Calciomercato, Marotta vuol portare all’Inter un giocatore della Juventus

Mattia Perin potrebbe lasciare la Juventus a zero nel 2022 ed accasarsi all’Inter per sostituire Handanovic

Inter
Marotta starebbe già pensando al possibile sostituto di Samir Handanovic per il prossimo anno

Nonostante i diversi colpi effettuati dall’Inter in questa sessione di mercato, Marotta è ancora alla ricerca di un portiere per il post Handanovic. Il futuro del portiere sloveno si deciderà solamente il prossimo anno ma i nerazzurri sono già alla ricerca di qualcuno in grado di rimpiazzarlo al meglio.

Il primo nome sull’agenda di Marotta è quello dell’ex Ajax Onana. Il portiere, infatti, sembra aver messo in stand-by il Lione il quale era interessato a tesserarlo subito. Discorso diverso, come detto, per l’Inter il quale preferirebbe attendere il 2022 e prenderlo così a 0. Sull’estremo difensore camerunense però ci sono diversi top club d’Europa e strapparlo alla concorrenza non sarà affatto semplice.

Perin ed Onana avrebbero entrambi il contratto in scadenza nel giugno del 2022

Per questo motivo Marotta e Ausilio avrebbero individuato un piano b che porta il nome di Mattia Perin. Il 28enne attualmente in forza alla Juventus, infatti, ha come agente Alessandro Lucci, lo stesso procuratore che ha portato a Milano Edin Dzeko e Joaquin Correa. Sarebbe stato proprio quest’ultimo, infatti, a far abbassare a Claudio Lotito, il presidente della Lazio, le richieste per l’attaccante argentino.

Anche in questo caso il portiere si libererebbe a zero dato che ha il contratto in scadenza nel 2022. Ausilio, inoltre, è sempre stato un grande estimatore di Perin sin dai tempi del Genoa. Il futuro di quest’ultimo potrebbe persino legarsi a quello di Szczesny, se il polacco, infatti, continuerà a commettere errori decisivi, Massimiliano Allegri potrebbe pensare di promuovere primo portiere proprio l’ex Genoa. Insomma l’Inter sembra iniziare a pensare già al futuro in attesa di scoprire cosa deciderà di fare Handanovic al termine della stagione.