Lazio, tegola Zaccagni: salterà la sfida con il Torino

La Lazio attraverso un comunicato stampa ha specificato come l’infortunio si sia verificato nel precedente match di campionato.

Lazio
L’ex Verona potrebbe saltare persino il derby di domenica

Dopo un avvio spumeggiante la Lazio di Maurizio Sarri sta trovando sulla sua strada i primi ostacoli. I biancocelesti, infatti, vengono da un brutto periodo di forma dopo la sconfitta in Europa League ed il pareggio per 2-2 con il Cagliari. A complicare ulteriormente la situazione ci ha pensato l’infortunio di Zaccagni, rilevato alla vigilia del match con il Torino.

L’ex Verona, infatti, si è rivelato uno dei migliori acquisti fatti dai biancocelesti in questa sessione di mercato. I capitolini, quindi, attraverso un comunicato stampa, hanno specificato come il giocatore abbia riportato un trauma distrattivo a carico del muscolo ileo-psoas della coscia sinistra, presumibilmente rimediato nel match contro il Cagliari.

Molto più lunga la lista degli indisponibili del Torino

Non solo, dai primi esami sembra che il centrocampista non recupererà nemmeno in tempo per il derby con la Roma di domenica pomeriggio. Molto più realistico, invece, un rientro per la gara del prossimo 30 settembre ossia quando i biancocelesti ospiteranno all’Olimpico la Lokomotiv Mosca nel secondo turno di Europa League.

Per rivedere Zaccagni in campionato, invece, probabilmente dovremo aspettare la trasferta di Bologna del 3 ottobre. Per quanto riguarda il fantacalcio, fino a ieri il giocatore era uno dei probabili titolari ma adesso dovrà lasciare il posto ad uno fra Pedro e Felipe Anderson. Quest’ultimi, quindi, saranno costretti agli straordinari dopo il match avuto in Europa ed in campionato 3 giorni fa.

Molto più lunga, invece, la lista di indisponibili fra le fila del Torino. Juric, infatti, in attacco ha gli uomini contati avendo Belotti e Zaza fermi ai box. Non solo, anche Praet non sarà convocato così come Izzo il quale ha riportato un trauma contusivo al polpaccio destro.