Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2016: giornata 19

0
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2016 @ ICDF
Consigli Fantacalcio Centrocampisti 2016 @ ICDF

Consigli Fantacalcio: i centrocampisti per la 19 giornata

Dopo la lunga sosta (con annesse abbuffate di panettoni e dolci vari) finalmente ricomincia la Serie A e, con essa, anche i nostri campionati di Fantacalcio. Ripartire come si deve è un must per tutti i fantallenatori e noi siamo qui per darvi una mano, cercando di consigliarvi il meglio per questa giornata. Siete pronti? Cominciamo!

Consigli Fantacalcio centrocampisti 2016: giornata 19

Empoli – Palermo (sabato ore 18:00)

Il primo turno del 2017 si aprirà con la sfida tra Empoli e Palermo. Martusciello dovrebbe proporre un centrocampo più fisico che tecnico, relegando J.Mauri, ancora, in panchina. Chi dovrebbe far ritorno in campo è Saponara. Che sia un anno migliore per lui ed i fantallenatori che l’hanno acquistato? Intanto noi lo schieriamo, vista la propensione offensiva del trequartista e la difesa del Palermo abituata a prendere gol in trasferta. Corini ha ridato nuova linfa ad una squadra spesso dimostratasi in difficoltà come il Palermo. Chi ne ha beneficiato è soprattutto Quaison, che spesso e volentieri arriva alla conclusione e, se dovesse continuare così, potrebbe regalare varie gioie ai suoi possessori.

Napoli – Sampdoria (sabato ore 20:45)

Allan e Jorginho out, ancora spazio per Diawara e Zielinski. Queste sembrerebbero le scelte che Sarri starebbe pensando di fare per la sfida contro la Sampdoria. Ma soprattutto è titolare Mertens. Come possiamo non consigliarvi l’estroso belga? In attesa di Pavoletti e Milik, è lui l’anima del gioco offensivo azzurro e, insieme al capitano Hamsik, possiamo schierarlo senza timore. Per la Sampdoria la gara sarà dura, ma Giampaolo non ha intenzione di partire sconfitto. Chi potrebbe rivelarsi sorpresa del match è Praet, che dovrebbe partire titolare a discapito di Alvarez. Con Koulibaly in coppa d’Africa e Albiol squalificato, i blucerchiati avranno contro una difesa non collaudata e le possibilità di far male ci sono.

Udinese – Inter (domenica ore 12:30)

Con Badu in coppa d’Africa, è Jankto che dovrebbe trovare spazio dal 1’. Sarà una partita, però, sulla carta complicata per la banda di Del Neri visto che l’Inter, oltre a ritrovare gol e vittorie, ha ripreso a giocare un bel calcio. Se avete possibilità, vi consigliamo di evitare giocatori friulani. Pioli ha dato una quadratura ad una squadra che, con De Boer, non riusciva neanche a disporsi in campo. J.Mario dovrebbe trovare spazio: schieriamolo, così come Candreva, capace di portare bonus e ottimi voti.

Chievo – Atalanta (domenica ore 15:00)

Partita complicata quella che vedrà affrontarsi Chievo ed Atalanta, con entrambe le squadra che vedono i propri gioielli nelle mire di vari club. Tra i clivensi, con Castro che dovrebbe partire dalla panchina, facciamo affidamento su Birsa. Nonostante i rumors che lo vedrebbero in Cina, il trequartista sarà titolare e, sia Maran che i fantallenatori, faranno affidamento sulle sue qualità per portare a casa vittoria e bonus. Tra le file bergamasche, da inserire, oltre che Gomez, è Gagliardini: promesso sposo all’Inter, il talentuoso centrocampista dovrebbe giocare da titolare l’ultima partita con l’Atalanta e vorrà darsi da fare prima di approdare alla corte di Pioli.

Genoa -Roma (domenica ore 15:00)

Partita tosta quella che spetta la Roma, che affronterà il Genoa su un campo ostico per tutte le big. Juric se la giocherà a viso aperto e, in questo senso, Ninkovic e Laxalt saranno le pedine fondamentali per scassinare la difesa giallorossa. Spalletti ha gli uomini contati. Avanti largo spazio a Perotti che, con Salah assente per la coppa d’Africa, avrà più compiti offensivi: inseriamolo, così con il Ninja Naingollan, capace di spaccare in due la partita con la sua determinazione.

Lazio – Crotone (domenica ore 15:00)

Lazio impegnata in una partita relativamente semplice, in casa contro il Crotone. Con F.Anderson e Lulic out e Keita partito per la coppa d’Africa, Inzaghi deve reinventarsi la formazione: senza i suoi big proverà a sfruttare le incursioni dei suoi interni e Milinkovic-Savic, in questo senso, potrebbe portare bonus ed un prestazione di buon livello. Per gli uomini di Nicola sarà dura: il nostro consiglio, se non avete necessità, è di guardare altrove.

Pescara – Fiorentina (domenica ore 15:00)

Tra gli uomini di Oddo chi potrebbe portare grattacapi alla retroguardia viola è Benali: la retroguardia a 3 non è sembrata impeccabile e il Pescara spingerà per portare a casa punti importanti in chiave salvezza. Sousa rischia di riperdere Borja Valero, fermato da un problema muscolare, pronto Vecino ad agire al fianco di Badelj. Non rischiamo lo spagnolo. Titolare e da lanciare assolutamente il fenomeno Bernardeschi: velocità e fiuto del gol l’hanno reso una vera mina vagante della viola.

Sassuolo – Torino (domenica ore 15:00)

E’ ancora emergenza in casa neroverde: Di Francesco farà ancora di necessità virtù e proverà ad inventarsi la formazione. Nel centrocampo emiliano possiamo citare Sensi, che tanto bene ha fatto nelle ultime uscite. Mihajlovic proverà a portare a casa punti e si affiderà, ovviamente al tandem Ljajic-Iago. Ma chi potrebbe essere il crack del match è Baselli: il centrocampista dovrebbe partire dal primo minuto ed in mezzo al campo avrà grani spazi a disposizione per mostrare le sue qualità.

Milan – Cagliari (domenica ore 18:00)

Tanti i ballottaggi a centrocampo per mister Montella. Chi giocherà sicuro saranno Suso e Jack Bonaventura, entrambi schierabili nella nostra formazione di fantacalcio. Il Cagliari in trasferta fa sempre fatica. Difficile dire se farà risultato in casa rossonera, ma Joao Pedro giocherà dal 1’ e quantità e qualità per far male alla difesa rossonera ci sono.

Juventus – Bologna (domenica ore 20:45)

Khedira, Marchisio e Pjanic: la Juventus ha bisogno di vincere, dopo la sconfitta arrivata ai rigori contro il Milan in supercoppa, e proverà a farlo usando i suoi uomini migliori, che possiamo inserire tranquillamente anche noi nella nostra formazione giornaliera. Per il Bologna non sarà facile ma se vogliamo far un nome è quello di Krejci: l’esterno di Donadoni potrebbe dare non pochi problema ad una difesa non collaudata come quella a 4 bianconera. Più che un consiglio, però, è un azzardo.

I Migliori Centrocampisti

Mertens – Bernardeschi – Candreva – Suso

Le possibili sorprese

J.Pedro – Baselli – Krejci – Praet