Sassuolo – Napoli, le pagelle 2019

0

Sassuolo – Napoli 1-1

SASSUOLO

Pegolo 6,5: con i piedi ferma Insigne e si fa trovare pronto sulla bella conclusione di Diawara, ma può poco sul gol dei partenopei.

Peluso 6: allontana dall’area i piccoletti del Napoli, tiene bene.

Ferrari 6: rischia con l’intervento su Milik, ma per il resto copre bene in difesa.

Demiral 6: il turco non disdegna in un match complicato, ma dovrebbe limare alcuni interventi ruvidi.

Lirola 6: spinge con continuità sull’out destro mettendo in difficoltà Verdi e Ghoulam.

Duncan 6,5: tanta corsa in mezzo al campo per chiudere le folate offensive del Napoli. (dal 90′ Locatelli).

Magnanelli 5: errore grossolano in occasione del pareggio del Napoli.

Rogerio 6,5: sulla sinistra è una spina nel fianco del Napoli, trova ottimi inserimenti.

Boga 7: il migliore del Sassuolo, va sempre via nell’uno contro uno e solo per poco non trova anche la gioia personale.

Djuricic 6,5: partita di grande sacrificio, ma anche ottime giocate. (dal 76′ Bourabia s.v.)

Berardi 6: oltre alla rete poco altro, deve essere più determinante per il Sassuolo viste le sue qualità. (dall’85’ Babacar s.v.)

NAPOLI

Ospina 6: il Sassuolo è spesso pericoloso, ma da lui arrivano poche conclusioni.

Malcuit 5: ancora in affanno in fase difensiva, come contro la Juventus, Boga lo mette sempre in apprensione.

Koulibaly 5,5: non pulito come al solito nelle giocate, una gara non positiva.

Chiriches 5,5: anche per lui tante sbavature in fase di costruzione e chiusura. (dal 46′ Luperto 5,5: come il compagno di reparto).

Ghoulam 5: nettamente in ritardo di condizione, soffre la velocità del Sassuolo.

Verdi 5: fuori dal gioco per grandi tratti del match, sciupa un’ottima occasione nel primo tempo. (dal 66′ Milik 6: fa a sportellate con i difensori neroverdi, una prova buona).

Diawara 5,5: lento e compassato, non prova mai la verticalizzazione.

Allan 6: ci mette come al solito la grinta e la corsa, ma anche lui è poco pulito negli appoggi.

Ounas 5: potrebbe mettere spesso in difficoltà la difesa del Sassuolo, ma sbaglia sempre l’ultimo passaggio. (dal 66′ Younes 5,5: prova a dare maggiore brio al Napoli, ma non ci riesce a pieno).

Mertens 5,5: ancora una prova opaca, con una ghiottissima occasione divorata nel primo tempo.

Insigne 6,5: magistrale la rete con il suo marchio di fabbrica, un tiro a giro che batte Pegolo.

CONDIVIDI