Sassuolo – Chievo Verona, le pagelle 2019

0

Sassuolo – Chievo Verona

SASSUOLO

Consigli 7: nel finale il rigore parato a Giaccherini è lo squillo in una partita inoperosa.

Demiral 7: due gol da attaccante vero, ma deve limare l’irruenza in fase difensiva.

Ferrari 7: gara di grandissima sostanza in difesa, tiene alta la linea.

Peluso 6: si limita a gestire la zona di competenza. (Dal 75′ Rogério 6: entra a gara già decisa).

Lirola 7: confeziona assist deliziosi per i compagni, ha gioco facile sulla fascia.

Bourabia 6: tanta corsa in mezzo al campo.

Magnanelli 6,5: senza pressing fa girare la squadra con sapienza.

Locatelli 7: ottima prestazione per l’ex Milan,

un gol e un assist. (Dal 67′ Duncan 6: gara di corsa a match chiuso)

Boga 6: solite accelerazioni, ma gioca lontano dalla porta. (Dall’84’ Di Francesco s.v.)

Babacar 6: gara con un unico squillo, l’assist per Berardi.

Berardi 7: finalmente una prestazione continua e di qualità, corona la gara con un gol di precisione e freddezza.

CHIEVO VERONA

Sorrentino 6: evita il collasso ancor più grave con alcuni interventi decisivi.

Bani 4,5: non ha supporto in fase difensiva ma anche lui sbaglia qualcosa di troppo.

Cesar 4,5: la retroguardia clivense fa acqua da tutte le parti e lui non fa niente per mettere una pezza.

Barba 5: in perenne difficoltà, complice una squadra allo sbando.

Leris 5: prova a spingere ma non fa mai la differenza.

Hetemaj 5: si perde Demiral e sbaglia tanto. (Dal 56′ Vignato 5,5: almeno ci mette la voglia)

Rigoni 4,5: Sempre in affanno e in ritardo.

Giaccherini 5: si fa parare un rigore da Consigli, la conclusione di un match da dimeticare.

Kiyine 5: si perde nel nulla del Chievo di stasera. (Dal 56′ Dioussé 5,5: entra nel match ma non incide).

Stepinski 4,5: si divora un gol colossale, ma sarebbe cambiato pochissimo per il Chievo.

Pucciarelli 4,5: mai in partita, sempre fuori dal gioco. (Dal 69′ Piazón 5,5: entra per fare minutaggio).

CONDIVIDI