Benevento (Domenica 18 aprile, ore 15)
Lazio favorita in una partita che non può sbagliare per continuare a sperare nel quarto posto; sì a Reina, no a Montipò.

Torino – Roma (Domenica 18 aprile, ore 18)
La squadra granata ha assolutamente bisogno di fare risultato così come la Roma. Potrebbe uscire fuori una partita spettacolare in cui i gol non dovrebbero mancare, no a Savic e Pau Lopez.

Napoli – Inter (Domenica 18 aprile, ore 20:45)
Nel posticipo conclusivo della 31° giornata l’Inter affronta uno degli ultimi ostacoli verso la conquista dello scudetto. Dal canto suo il Napoli deve vincere per continuare a provare a qualificarsi alla prossima Champions League; probabilmente entrambe le squadre andranno a segno ma la partita sarà estremamente aperta e combattuta. Se potete evitate sia Meret che Handanovic.

Indice di schierabilità portieri 31a giornata

A cura di Michele Callieri

Difensori fantacalcio 31a giornata

Crotone – Udinese (Sabato 17 aprile, ore 15)
Aprono la giornata allo Scida Crotone e Udinese. Sfida interessante e incerta, anche se per i calabresi le chance di permanenza in A sono praticamente pari a zero.

Reca e Djidji sono i due difensori pitagorici che convincono maggiormente. Rimangono comunque delle seconde scelte.

Stryger e Molina agiranno da esterni, con Nuytinck, Becao e Samir a proteggere la porta bianconera.

Sampdoria – Hellas Verona (Sabato 17 aprile, ore 15)
A Marassi la Samp di Claudio Ranieri ospita l’Hellas di Ivan Juric. Partita che mette di fronte due formazioni che non hanno più nulla da chiedere alla classifica.

Non aspettiamoci bonus dai difensori blucerchiati, Augello e Colley possono garantirci il 6.
Faraoni e Di Marco da schierare. Ni a Lovato.

Sassuolo – Fiorentina (Sabato 17 aprile, ore 18)
A Reggio Emilia il Sassuolo di De Zerbi ospita la Fiorentina del Iachini bis. Neroverdi che affronteranno una viola ancora alle prese con le zone pericolose della bassa classifica.

Poche soddisfazioni dalla retroguardia emiliana. Muldur l’unico in grado di portare bonus.
Pezzella in grande spolvero può portarci qualcosina in più della sufficienza. Ok Milenkovic e Biraghi.

Cagliari – Parma (Sabato 17 aprile, ore 20:45) Guardala su DAZN
Vero e proprio spareggio salvezza fra Cagliari e Parma che si giocano la possibilità di salvarsi in questo finale di stagione. Ci attende una partita intensissima e ricca di cartellini.

Zappa, Godin e Rugani sono giocatori in grado di fare la differenza, ma occhio ai -0.5
Scarse garanzie dal fronte dei difensori crociati, nessun profilo è consigliabile.

Milan – Genoa (Domenica 18 aprile, ore 12:30) Guardala su DAZN
Milan che scenderà in campo a San Siro nel lunch match con il Genoa. La squadra di Pioli a caccia di punti per proseguire nella corsa Champions, più che al primo posto

Theo si mette sempre. Tomori e Kjaer a proteggere i pali di Donnarumma. Uno fra Kalulu e Dalot sulla corsia di destra.
Non una trasferta semplice per il Grifone. Ghiglione può spingere di più rispetto ai compagni di reparto.

Atalanta – Juventus (Domenica 18 aprile, ore 15)
Big Match di giornata a Bergamo, dove la Dea ospita i campioni d’Italia. Spareggio Champions che può essere decisivo, soprattutto in casa bianconera.

Gosens è l’uomo in più della retroguardia atalantina, Ni a Toloi.
Cuadrado è sicuramente il difensore più pericoloso per la Vecchia Signora. Bonucci soffre e non poco la fisicità di Duvan. De Ligt usatelo come rincalzo. No ad Alex Sandro.

Bologna – Spezia (Domenica 18 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Al Dall’Ara va’ in scena l’interessante sfida fra Bologna e Spezia. I liguri, che nelle ultime uscite hanno conquistato punti preziosissimi per la corsa alla salvezza, possono allungare sul terzultimo posto.

Tomyiasu può portare bonus, così come Dijks. Soumaoro meglio di Danilo.
Marchizza dovrebbe partire dal 1′ a discapito dell’ottimo Bastoni. Ok Ferrer.

Lazio – Benevento (Domenica 18 aprile, ore 15)
Lazio di Inzaghi che ospita all’Olimpico il Benevento del fratello Pippo. Punti pesanti in palio in un match senza esclusione di colpi.

Acerbi e Radu profili da sufficienza o poco più.
Glik e Letizia discreti rincalzi. Attenzione ai Malus.

Torino – Roma (Domenica 18 aprile, ore 18)
La Roma, reduce dalle fatiche europee, fa visita all’Olimpico di Torino, dove affronterà un Toro ancora immischiato nella lotta alla salvezza.

