Fantacalcio, i voti ufficiali degli anticipi della 6^ giornata

Uno dei voti più alti di giornata è stato quello di Mattia Destro, autore di una doppietta nel match tra Genoa e Verona.

voti
Daniel Maldini ha segnato alla sua prima da titolare in Serie A

Si sono chiusi con il match serale fra Genoa e Verona gli anticipi della 6^ giornata di campionato. Un sabato che ha regalato ben 13 goal in 3 partite facendo registrare bonus e voti alti per diversi giocatori. Andiamo, quindi, nello specifico, a vedere i migliori ed i peggiori in campo di questo sabato.

Iniziamo parlando di SpeziaMilan, match che ha visto trionfare gli ospiti per 2-1. Per i bianconeri, soprattutto in fase difensiva, è stata una gara difficile come dimostra il 5 in pagella di Hristov. Gli unici a superare la sufficienza, infatti, sono stati Bastoni e Daniele Verde, entrato dalla panchina per siglare la rete per i liguri.

Nel Milan, invece, troviamo diversi 7 con Kalulu, autore dell’assist per la prima rete in Serie A di Daniel Maldini, Saelemaekers e Brahim Diaz, il quale è entrato a 10′ minuti dalla fine per risolvere il match. Leggermente in panne Kessie, Giroud e Rebic, i quali hanno lasciato il campo con un 5.5.

Pareggio spettacolare quello fra Inter e Atalanta, il quale si è chiuso sul punteggio di 2-2. Per i campioni di Italia in carica il peggiore in campo è stato Samir Handanovic che non è riuscito a raggiungere neanche la sufficienza. Leggermente meglio il pacchetto arretrato che ha concluso il proprio match con un modesto 5.5 ad eccezione di Darmian e Dumfries. Da segnalare, inoltre, come per i padroni di casa Dimarco abbia fallito un calcio di rigore.

Dimarco ha fallito un calcio di rigore

Non sono migliori neanche i voti a centrocampo dove spicca il solo Barella con un 6.5. A risollevare le sorti dei fantallenatori che hanno investito sui giocatori dell’Inter ci han pensato Lautaro e Dzeko, entrambi a rete e con un solido 7 sul tabellino.

Nonostante le stesse reti subite ne esce leggermente meglio la difesa dell’Atalanta in grado di regalare a tutti, ad eccezione di Demiral, la sufficienza. Ad impressionare, nello specifico, è stato Toloi che grazie al goal siglato ha chiuso con un voto di 7. Il migliore in campo però per la dea è stato Malinovskyi che ha chiuso il match con un 7.5 ed una rete.

Il migliore della giornata però con un 8 in pagella è stato Mattia Destro autore di una doppietta nell’incredibile 3-3 fra Genoa e Verona. Concludono con un 7 per i padroni di casa anche Sirigu e Criscito, il quale ha timbrato il cartellino segnando su rigore. Nel Verona ad impressionare sono stati soprattutto i 3 marcatori: Barak, Kalinic e Simeone.