Torna Singo ed è una buona notizia. Izzo, Bremer e Ansaldi se non abbiamo altre soluzioni. No a Rodriguez
Karsdorp e Peres saranno gli esterni, con Mancini e Ibanez da centrali.

Napoli – Inter (Domenica 18 aprile, ore 20:45)
Altro Big Match per chiudere in bellezza la giornata. Al Maradona arriva la capolista Inter che appare inarrestabile. Per il Napoli punti preziosi per rimanere nel gruppo Champions.

Koulibaly e Manolas avranno a che fare con la LuLa. Di Lorenzo e Rui soggetti all’insufficienza.
De Vrij, con Skriniar e Bastoni comporranno la consueta difesa a 3 di Conte. Darmian e Hakimi le ali.

Indice di schierabilità difensori 31a giornata

A cura di Lorenzo Filzoli

Centrocampisti fantacalcio 31a giornata

Crotone – Udinese (Sabato 17 aprile, ore 15)
In una sfida che si preannuncia apertissima consigliamo Molina, potrebbe portare bonus. Benali possibile sorpresa di giornata in un Crotone che produce molto in fase offensiva.

Tra gli ospiti consigliatissima la coppia De PaulPereyra. I due argentini stanno facendo una buonissima stagione e contro il Crotone possono portare bonus. Arslan potrebbe sorprendere: schieratelo come scommessa se lo avete. No a Walace.

Sampdoria – Hellas Verona (Sabato 17 aprile, ore 15)
Tra i padroni di casa consigliamo Candreva: potrebbe essere decisivo. Solito ballottaggio Jankto-Damsgaard sulla corsia di sinistra: schierateli coprendovi. No a Adrien Silva e Thorsby, possono soffrire molto.

Consigliamo Barak, potrebbe fare bene. Zaccagni dopo un girone d’andata straordinario appare un po’ sottotono: schieratelo contro la Sampdoria che potrebbe tornare al bonus. No a Tameze. Lazovic possibile sorpresa: da schierare.

Sassuolo – Fiorentina (Sabato 17 aprile, ore 18)
Tra i padroni di casa consigliamo Locatelli: potrebbe portare un buon voto e magari qualche bonus inatteso. Djuricic non sta brillando particolarmente, ma contro la Fiorentina va schierato.

Tra gli ospiti Castrovilli meglio di Bonaventura, entrambi azzardi visto che faticano a portare bonus. No ad Amrabat.

Cagliari – Parma (Sabato 17 aprile, ore 20:45) Guardala su DAZN
Ultima chiamata per entrambe la compagini che sono chiamate a vincere per sperare ancora nella salvezza. Tra i padroni di casa consigliamo Nainggolan, contro il Parma potrebbe essere la gara del riscatto. Nandez tanta corsa ma pochi bonus: schieratelo solo se non avete di meglio. No a Duncan

Tra gli ospiti consigliamo Kucka: dalle sue giocate passeranno le sorti del Parma. No a Brugman e Kurtic, non danno garanzie.

Milan – Genoa (Domenica 18 aprile, ore 12:30) Guardala su DAZN
Consigliamo Calhanoglu: potrebbe portare bonus fondamentali. Kessiè sta vivendo una stagione pazzesca e va schierato: sa come portare bonus. Sconsigliamo Bennacer, sempre troppo esposto a malus. Saelemaekers da schierare se non avete di meglio: discontinuo.

Strootman potrebbe garantirvi un buon 6.5: schieratelo solo se non avete di meglio. Fatichiamo a trovare altri centrocampisti da consigliarvi nel Genoa.

Atalanta – Juventus (Domenica 18 aprile, ore 15)
Big match di giornata, decisivo per la lotta Champions. Tra i padroni di casa consigliamo un Malinovskyi in grande spolvero, reduce da tre partite consecutive a bonus. Pasalic scommessa di questa giornata: potrebbe portare bonus. La coppia Freuler-De Roon potete non schierarla, potrebbero prendere insufficienze.

Tra gli ospiti va schierato Chiesa, è il centrocampista bianconero che da più garanzie di tutti. No alla coppia centrale Bentancur-Arthur.

Bologna – Spezia (Domenica 18 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Partita che si preannuncia imprevedibile e ricca di gol. Consigliamo Soriano e Svanberg tra i padroni di casa, possono fare bene.

Tra gli ospiti consigliamo Maggiore e Ricci, vere sorprese nella stagione della squadra ligure che possono fare bene anche a Bologna.

Lazio – Benevento (Domenica 18 aprile, ore 15)
Nel derby dei fratelli Inzaghi consigliamo in blocco i centrocampisti della squadra di casa. Consigliatissimi Milinkovic e Luis Alberto. Questa giornata ci piace anche Lazzari, schieratelo che potrebbe portare bonus. Leiva da buon voto.

Fatichiamo a trovare centrocampisti del Benevento consigliabili. Tutti sconsigliati.

Torino – Roma (Domenica 18 aprile, ore 18)
Sfida decisiva per gli obbiettivi di entrambe le compagini. Tra i padroni di casa consigliamo Mandragora, uomo in più di questa seconda parte di stagione del Torino. Verdi sta facendo bene, ma contro la Roma potete lasciarlo in panchina.

La Roma contro le squadre della parte destra della classifica difficilmente sbaglia. Consigliamo Veretout e Mkhitaryan, con l’armeno che potrebbe rientrare tra i titolari. Cristante da difensore non ci piace: sconsigliato.

Napoli – Inter (Domenica 18 aprile, ore 20:45)
Nel posticipo della domenica consigliamo l’ex di turno Politano, potrebbe portare bonus. Zielinski va schierato, potrebbe fare bene. No a Ruiz e Demme, possono soffrire molto.

Consigliamo Barella, al rientro da titolare. Brozovic da buon voto, schieratelo solo se non avete di meglio. Eriksen la solita scommessa: per noi è sconsigliato.

Indice di schierabilità centrocampisti 31a giornata

A cura di Cristian Chemolli

Attaccanti fantacalcio 31a giornata

Crotone – Udinese (Sabato 17 aprile, ore 15)
Sconsigliamo Messias e Simy che potrebbero far fatica a trovare la via delle rete contro l’ottima difesa dei friulani.
Negli ospiti consigliamo Llorente che ha l’occasione di tornare al gol. Attenzione anche ad Okaka che può essere un buon azzardo di giornata.

Sampdoria – Hellas Verona (Sabato 17 aprile, ore 15)
Nella Sampdoria dovrebbe rivedersi Keita dal primo minuto al fianco di Quagliarella mentre nel Verona Lasagna è insidiato dal rientrante Kalinic.
Il nostro consiglio è quello di schierare gli attaccanti titolari di entrambe le squadre in quella che può essere una partita ricca di gol.

Sassuolo – Fiorentina (Sabato 17 aprile, ore 18)
Nei neroverdi potrebbe rientrare Berardi mentre appare più difficile il recupero di Caputo. Sicuri del posto Boga e Raspadori.
Nella viola rientra Ribery al fianco di Vlahovic: entrambi possono creare problemi alla retroguardia dei padroni di casa.

Cagliari – Parma (Sabato 17 aprile, ore 20:45) Guardala su DAZN
Vero e proprio spareggio salvezza a Cagliari. Da una parte Joao Pedro e Pavoletti, dall’altra il tridente Man-Pellè-Gervinho. Può essere una partita ricca di gol, motivo per il quale NON ci sentiamo di sconsigliare nessuno degli attaccanti delle due squadre.

Milan – Genoa (Domenica 18 aprile, ore 12:30) Guardala su DAZN
Nei rossoneri fiducia a Rebic e a Leao che prenderà il posto dello squalificato Ibrahimovic.
Nel Genoa rientra Destro dal primo minuto e vista la doppietta del match dell’andata, ci sentiamo di scommettere su di lui.

Atalanta – Juventus (Domenica 18 aprile, ore 15)
Nell’Atalanta Muriel e Zapata (consigliati entrambi) partiranno dal primo minuto con Ilicic in panchina,
Nei bianconeri Ronaldo-Morata con Dybala in panchina: sì al portoghese, no agli altri due.

Bologna – Spezia (Domenica 18 aprile, ore 15) Guardala su DAZN
Ci aspettiamo un match divertente al Dall’Ara con il Bologna che al posto dell’acciaccato Skov Olsen schiererà Orsolini dal primo minuto a comporre il tridente con Barrow e Palacio: tutti e 3 consigliati.
Nello Spezia solito tridente Verde-Nzola-Gyasi: anche in questo caso consigliati tutti e 3.

Lazio – Benevento (Domenica 18 aprile, ore 15)
Nella Lazio consigliatissima la coppia Correa-Immobile che potrà far male ai sanniti.
Per quanto riguarda gli attaccanti del Benevento per questa giornata è meglio guardare altrove.

Torino – Roma (Domenica 18 aprile, ore 18)
Nel Torino sarà ancora Belotti-Sanabria la coppia d’attacco.
Nella Roma solito ballottaggio Dzeko-Mayoral col primo favorito.

Napoli – Inter (Domenica 18 aprile, ore 20:45)
Nel Napoli oltre all’intoccabile Insigne dovrebbe esserci Mertens dal primo minuto con Osimhen in panchina mentre nell’Inter confermatissima la coppia Lukaku-Lautaro con Sanchez in panchina.

Indice di schierabilità attaccanti 31a giornata

A cura di Marco Ferraro

Giocatore dilettante, qualificato come allenatore FA Level 1 in Inghilterra e da sempre amante del pallone. Nella vita di tutti i giorni si occupa di Web Marketing... e pensa al calcio.